+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Appartamento sfitto e TARSU

  1. #1
    Non Ŕ collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Messaggi
    31

    Appartamento sfitto e TARSU

    Salve, volevo sapere se nel caso di un appartamento sfitto il proprietario, che ha residenza altrove, Ŕ tenuto al pagamento della TARSU. In una trasmissione su Radio24 ho sentito che se l'appartamento Ŕ abitabile la tassa Ŕ dovuta comunque dal suo proprietario. Sono proprietaria di un appartamento che ho sfitto da pi¨ di un anno. Tale appartamento Ŕ sprovvisto di allaccio di utenze e privo di qualsiasi suppellettile. Pu˛ definirsi tale immobile abitale? Come stanno le cose? Grazie.

  2. #2
    Non Ŕ collegato { 203 mi piace } Esperta fiscalista 161
    Messaggi
    12,220
    Scritto da lady5 il 12 Gen 2010 - 15:17:50:Salve, volevo sapere se nel caso di un appartamento sfitto il proprietario, che ha residenza altrove, Ŕ tenuto al pagamento della TARSU. In una trasmissione su Radio24 ho sentito che se l'appartamento Ŕ abitabile la tassa Ŕ dovuta comunque dal suo proprietario. Sono proprietaria di un appartamento che ho sfitto da pi¨ di un anno. Tale appartamento Ŕ sprovvisto di allaccio di utenze e privo di qualsiasi suppellettile. Pu˛ definirsi tale immobile abitale? Come stanno le cose? Grazie.
    No, non Ŕ dovuta se l'appartamento non Ŕ occupato. Infatti, presupposto della tassa Ŕ l'occupazione di locali adibiti a qualsiasi uso, ubicati sul territorio del Comune dove il servizio di smaltimento rifiuti viene reso prestato.
    Dunque, il presupposto impositivo non Ŕ il servizio prestato dal Comune, ma la potenziale attitudine a produrre rifiuti da parte dei soggetti che occupano detti locali o spazi.



  3.  Inserisci un quesito, iscriviti al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato { 0 mi piace } Utente gold 42
    Messaggi
    2,593
    Scritto da dolores il 12 Gen 2010 - 16:09:29:No, non Ŕ dovuta se l'appartamento non Ŕ occupato.
    Io la sapevo all'incirca che se era sfitto e dimostrabile, si potevano avere degli sconti, del resto le normative sono a livello locale qundi molto variabili. Ma che qualcosa si doveva pagare comunque.
    COem da sentenza che avete postato dopo.

    Ci sarebbe da notare che nella sentenza, di qualche tempo indietro, si fa ancora riferimento alla TassaR.S.U. mentre quasi dappertutto si sta trasformando in TariffaI.A. ma la variazione in pratica Ŕ solo nel nome e rimane molto simile come metodi di pagamento.
    Ognuno comunque consulti la propia azienza incaricata per il proprio territorio.


+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. salve, il mio problema Ŕ questo: sono proprietaria di un app in cui abito in un palazzo con riscaldamento centralizzato. Dall'accensione del 15...
  2. buon pomeriggio, sono il proprietario di un appartamento in un condominio di 10 appartamenti. da quando e' stato costituiti il condominio, per...
  3. Quali sono le tasse che si pagano su un appartamento sfitto? ICI normale o maggiorato? IRPEF? Altro? In poche parole, oltre alle spese...