Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By boss123

Bonifico pervenuto da altro soggetto

  1. #1
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    bologna
    Messaggi
    15
    Reputazione
    0

    Bonifico pervenuto da altro soggetto

    ciao a tutti.

    in una palazzina ci sono appartamenti di proprieta' di diversi eredi.
    chi ha effettuato il bonifico sul conto corrente condominiale e' uno dei proprietari, ma ora mi dicono che chi porta il tutto in detrazione e' un altro proprietario.
    rischiano di vedersi negate le detrazioni, in caso di controllo?
    quindi chiedo: e' assolutamente necessario che chi vuole fruire delle detrazioni sia esattamente colui che effettua il bonifico?
    grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 56 mi piace }
    Frequentatore assiduo
    Località
    Messaggi
    797
    Reputazione
    25
    anche a me è successo lo stesso...4 eredi di cui uno pagava

    io faccio riferimento alla proprietà..se l'unità immobiliare ha 4 persone al 25% l'una

    le spese straordinarie erano di 1.000 euro.. io certifico 250 a testa

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 803 mi piace }
    Super Moderator L'avatar di Patrizia Ferrari
    Località
    Brescia
    Messaggi
    22,336
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da fedefede Visualizza Messaggio
    ciao a tutti.

    in una palazzina ci sono appartamenti di proprieta' di diversi eredi.
    chi ha effettuato il bonifico sul conto corrente condominiale e' uno dei proprietari, ma ora mi dicono che chi porta il tutto in detrazione e' un altro proprietario.
    rischiano di vedersi negate le detrazioni, in caso di controllo?
    quindi chiedo: e' assolutamente necessario che chi vuole fruire delle detrazioni sia esattamente colui che effettua il bonifico?
    grazie
    La detraibilità dell'onere non segue la % di proprietà.
    Pertanto basta avere titolo e condivisione della scelta fra gli eredi.
    Se tutti son d'accordo che il recupero avvenga in capo ad un soggetto nulla vieta ciò possa esser riconosciuto e tu quale amministratore hai l'obbligo di raccogliere queste informazioni e trasmetterle entro il 28/2/2017 all'amministrazione finanziaria.

    Trasmissione dei dati per le spese straordinarie
    Ultima modifica di Patrizia Ferrari; 02-02-2017 alle 09:03 Motivo: inserimento link

    Staff
    Brescia

  5. #4
    Non è collegato
    { 56 mi piace }
    Frequentatore assiduo
    Località
    Messaggi
    797
    Reputazione
    25
    Citazione Originariamente Scritto da Patrizia Ferrari Visualizza Messaggio
    La detraibilità dell'onere non segue la % di proprietà.
    Pertanto basta avere titolo e condivisione della scelta fra gli eredi.
    Se tutti son d'accordo che il recupero avvenga in capo ad un soggetto nulla vieta ciò possa esser riconosciuto e tu quale amministratore hai l'obbligo di raccogliere queste informazioni e trasmetterle entro il 28/2/2017 all'amministrazione finanziaria.

    Trasmissione dei dati per le spese straordinarie

    quindi se nulla viene comunicato all'amministratore, si dovrebbe certificare per il solo erede che ha pagata l'intera quota?

    poi gli altri si arrangeranno tra di loro ?

  6. #5
    Non è collegato
    { 104 mi piace }
    Frequentatore Altra libera prof. L'avatar di Davinc.
    Località
    Rivoli (TO)
    Messaggi
    670
    Reputazione
    16
    Io farei così, per l'AdE spunto la casella situazioni particolari e certifico (comulativo) agli eredi, poi si spartiranno loro le quote.

  7. #6
    Non è collegato
    { 56 mi piace }
    Frequentatore assiduo
    Località
    Messaggi
    797
    Reputazione
    25
    Citazione Originariamente Scritto da Davinc. Visualizza Messaggio
    Io farei così, per l'AdE spunto la casella situazioni particolari e certifico (comulativo) agli eredi, poi si spartiranno loro le quote.
    questa (almeno questa) è una buona cosa... io certifico tot euro per quella unità immobiliare

    poi si arrangiano loro
    Davinc. likes this.

  8. #7
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    bologna
    Messaggi
    15
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Patrizia Ferrari Visualizza Messaggio
    La detraibilità dell'onere non segue la % di proprietà.
    Pertanto basta avere titolo e condivisione della scelta fra gli eredi.
    Se tutti son d'accordo che il recupero avvenga in capo ad un soggetto nulla vieta ciò possa esser riconosciuto e tu quale amministratore hai l'obbligo di raccogliere queste informazioni e trasmetterle entro il 28/2/2017 all'amministrazione finanziaria.

    Trasmissione dei dati per le spese straordinarie
    grazie, infatti e' questo il mio intento. la mia domanda piu' nello specifico e': se ricevo il pagamento da tizio ( cioe' dal suo conto corrente),ma poi tutti gli eredi sono d'accordo nel far detrarre a caio...il fatto che il pagamento sia avvenuto da tizio, puo' creare problemi in caso di controllo? visto che chi ha effettuato il pagamento non e' colui che detrae? grazie

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buonasera, vorrei sapere: se io sono iscritta a fisconline, posso trasmettere ad es il 770 di un altro amministratore Tizio? (ovviamente creando una...
  2. Salve a tutti mi sorge un dubbio circa l'aliquota IVA(10% o 22%) da applicare quando il materiale (Mattonelle) per dei lavori di ristrutturazione,...
  3. l' amministratore contabilizza come deducibile la sua fattura per il 2% delle prestazioni E' deducibile ?? Calcola la sua % anche sull'iva in...
  4. Buongiorno a tutti gli amici del forum. Domanda: se a seguito di una assemblea condominiale un condomino ( presente) non riceve il relativo...