Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By

Fatture'' contribuenti minimi'' del 2013 denunciate con UNICO AC nel 2014

  1. #1
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi ora avvocato /pensionato-giÓ Dir. Banca
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    73
    Reputazione
    22

    Fatture'' contribuenti minimi'' del 2013 denunciate con UNICO AC nel 2014

    Essendo le fatture(ricevute) tutte superiori a 258 euro, ho ritenuto che andassero denunciate con il mod. AC e non con il 770.
    E' possibile sanare con ravvedimento operoso la mancata denuncia del 770/2014, e in che modo?
    Quali le sanzioni?


  2. #2
    Non Ŕ collegato
    { 101 mi piace }
    Frequentatore Altra libera prof. L'avatar di Davinc.
    LocalitÓ
    Rivoli (TO)
    Messaggi
    653
    Reputazione
    15
    Citazione Originariamente Scritto da emscibo Visualizza Messaggio
    Essendo le fatture(ricevute) tutte superiori a 258 euro, ho ritenuto che andassero denunciate con il mod. AC e non con il 770.
    E' possibile sanare con ravvedimento operoso la mancata denuncia del 770/2014, e in che modo?
    Quali le sanzioni?
    Penso non sia pi¨ sanabile......aspetta la cartella esattoriale.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato
    { 595 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,515
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da emscibo Visualizza Messaggio
    Essendo le fatture(ricevute) tutte superiori a 258 euro, ho ritenuto che andassero denunciate con il mod. AC e non con il 770.
    E' possibile sanare con ravvedimento operoso la mancata denuncia del 770/2014, e in che modo?
    Quali le sanzioni?
    Sý, Ŕ possibile sanare mediante un'integrativa del 770/2014 entro il termine di presentazione del 770/2015 previo pagamento delle relative sanzioni. Leggi qua Ritenuta 2013 versata nel 2014
    emscibo likes this.
    ​Staff

  5. #4
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi ora avvocato /pensionato-giÓ Dir. Banca
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    73
    Reputazione
    22
    Grazie mille per la risposta.
    Chiedo ancora se (come ho letto nel forum) le sanzioni dovute di euro 6,00 per mancata denuncia di un percipiente ed euro 32,00 per infedele dichiarazione sono fisse, cioŔ indipendentemente dall'importo pagato al percipiente.
    Nel mio caso, trattandosi di ''minimi'', non c'Ŕ ritenuta d'acconto da versare.
    Inoltre faccio presente che l'importo pagato al percipiente Ŕ stato (comunque) dichiarato con il mod. AC di UNICO 2014: non vorrei vi fosse altro ravv.operoso o sanzione da pagare per UNICO...

  6. #5
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi ora avvocato /pensionato-giÓ Dir. Banca
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    73
    Reputazione
    22
    Ho trovato:
    la sanzione di 32,00 euro, che Ŕ 1/8 di 258, Ŕ dovuta a condizione che entro il temrine di presentazione della dichiarazione relativa all'anno successivo (quindi mod. 770 2015) venga eseguito il pagamento di tale sanzione ridotta e venga presengtata la dichiarazione integrativa( mod. 770).
    Mentre la sanzione di 6 euro, che Ŕ 1/8 di 51, Ŕ prevista per ogni percipŔiente non dichiarato (quindi indipendentemente dall'importo).
    Ora mi rimane di capire quale codice tributo debbo adoperare nell' F24 per versare le due sanzioni, nolnchŔ come fare la dichiarazione integrativa mod.770/2014.
    Help!

  7. #6
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi ora avvocato /pensionato-giÓ Dir. Banca
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    73
    Reputazione
    22
    Mi rivolgo ancora alla pazienza di Dolores Panico se pu˛ rispondere a quest'ultimi quesiti:

    1)qual'Ŕ il codice tributo da adoperare nell' F24 per pagare:
    - la sanzione per euro 32,00 della ''dichiaraz.infedele'' ;
    - sanzione per mancata denuncia del percipiente
    nel caso di ravvedimento operoso effettuato entro la scadenza della prossima dichiaraz. di luglio (mod.770S).
    2) la nuova dichiarazione con mod.770 S da effettuare per il ravvedimento operoso Ŕ una ''dichiarazione integrativa'' rispetto a quella giÓ presentata a luglio 2014?(ho dubbi su come vada fatta).

  8. #7
    Non Ŕ collegato
    { 595 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,515
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da emscibo Visualizza Messaggio
    Mi rivolgo ancora alla pazienza di Dolores Panico se pu˛ rispondere a quest'ultimi quesiti:

    1)qual'Ŕ il codice tributo da adoperare nell' F24 per pagare:
    - la sanzione per euro 32,00 della ''dichiaraz.infedele'' ;
    - sanzione per mancata denuncia del percipiente
    nel caso di ravvedimento operoso effettuato entro la scadenza della prossima dichiaraz. di luglio (mod.770S).
    2) la nuova dichiarazione con mod.770 S da effettuare per il ravvedimento operoso Ŕ una ''dichiarazione integrativa'' rispetto a quella giÓ presentata a luglio 2014?(ho dubbi su come vada fatta).
    1) codice tributo 8911
    2) sý (Controllo 770 regolare).
    ​Staff

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Scusatemi una info rapida. Pagamenti ad una ditta relative a fatture dell'anno 2013 effettuati nell'anno 2013, ma le ritenute sono state pagate a...
  2. Il comma 96 della L. finanziaria 2008, stabilisce che una delle condizioni per rientrare nel regime dei minimi consiste nel non aver effettuato nel...
  3. Non riesco a capir una cosa e chiedo a voi lumi: se con il regime in oggetto io fatturo tutti i mesi applicando all'imponibile la ritenuta del 20%,...
  4. Torno sul regime dei contribuenti minimi....quello che non ho capito Ŕ questo: se ho un mutuo ed un'assicurazione vita e due figli a carico, non...