Obbligo valvole termostatiche e contabilizzatori di calore

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    milano
    Messaggi
    4
    Reputazione
    0

    Obbligo valvole termostatiche e contabilizzatori di calore

    Buongiorno,
    faccio parte ci un condominio di sole 3 unità abitative per cui senza amministratore, ma con riscaldamento centralizzato.
    Ho un pò di domande a cui in internet non ho trovato risposta...spero che qualcuno di voi possa aiutarmi.
    1. pur essendo un condominio così piccolo, c'è comunque l'obbligo delle valvole?
    2. se la risposta è sì, posso installarle da sola o c'è bisogno di un tecnico che mi lasci una certificazione precisa?
    3. abbiamo l'obbligo di installarle anche se abbiamo una caldaia di ultima generazione (che fa circolare sempre acqua calda nei tubi e che si accende e spegne autonomamente in base alla temperatura esterna)?
    4. non avendo un conto corrente intestato al condominio, posso comunque richiedere la detrazione fiscale del 50% anche se pagherei io dal mio conto personale il costo delle valvole+installazione ecc...?

    Grazie in anticipo.

    Saluti,


  2. #2
    Non è collegato
    { 707 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Nicolas Fiasconaro
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,005
    Reputazione
    38
    Salve,
    si è un obbligo. C'è la necessità di un tecnico, il fatto che abbiate già una caldaia efficiente non esonera dall'installazione. Per la detrazione se ne occuperà o l'Amministratore o uno dei condomini, con apposita richiesta e secondo la procedura specificata dall'AdE.


    Cordiali saluti.

  3. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    milano
    Messaggi
    4
    Reputazione
    0
    Grazie. Sa dirmi anche se il tecnico può essere un semplice idraulico e se mi deve rilasciare una certificazione energetica?

  4. #4
    Non è collegato
    { 707 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Nicolas Fiasconaro
    Località
    Palermo
    Messaggi
    2,005
    Reputazione
    38
    Salve,
    il punto è diverso, nel senso che serve un tecnico abilitato a ciò che deve fare una valutazione complessiva dell'intervento, infatti tramite quest'ultimo in alcuni casi si può anche rientrare nei casi di esonero, quando di fatto l'installazione non sia corrispondente agli obiettivi di legge.

    Es: edificio senza cappotto termico e con forte dispersione.

    Ad ogni modo dovrà essere il tecnico abilitato a fare questa relazione ed ad assumersi questa responsabilità.

    In conclusione quindi consiglio di affidarvi ad una ditta abilitata a questo tipo di intervento.

    Cordiali saluti.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno. A maggio sono state approvate le rate a preventivo 2016 per installazione valvole termostatiche e contabilizzatori calore (e relativi...
  2. Un saluto a tutti Questo è il mio problema : vivo in un condominio in montagna dove vi è il riscaldamento centralizzato a gasolio. Ogni...
  3. Chiedo di sapere, da qualcuno più esprto di me, come va fatta la suddivisione della spesa per la installazione di valvole termostatiche e...