Spese morosità art 63cc in carico a proprietario o a usufruttuario

  1. #1
    Non è collegato
    { 3 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    como
    Messaggi
    33
    Reputazione
    0

    Spese morosità art 63cc in carico a proprietario o a usufruttuario

    Gli importi da ripartire tra i condomini rimasti in carico al condominio in caso di vendita di una unità immobiliare con morosità pregressa ad anno in corso ed anno precedente, secondo art 63disp att cc: Chi subentra nei diritti di un condomino è obbligato solidalmente con questo al pagamento dei contributi relativi all’anno in corso e a quello precedente sono da attribuire al proprietario o all'usufruttuario?
    grazie a chi risponderà


  2. #2
    Non è collegato
    { 4471 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,341
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da RUGGENDO Visualizza Messaggio
    Gli importi da ripartire tra i condomini rimasti in carico al condominio in caso di vendita di una unità immobiliare con morosità pregressa ad anno in corso ed anno precedente, secondo art 63disp att cc: Chi subentra nei diritti di un condomino è obbligato solidalmente con questo al pagamento dei contributi relativi all’anno in corso e a quello precedente sono da attribuire al proprietario o all'usufruttuario?
    grazie a chi risponderà
    Al subentrante nuovo condomino conviene pagare, appunto perchè è in solido con il venditore, ed avrà diritto di rivalsa.

    Quello che non comprendo è il fatto dell'usufrutto, perchè chi ha il diritto di usufrutto, non è che lo perde in caso di vendita della nuda proprietà, puoi spiegare questo per favore?

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 3 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    como
    Messaggi
    33
    Reputazione
    0
    scusa hai ragione, mi sono espressa male.
    la spesa rimane in carico al condominio.
    tra i condomini ci sono anche degli usufruttuari.
    questa spesa (accollo della morosità) va in carico al proprietario o all'usufruttuario?
    ciao ciao

  5. #4
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Avvocato
    Località
    Milano
    Messaggi
    2
    Reputazione
    0
    A mio parere la morosità di uno o più condomini (di cui al fondo speciale costituito dall'amministratore) é a carico di entrambi (art. 67 disponibile. att. c.c.)

  6. #5
    Non è collegato
    { 4471 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,341
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da RUGGENDO Visualizza Messaggio
    scusa hai ragione, mi sono espressa male.
    la spesa rimane in carico al condominio.
    tra i condomini ci sono anche degli usufruttuari.
    questa spesa (accollo della morosità) va in carico al proprietario o all'usufruttuario?
    ciao ciao
    Fino a escussione nessuno è tenuto a pagare per i morosi, comunque secondo il mio parere se viene approvato un fondo morosi dovrebbe pagare il proprietario essendo una spesa straordinaria, e comunque deve essere avviato il procedimento per il recupero, ovvero il decreto ingiuntivo e procedere sino ad eventuale pignoramento.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Ho un caso da sottoporre agli esperti e spero di ricevere dei riscontri. L'assemblea si deve pronunciare se emettere un decreto ingiuntivo, mi direte...
  2. L'ente notificato ha verbalizzato un adeguamento sulla sicurezza dell'impianto ascensore (di piccola entità, si deve sostituire la bottoniera di...
  3. Salve, Mi ha scritto l'amministratore dicendomi che in quanto proprietario devo contribuire a queste spese : Il rifacimento tetto e grondaie,...