Ripartizione plafoniere e lampadine ...

  1. #1
    Non Ŕ collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    602
    Reputazione
    27

    Ripartizione plafoniere e lampadine ...

    Salve a tutti,

    Vorrei chiedervi con quali millesimi ripartire la sostituzione delle plafoniere e delle lampadine delle scale.
    Inoltre queste spese sono a carico dei proprietari o degli inquilini?

    Grazie


  2. #2
    Non Ŕ collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Staff
    Palermo

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    602
    Reputazione
    27
    Grazie mille....

  5. #4
    Non Ŕ collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    602
    Reputazione
    27
    giovanni, per quanto riguarda la ripartizione dell'acquisto delle lampadine, in questo post hai scritto che si usano i millesimi delle scale...Ŕ ancora corretto o oggi si procede diversamente?

    Ripartizione spese sostituzione lampadine scala in un condominio di 3 scale

  6. #5
    Non Ŕ collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Ci sono due orientamenti. Una che segue il disposto dell'art. 1124 c.c. considerando che chi pi¨ stÓ in alto, pi¨ paga e quindi la lampada la usa per un tempo maggiore.
    L'altro, che ammette si possano ripartire per millesimi di proprietÓ.
    Personalmente propendo per la prima ipotesi.
    Staff
    Palermo

  7. #6
    Non Ŕ collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    602
    Reputazione
    27
    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni Inga Visualizza Messaggio
    Ci sono due orientamenti. Una che segue il disposto dell'art. 1124 c.c. considerando che chi pi¨ stÓ in alto, pi¨ paga e quindi la lampada la usa per un tempo maggiore.
    L'altro, che ammette si possano ripartire per millesimi di proprietÓ.
    Personalmente propendo per la prima ipotesi.
    Ok, per la prima ipotesi ti riferisci alla ripartizione SOLO per altezza di piano o in base ai mm di scala?

  8. #7
    Non Ŕ collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Per millesimi di proprietÓ anche se volendola ripartire solo per altezza piano, non credo sia un ragionamento sbagliato.
    Staff
    Palermo

  9. #8
    Non Ŕ collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    602
    Reputazione
    27
    ok, comunque ho osservato che nella pratica comune queste spese vengono messe in tabella A nel bilancio, con ripartizione per mm di proprietÓ, nella voce "manutenzione ordinaria", senza troppi distinguo

  10. #9
    Non Ŕ collegato
    { 903 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di bilbetto
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    4,091
    Reputazione
    46
    Scusate se dico la mia ... sul “consumo” di energia posso essere d’accordo su una ripartizione per altezza di piano (un cond˛mino che potenziamente sale le scale fino all’ultimo piano “utilizza” la luce maggiormente di uno che abita al primo), ma non sono altrettanto d’accordo sulla sostituzione delle lampade la cui vita non dipende dal piano in cui si abita e rientrano nelle spese di “conservazione” tipiche di una ripartizione per tabella di proprietÓ.

    Cercando di approfondire ulteriormente la cosa ho trovato questa interessante disamina dell’avv. Gallucci:

    http://www.condominioweb.com/plafoni...la-spesa.11627

    Certamente se il condominio Ŕ composto da pi¨ scale la ripartizione andrÓ eseguita solo tra i cond˛mini della specifica scala (art. 1123 cc comma 3).

  11. #10
    Non Ŕ collegato
    { 8 mi piace }
    Primi messaggi Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    125
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Granato Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,

    Vorrei chiedervi con quali millesimi ripartire la sostituzione delle plafoniere e delle lampadine delle scale.
    Inoltre queste spese sono a carico dei proprietari o degli inquilini?

    Grazie
    Se dovessi ripartire io la spesa farei millesimi di proprietÓ ed a carico dei conduttori.
    Come indicato in questa tabella.

    https://tinyurl.com/y9vbag9h

  12. #11
    Non Ŕ collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Infatti.. La spesa di acquisto, non sbagliando, si riparte con tabella proprietari. Tuttavia, Penso che sulla vita di una lampada pesi anche l'uso prolungato della stessa rapportato all'altezza piano.
    Staff
    Palermo

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Abbiamo cambiato le plafoniere dellle scale del condominio. Vorrei sapere se il proprietario di un negozio appartenente al condominio deve...
  2. buona sera, abito in un condominio di tre scale totale 30 famiglie, vorrei sapere, come si deve fare la ripartizione della spesa per sostituzione...
  3. Buonasera a tutti... vorrei dei consigli su come ripartire alcune spese di condominio... Voi come ripartireste la spesa per l'acquisto delle...
  4. Spero che l' argomento sia nella sezione corretta! In un' assemblea condominiale Ŕ stata approvata l' installazione di una tipologia di plafoniere...