Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By Giovanni Inga

Impianto elettrico bis

  1. #1
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    gravina di catania
    Messaggi
    296
    Reputazione
    10

    Impianto elettrico bis

    cosa succede se l'appartamento non ha l'impianto elettrico a norma,sto parlando di un'immobile vecchi di 43 anni senza salvavità,cosa rischia il proprietario?ho fatto delle ricerche,rischia delle azioni penali?


  2. #2
    Non è collegato
    { 1522 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,180
    Reputazione
    100
    Con l'impianto non a norma, se l'appartamento è locato, si rischia la condanna per omicidio colposo.
    Cassazione penale , sez. IV, sentenza 10.10.2012 n° 40050

    Le sanzioni sono quelle previste dal DM 37/2008 e successive.


  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    gravina di catania
    Messaggi
    296
    Reputazione
    10
    Citazione Originariamente Scritto da vanni Visualizza Messaggio
    Con l'impianto non a norma, se l'appartamento è locato, si rischia la condanna per omicidio colposo.
    Cassazione penale , sez. IV, sentenza 10.10.2012 n° 40050

    Le sanzioni sono quelle previste dal DM 37/2008 e successive.

    io sto in questo appartamento?

  5. #4
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    Maruggio
    Messaggi
    17
    Reputazione
    0
    Devi almeno dotare l'impianto di un "salvavita" ( non oltre 20 €) da installare a valle contatore Enel; non foss'altro per proteggere gli abitanti da eventuali scariche elettriche. Ciao

  6. #5
    Non è collegato
    { 2000 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,931
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni Inga Visualizza Messaggio
    Con l'impianto non a norma, se l'appartamento è locato, si rischia la condanna per omicidio colposo.
    Cassazione penale , sez. IV, sentenza 10.10.2012 n° 40050

    Le sanzioni sono quelle previste dal DM 37/2008 e successive.

    La condanna per omicidio colposo si rischia se qualcuno ci lascia la "pelle " non per il semplice fatto che' l'impianto non e'a norma .

  7. #6
    Non è collegato
    { 1522 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,180
    Reputazione
    100
    Ovviamente se ci scappa il morto...
    peppe64 likes this.
    Staff
    Palermo

  8. #7
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    Milano
    Messaggi
    23
    Reputazione
    0
    Senza essere presuntuoso con pazienza ho sostituito tutti i cavi della casa sapendo che c'erano due canali e cioè un canale va alle luci e l'altro per gli elettrodomestici e le relative prese. Poi si fa una nicchia sotto al contatore nel quale si collega un salvavita e due interruttori per i due canali. Tutto qui, il costo che comprende il salvavita i due interruttori il relativo quadro con sportello e due matasse di cavo, costo approssimativo presso un qualsiasi "fai da te" € 70 e tanta pazienza con circa 4 giorni di lavoro. Se il contatore enel è di tipo vecchio fare richiesta di sostituzione "solo" dopo avere rifatto tutto. Ciao.

  9. #8
    Non è collegato
    { 2000 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,931
    Reputazione
    100
    Se devi rifare un impianto elettrico non puoi fare il "fai da te " ma devi obbligatoriamente rivolgerti a ditta abilitata (dm 37/08).




    P.s nel forum non si possono dare consigli illeciti o illegali .

    - - - Aggiornato - - -

    Dm 37/08
    Art.*8. Obblighi del committente o del proprietario

    1. Il committente è tenuto ad affidare i lavori di installazione, di trasformazione, di ampliamento e di manutenzione straordinaria degli impianti indicati all'articolo 1, comma 2, ad imprese abilitate ai sensi dell'articolo 3.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve, vorrei mettere a norma l'impianto elettrico del mio appartamento che si trova in un condominio interamente composto da unità residenziali....
  2. cosa fare se i condomini non vogliono sostenera la spesa di messa a norma dell'impianto elettrico del garage?
  3. devo sostituire delle plafoniere nel condominio, mi sapete dire se ci sono delle normative specifiche cui occorre riferirsi per l'acquisto della...
  4. Salve a tutti, nel condominio dove vivo uno dei proprietari sta mettendo a norma l'impianto elettrico. Trattandosi di un vecchio condominio questo...