Like Tree2Ringraziamenti
  • 1 Post By albano59
  • 1 Post By Mauro G.

Spese acque per testa o per millesimi?

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiantista/tecnico
    Località
    Roma
    Messaggi
    27
    Reputazione
    0

    Spese acque per testa o per millesimi?

    Nella gestione spese 2017, il nuovo amministratore di sua iniziativa ha ripartito le spese dell'acqua per teste invece che per millesimi, visto che non abbiamo contatori singoli.
    Può l'amministratore, in assenza di delibera presa all'unanimità dai condomini, decidere di sua iniziativa la ripartizione per teste?
    Nel caso si rifiuti di rifare la ripartizione spese acqua in base ai millesimi, come si deve procedere?
    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 1222 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    7,112
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da nevizzano Visualizza Messaggio
    Può l'amministratore, in assenza di delibera presa all'unanimità dai condomini, decidere di sua iniziativa la ripartizione per teste?
    No.


    Citazione Originariamente Scritto da nevizzano Visualizza Messaggio
    Nel caso si rifiuti di rifare la ripartizione spese acqua in base ai millesimi, come si deve procedere?
    Intanto non approvate il riparto per teste proposto dall'amministratore, e non approvate neppure la spesa dell'acqua fino a quando l'amministratore presenterà un nuovo riparto per millesimi.
    Mauro G. likes this.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiantista/tecnico
    Località
    Roma
    Messaggi
    27
    Reputazione
    0
    Anche se la prima rata del pagamento condominiale è scaduta possono non pagare?

  5. #4
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiantista/tecnico
    Località
    Roma
    Messaggi
    27
    Reputazione
    0
    Riformulo la domanda: se l'amministratore ha già effettuato la ripartizione dell'acqua per testa e di sua iniziativa, senza che vi sia alcuna delibera, ma la rata del pagamento è già scaduta come devo procedere?

  6. #5
    Non è collegato
    { 458 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio
    Località
    Pavia
    Messaggi
    1,855
    Reputazione
    48
    Citazione Originariamente Scritto da nevizzano Visualizza Messaggio
    Riformulo la domanda: se l'amministratore ha già effettuato la ripartizione dell'acqua per testa e di sua iniziativa, senza che vi sia alcuna delibera, ma la rata del pagamento è già scaduta come devo procedere?
    Se l'amministratore ha già ripartito le spese dell'acqua per teste e quindi lo ha inserito in preventivo, successivamente approvato in assemblea, l'azione è l'impugnazione della suddetta delibera.

    Art. 1137 Codice Civile
    Le deliberazioni prese dall'assemblea a norma degli articoli precedenti sono obbligatorie per tutti i condomini.
    Contro le deliberazioni contrarie alla legge o al regolamento di condominio ogni condomino assente, dissenziente o astenuto può adire l'autorità giudiziaria chiedendone l'annullamento nel termine perentorio di trenta giorni, che decorre dalla data della deliberazione per i dissenzienti o astenuti e dalla data di comunicazione della deliberazione per gli assenti.
    L'azione di annullamento non sospende l'esecuzione della deliberazione, salvo che la sospensione sia ordinata dall'autorità giudiziaria.
    L'istanza per ottenere la sospensione proposta prima dell'inizio della causa di merito non sospende né interrompe il termine per la proposizione dell'impugnazione della deliberazione. Per quanto non espressamente previsto, la sospensione è disciplinata dalle norme di cui al libro IV, titolo I, capo III, sezione I [669 bis ss. c.p.c.], con l'esclusione dell'articolo 669 octies, sesto comma, del codice di procedura civile.

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiantista/tecnico
    Località
    Roma
    Messaggi
    27
    Reputazione
    0
    Le ha inserite nel preventivo gestione 2017 che ci ha fornito, ma l'assemblea dei condomini non c'è stata e quindi non ha deliberato. In assenza dei delibera comunque la prima rata per il pagamento è scaduta.
    Come fare?
    Grazie

  8. #7
    Non è collegato
    { 458 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio
    Località
    Pavia
    Messaggi
    1,855
    Reputazione
    48
    Citazione Originariamente Scritto da nevizzano Visualizza Messaggio
    Le ha inserite nel preventivo gestione 2017 che ci ha fornito, ma l'assemblea dei condomini non c'è stata e quindi non ha deliberato. In assenza dei delibera comunque la prima rata per il pagamento è scaduta.
    Come fare?
    Grazie
    I pagamenti effettuati in mancanza di un preventivo approvato non vanno persi e servono a far fronte alle spese correnti, non siete obbligati a rispettare le scadenze o gli importi indicati.

    In assemblea approvate il preventivo di gestione 2017 solo alle condizioni che riterrete opportune.
    albano59 likes this.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno, in un condominio che amministro c'è un proprietario che chiede di suddividere le spese della luce-scala in base alle teste e non in base...
  2. Buongiorno. nel mio condominio siamo in 5 proprietari. - io sono proprietario di 2 appartamenti di cui uno comprensivo dell'ascensore mio...
  3. Buongiorno, nel mio condominio abbiamo un problema di allagamento dei garadge dovuto alla ricezione, durante la pioggia, dell'acqua di una strada...
  4. Buongiorno, nel mio caseggiato esiste una ripartizione dei millesimi dove, due sole persone, detengono circa il 70% dei millesimi. Le due persone...