Elenco Manutenzioni ordinarie e straordinarie, IVA al 10% e/o Deducibili

  1. #1
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente - L'avatar di Milly
    LocalitÓ
    -
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0

    Lightbulb Elenco Manutenzioni ordinarie e straordinarie, IVA al 10% e/o Deducibili

    Gent.mi
    Sono un Amministratore alle prime armi. Considero questo forum una fonte infinita di utili informazioni per chi affronta questa professione. La mia domanda Ŕ inerente a quanto evidenziato nel titolo e alla mia continua ricerca di discussioni inerenti l'argomento, IVA e Detrazioni IRPEF che si distribuiscono in un numero consistente di pagine nel sito.
    C'Ŕ nel forum un elenco dove sono descritte le principali spese condominiali per le quali richiedere al fornitore IVA AL 10% cosý come una lista di spese inerenti le manutenzioni ordinarie e straordinarie, deducibili?
    Un riassunto dei diversi casi che si sono affrontati e per i quali gli esperti del forum hanno dato le loro sagge risposte.
    Ringrazio anticipatamente per le risposte


  2. #2
     E' online
    { 1756 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    8,316
    Reputazione
    100
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps...aggio+2014.pdf

    le date per i vantaggi sono state aggiornate al dicembre 2015 (prorogate quindi di un anno) dalla nuova legge del dic 2014
    Ultima modifica di paul_cayard; 30-03-2015 alle 23:25

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente - L'avatar di Milly
    LocalitÓ
    -
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0
    Ringrazio per la risposta, non riesco a visualizzare il tuo pdf
    La proroga delle date la conoscevo ma i miei dubbi sono sempre riferiti ai casi in cui chiedere l'applicazione IVA al 10% e considerare certe spese detraibili. Ecco perchŔ chiedevo se esistesse nel sito un elenco "situazioni tipiche e ricorrenti" e dove fosse postato.
    Esempio: Installazione Linea Vita-IVA 10% (si/no)-Detrazione Fiscale 50% (si/no)
    Manutenzione Ordinaria Giardino-IVA 10% (si/no)-Detrazione Fiscale 50% (si/no)
    Manutenzione Straordinaria Giardino (potature alberi alto fusto e abbattimento di taluni)-IVA 10 % (si/no)-Detrazione Fiscale 50% (si/no)
    Ecco delle voci come esempio a cui si possono aggiungere una serie di altri casi che ho visto nelle varie pagine del sito con le risposte di Dolores Panico

  5. #4
     E' online
    { 1756 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    8,316
    Reputazione
    100
    prova qui.
    Ŕ pi¨ aggiornata.

    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps...i_edilizie.pdf

    sono comunque guide presenti sul sito dell'agenzia delle entrate.

  6. #5
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente - L'avatar di Milly
    LocalitÓ
    -
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0
    Grazie Paul
    Tutto perfetto
    Legger˛ e poi magari ti disturbo ancora per chiarimenti

  7. #6
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente - L'avatar di Milly
    LocalitÓ
    -
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0
    Dalla lettura di quanto postato da Paul e da lettura di discussioni in merito su questo forum, posso iniziare a completare una prima parte di elenco e chiedo conferme o smentite.
    Linea Vita Installazione: IVA 10%(se trattasi di edificio a prevalente destinazione abitativa)-Detrazione Fiscale 50%-Ripartizione spesa a millesimi e solo Proprietari-Richiesta Documenti all'impresa che si Ŕ aggiudicata l'icarico composta da: D.U.V.R.I.o autocertificazione, D.U.R.C., dichiarazione di non essere oggetto di provvedimenti di sospensione o interdettivi di cui all'art. 14 del D.Lgs 81/08, POS (Piano Operativo della Sicurezza).
    Manutenzione Ordinaria Giardino:IVA 22%-Detrazione Fiscale NO-Ripartizione spesa a millesimi e di competenza Inquilini, se non diversamente stabilito da Regolamento Condominiale-Richiesta Documenti: Durc-Assicurazione e se proprio l'Amministratore Ŕ zelante, consegna da parte sua del documento di Valutazione dei Rischi del Condominio.
    Manutenzione Straordinaria Giardino(potature, abbattimento alberi):IVA 10%-Detrazione Fiscale NO-Ripartizione spesa a millesimi e di competenza (in questo caso c'Ŕ confusione, chiedo consiglio), se non diversamente stabilito da Regolamento Condominiale-Richiesta Documenti: si tratta di lavori in quota (anche di pochi giorni), D.U.V.R.I.o autocertificazione, D.U.R.C., dichiarazione di non essere oggetto di provvedimenti di sospensione o interdettivi di cui all'art. 14 del D.Lgs 81/08, POS (Piano Operativo della Sicurezza).
    Sostituzione Video Citofoni: IVA 10% per la fornitura di beni significativi-Detrazione Fiscale NO-Ripartizione a millesimi e di competenza della ProprietÓ-Richiesta Documenti: Durc-Assicurazione e se proprio l'Amministratore Ŕ zelante, consegna da parte sua del documento di Valutazione dei Rischi del Condominio.
    Attendo con estremo piacere tutti i consigli e smentite. Aggiorner˛ periodicamente questo elenco sempre se non st˛ facendo cosa non consentita dalle regole del forum. In questo caso avvertitemi e chiedo venia

  8. #7
    Non Ŕ collegato
    { 599 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,534
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Milly Visualizza Messaggio
    Dalla lettura di quanto postato da Paul e da lettura di discussioni in merito su questo forum, posso iniziare a completare una prima parte di elenco e chiedo conferme o smentite.
    1) Linea Vita Installazione: IVA 10%(se trattasi di edificio a prevalente destinazione abitativa)-Detrazione Fiscale 50%-Ripartizione spesa a millesimi e solo Proprietari-Richiesta Documenti all'impresa che si Ŕ aggiudicata l'icarico composta da: D.U.V.R.I.o autocertificazione, D.U.R.C., dichiarazione di non essere oggetto di provvedimenti di sospensione o interdettivi di cui all'art. 14 del D.Lgs 81/08, POS (Piano Operativo della Sicurezza).
    2) Manutenzione Ordinaria Giardino:IVA 22%-Detrazione Fiscale NO-Ripartizione spesa a millesimi e di competenza Inquilini, se non diversamente stabilito da Regolamento Condominiale-Richiesta Documenti: Durc-Assicurazione e se proprio l'Amministratore Ŕ zelante, consegna da parte sua del documento di Valutazione dei Rischi del Condominio.
    3) Manutenzione Straordinaria Giardino(potature, abbattimento alberi):IVA 10%-Detrazione Fiscale NO-Ripartizione spesa a millesimi e di competenza (in questo caso c'Ŕ confusione, chiedo consiglio), se non diversamente stabilito da Regolamento Condominiale-Richiesta Documenti: si tratta di lavori in quota (anche di pochi giorni), D.U.V.R.I.o autocertificazione, D.U.R.C., dichiarazione di non essere oggetto di provvedimenti di sospensione o interdettivi di cui all'art. 14 del D.Lgs 81/08, POS (Piano Operativo della Sicurezza).
    4) Sostituzione Video Citofoni: IVA 10% per la fornitura di beni significativi-Detrazione Fiscale NO-Ripartizione a millesimi e di competenza della ProprietÓ-Richiesta Documenti: Durc-Assicurazione e se proprio l'Amministratore Ŕ zelante, consegna da parte sua del documento di Valutazione dei Rischi del Condominio.
    Attendo con estremo piacere tutti i consigli e smentite. Aggiorner˛ periodicamente questo elenco sempre se non st˛ facendo cosa non consentita dalle regole del forum. In questo caso avvertitemi e chiedo venia
    1) Dispositivi di sicurezza per lavori in copertura
    2)-3) Iva 22%
    4) Iva 10% con limitazione beni significativi, sý alla detrazione.
    ​Staff

  9. #8
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente - L'avatar di Milly
    LocalitÓ
    -
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Dolores Panýco Visualizza Messaggio
    1) Dispositivi di sicurezza per lavori in copertura
    2)-3) Iva 22%
    4) Iva 10% con limitazione beni significativi, sý alla detrazione.
    Grazie mitica Dolores
    1) Letto tua precedente discussione.
    In questo caso trattasi di voce di mera installazione Linea Vita per permettere successive ordinarie manutenzioni, (ripristino impermeabilizzazioni canali di gronda, scossaline velux e terrazzi a tasca), che non necessitano di alcuna pratica comunale e che ad oggi ho sospeso ma che seguiranno la fine dell'installazione. Sono due fornitori defferenti (ditta Linea Vita differente da Impresa edile per i ripristini). Quanto ho tentato di riassumere al punto uno Ŕ proposto dalle stesse aziende che realizzano questi sistemi di messa in sicurezza tetto, anche l'amministratore del mio condominio ha operato allo stesso modo.
    2) questo punto sembra essere corretto, me lo hai confermato
    3) questo punto contrasta con quanto richiesto dall'impresa che si Ŕ occupata del lavoro che mi ha richiesto il documento "art.7 comma 1 lettera b........" (conosci meglio di me il seguito)
    4) mi confermi Iva e mi sorprendi con il sý alla detrazione, poichŔ non ho visto alcun accenno nella descrizione del fascicolo dell'AdE postato da Paul.
    Ti confesso, sono un Architetto che ha deciso di fare l'Amministratore. Fantastico, ora posso dire di vedere un immobile veramente a 360░, mi mancava la parte di gestione fiscale del condominio, tanto appassionante quanto Incomprensibile, Instabile ma sopprattutto Interpretabile. La legge delle 3 I
    Molto contenta di aver destato il tuo interesse, attendo tua replica e poi aggiorno mio elenco cosý che non diventi un riassunto solo a mio beneficio ma a dispsizione di tutti
    grazie

  10. #9
    Non Ŕ collegato
    { 599 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,534
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Milly Visualizza Messaggio
    Grazie mitica Dolores
    1) Letto tua precedente discussione.
    In questo caso trattasi di voce di mera installazione Linea Vita per permettere successive ordinarie manutenzioni, (ripristino impermeabilizzazioni canali di gronda, scossaline velux e terrazzi a tasca), che non necessitano di alcuna pratica comunale e che ad oggi ho sospeso ma che seguiranno la fine dell'installazione. Sono due fornitori defferenti (ditta Linea Vita differente da Impresa edile per i ripristini). Quanto ho tentato di riassumere al punto uno Ŕ proposto dalle stesse aziende che realizzano questi sistemi di messa in sicurezza tetto, anche l'amministratore del mio condominio ha operato allo stesso modo.
    2) questo punto sembra essere corretto, me lo hai confermato
    3) questo punto contrasta con quanto richiesto dall'impresa che si Ŕ occupata del lavoro che mi ha richiesto il documento "art.7 comma 1 lettera b........" (conosci meglio di me il seguito)
    4) mi confermi Iva e mi sorprendi con il sý alla detrazione, poichŔ non ho visto alcun accenno nella descrizione del fascicolo dell'AdE postato da Paul.
    Ti confesso, sono un Architetto che ha deciso di fare l'Amministratore. Fantastico, ora posso dire di vedere un immobile veramente a 360░, mi mancava la parte di gestione fiscale del condominio, tanto appassionante quanto Incomprensibile, Instabile ma sopprattutto Interpretabile. La legge delle 3 I
    Molto contenta di aver destato il tuo interesse, attendo tua replica e poi aggiorno mio elenco cosý che non diventi un riassunto solo a mio beneficio ma a dispsizione di tutti
    grazie
    Ciao Milly,
    allora, per quanto riguarda la tua perplessitÓ circa il p. 3) relativo alla NON applicabilitÓ dell'Iva agevolata alla manutenzione giardino, ti spiego che, per quanto gli interventi di giardinaggio possano essere assimilati a manutenzione, si configurano invece un SERVIZIO e come tale scontano l'Iva ordinaria al 22%.
    La normativa di riferimento ( l'art. 7 comma 1 lettera b della Legge 23 dicembre 1999 n. 488) comprende le "prestazioni aventi per oggetto interventi di recupero del patrimonio edilizio di cui all'art. 31, primo comma, lettere a), b), c), e d) della legge 5 agosto 1978 n. 457, realizzati su fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata", Andando, infatti, ad esaminare tutte le lettere a-b-c-d- dell'art. 31 della predetta legge 457/78, non si legge la "manutenzione giardini".



    ​Staff

  11. #10
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente - L'avatar di Milly
    LocalitÓ
    -
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0
    Grazie Dolores
    recepito e applicato tue idicazioni
    Buon serata
    Milly

  12. #11
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    Trento
    Messaggi
    48
    Reputazione
    0
    un fornitore mi ha chiesto oggi una dichiarzione con la quale il committente lo autorizza ad applicare iva al 10%.
    ╚ necessaria?
    Cosa va dichiarato?

    Grazie

  13. #12
    Non Ŕ collegato
    { 599 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,534
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da francesco.ghensi Visualizza Messaggio
    un fornitore mi ha chiesto oggi una dichiarzione con la quale il committente lo autorizza ad applicare iva al 10%.
    ╚ necessaria?
    Cosa va dichiarato?

    Grazie
    Sý.


    *Spett.le Ditta………………..
    Via ……………
    20100 …………

    OGGETTO: art. 7 comma 1 lettera b - Legge 23.12.1999 n. 488
    (finanziaria 2000) disposizioni in materia di aliquota IVA 10%
    Io sottoscritto...... ……………………………………….
    Nato a ................... il .........
    Cod.Fisc........................................
    In qualitÓ di Amministratore Pro Tempore dell'immobile
    di Via ..............Condominio .............
    CittÓ... ………………… Cod.Fisc....................
    Ai fini dell'ottenimento dell'applicazione dell'aliquota IVA nella misura del 10%, come specificato in oggetto
    DICHIARO
    Che per le manutenzioni eseguite nel suddetto immobile Ŕ applicabile l'aliquota IVA 10% in quanto il fabbricato rientra fra quelli contemplati dalla Circolare 247/E del 29/12/1999 e pi¨ precisamente:
    • L'intero fabbricato ha pi¨ del 50% della superficie dei piani sopra terra destinata ad abitazione privata ( categoria catastale da A1 a A11 escluso la categoria A 10).
    Resta convenuto che la sopraddetta applicazione dell'aliquota IVA del 10% Ŕ fatta sotto l'esclusiva responsabilitÓ del condominio che rappresento e pertanto dallo stesso vengono assunte in carico ogni e qualsiasi onere per eventuali maggiori
    imposte. Sanzioni ed accessori che dovessero essere al riguardo a Voi contestate.
    La presente dichiarazione Ŕ da intendersi valida per tutti i lavori e le manutenzioni da eseguirsi presso l'immobile sopra citato.
    Io sottoscritto mi impegno a dare tempestiva comunicazione di eventuali variazioni di destinazione d'uso che inficino il diritto all'agevolazione.

    data................. firma.....................
    ​Staff

  14. #13
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    Trento
    Messaggi
    48
    Reputazione
    0
    Ottimo!!
    Grazie mille

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buon giorno-per cortesia- quali sono le definizioni di -manutenzione ordinaria -manutenzione straordinaria e dove Ŕ possibile eventualmente...
  2. Salve. Volevo sapere se su invito dei consiglieri l'amministratore pu˛ disdettare tutti i contratti delle manutenzioni ordinarie in un condominio. ...
  3. buonasera!vi chiedo gentilmente se c e' un numero massimo di assemblee annuali che si possono svolgere per i lavori di manutenzione ordinaria dei...
  4. POichŔ sono alle prime armi, vi chiedevo la cortesia di farmi un elenco di quelle attivitÓ di manutenzione ordinaria che vanno espletate...