Tempi di sostituzione pulsanti campanello citofono esterno e attribuzione spesa

  1. #1
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Urbino
    Messaggi
    14
    Reputazione
    0

    Tempi di sostituzione pulsanti campanello citofono esterno e attribuzione spesa

    Salve a tutti,
    nel mio condominio abbiamo un problema con uno dei pulsanti della pulsantiera esterna dei citofoni.
    Il pulsante è rotto e fa parte di un blocco di 4. La pulsantiera è quella dell'ingresso principale del condominio e l'appartamento a cui corrisponde sono ormai un paio di mesi che ha questo problema.
    L'impianto è vecchio e il modello è fuori produzione.

    Le mie domande sono:
    1) La sostituzione del blocco dei pulsanti è un'opera di manutenzione ordinaria o straordinaria ?
    2) E' necessaria una assemblea di condominio per deliberare la sostituzione del blocco ?
    3) Nel caso non fosse possibile reperire il singolo blocco (che pur essendo fuori produzione dovrebbe essere ancora reperibile) per la sostituzione dell'intera pulsantiera è necessario un iter diverso da quello per il singolo blocco di pulsanti ?
    4) La sostituzione del blocco (in caso fosse possibile) va divisa tra tutti i condomini, quelli della singola scala o solo quelli interessati dal blocco ?

    Grazie a tutti quelli che vorranno fornirmi dei chiarimenti.

    Saluti, P.


  2. #2
    Non è collegato
    { 17 mi piace }
    Frequentatore Impiegato
    Località
    Torino
    Messaggi
    255
    Reputazione
    0
    1) straordinaria
    2) si
    3) stesso iter
    4) in parti uguali fra i quattro condomini (non inquilini) a cui i pulsanti fanno riferimento

    Vi conviene far fare un sopralluogo da un tecnico e raccogliere preventivi prima dell'assemblea, così potrete deliberare direttamente l'esecuzione del lavoro con cognizione di causa sulla necessità di sostituire tutto il citofono (o addirittura l'impianto se molto vecchio e i pezzi di ricambio non disponibili).

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Urbino
    Messaggi
    14
    Reputazione
    0
    Innanzitutto grazie Barito per la risposta.
    Se questa è la situazione mi vengono alcuni dubbi:

    Se il mio campanello non funziona e l'assemblea non delibera in favore della sostituzione sono costretto a tenermi il campanello non funzionante ?
    Tra l'altro l'importo della sostituzione (escluso l'intervento del tecnico) dovrebbe essere sui 50 euro (nel frattempo sono riuscito a trovare il ricambio su ebay) che non mi pare giustifichi tutto l'iter per la sostituzione (costa come la sostituzione di qualche lampadina).
    Non è un mio diritto avere le cose in comune funzionanti ?

    Grazie

  5. #4
    Non è collegato
    { 17 mi piace }
    Frequentatore Impiegato
    Località
    Torino
    Messaggi
    255
    Reputazione
    0
    L'intervento è su un bene comune, quindi non puoi intervenire direttamente. Non c'è nessun motivo per cui l'assemblea dovrebbe deliberare contro la sostituzione, tanto più che la spesa riguarda te e gli altri tre condomini cui il blocco pulsanti serve, non tutti i condomini.

  6. #5
    Non è collegato
    { 17 mi piace }
    Frequentatore Impiegato
    Località
    Torino
    Messaggi
    255
    Reputazione
    0
    Tu comunque hai provato a parlare con l'amministratore? Dato il costo esiguo, potrebbe ritenere di far rientrare la spesa nelle manutenzioni ordinarie (anche se tale non è) ed evitare di convocare l'assemblea. Naturalmente "voi quattro" condomini dovrete essere d'accordo sull'intervento.

  7. #6
    Non è collegato
    { 321 mi piace }
    Staff Moderatore Avvocato L'avatar di avv. A. Gallucci
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1,343
    Reputazione
    28
    Mi permetto alcune precisazioni.

    1) La sostituzione del blocco dei pulsanti è un'opera di manutenzione ordinaria o straordinaria ?
    La natura del guasto incide sull'ordinarietà o straordinarietà dell'intervento. Il guasto per usura è evidentemente catalogabile come ordinario, quello per danneggiamento o simili straordinario.

    2) E' necessaria una assemblea di condominio per deliberare la sostituzione del blocco ?
    Solamente se la spesa si stratta di spesa straordinaria.

    3) Nel caso non fosse possibile reperire il singolo blocco (che pur essendo fuori produzione dovrebbe essere ancora reperibile) per la sostituzione dell'intera pulsantiera è necessario un iter diverso da quello per il singolo blocco di pulsanti ?
    No, salvo il caso in cui le alternative necessitino anche di opere murarie particolari.

    4) La sostituzione del blocco (in caso fosse possibile) va divisa tra tutti i condomini, quelli della singola scala o solo quelli interessati dal blocco?
    Paga chi interessato (art. 1123, terzo comma, c.c.). In punta di diritto, trattandosi di spesa per la conservazione di un bene comune, la spesa, salvo diverso accordo tra le parti, è da ripartirsi tra gli interessati sulla base dei millesimi di proprietà (art. 1123, primo comma, c.c.).

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve a tutti, Una conferma (o smentita): la sostituzione della videocamera esterna, comune, dell'impianto videocitofonico, e dei pulsanti,...
  2. buon pomeriggio. Ho bisogno di un chiarimento. Con mio marito abbiamo una discussione circa il nome da mettere sul campanello. Lui vuole mettere un...
  3. Ciao a tutti, vorrei sapere se il campanello esterno alla casa (non quello fuori dalla porta di ingresso all'alloggio ma quello posto fuori dal...
  4. Ciao a tutti amici, sono nuovo del forum volevo porgervi un quesito che è il seguente: visto i lavori in corso in questo periodo nel mio condominio...