+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Il dissenziente alla lite partecipa alle spese legali ?

  1. #1
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente pensionato 0
    Località
    Brescia
    Messaggi
    26

    Il dissenziente alla lite partecipa alle spese legali ?

    un condomino dissenziente alla lite deve comunque partecipare alle spese legali?
    il dissenso del condomino e ' stato espresso nella relativa delibera che affida l'incarico ad un legale .



  2.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  3. #2
    Non è collegato { 9 mi piace } Utente d'eccellenza++ 0
    Località
    Messaggi
    12,041
    Se è stato dissenziente ed ha comunicato all'amministratore come previsto dall'art 1132 cc non paga nulla, però ...

    ... Se l'esito della lite è stato favorevole al condominio, il condomino dissenziente che ne abbia tratto vantaggio è tenuto a concorrere nelle spese del giudizio che non sia stato possibile ripetere dalla parte soccombente. (--> art. 1132 cc)

    Paolino (condomino)

  4. #3
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente pensionato 0
    Località
    Brescia
    Messaggi
    26
    devo dedurre che il condomino disseziente ai sensi art 1132 cc
    nel periodo temporale tra le delibera assembleare e l'esito della lite NON deve partecipare :
    1 ) al fondo cassa iniziale liquidita' istituito appositamente
    2 ) alle spese propedeutiche quali per la consulenza legale e l'eventuale trattativa extragiudiziale
    3 ) spese defensionali per l'azione legale
    L'art 1132 impernia gli effetti sull'esito della lite ma prima dell' esito della lite il disseziente cosa deve pagare ?




  5. #4
    Non è collegato { 9 mi piace } Utente d'eccellenza++ 0
    Località
    Messaggi
    12,041
    Scritto da peon il 18 Giu 2011 - 01:13:51: L'art 1132 impernia gli effetti sull'esito della lite ma prima dell' esito della lite il disseziente cosa deve pagare ?
    Ripeto;

    Se è stato dissenziente ed ha comunicato all'amministratore come previsto dall'art 1132 cc non paga nulla però ...

    ... Se l'esito della lite è stato favorevole al condominio, il condomino dissenziente che ne abbia tratto vantaggio è tenuto a concorrere nelle spese del giudizio che non sia stato possibile ripetere dalla parte soccombente. (--> art. 1132 cc)

    Paolino (condomino)

  6. #5
    Non è collegato { 0 mi piace } Primi messaggi 13
    Località
    Napoli
    Messaggi
    60
    Trib. civ. Bologna, sez. III, 12 ottobre 2007, n. 2618 In tema di dissenso alle liti, l'operatività dell'art. 1132 c.c. non va oltre l'esonero del condomino dissenziente dall'onere di partecipare alla rifusione delle spese di giudizio in favore della controparte, nell'ipotesi di esito della lite sfavorevole per il condominio; la norma lascia, tuttavia, immutato l'onere di partecipare alle spese affrontate dal condominio per la propria difesa.



  7. #6
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente pensionato 0
    Località
    Brescia
    Messaggi
    26
    il condomino disseziente e' obbligato a partecipare alle spese legali ! non vedo argomentazione giuridica per evitarle !


+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. il condominio delibera d' intraprendere aziome legale contro il costruttore. dissociandomi secondo le forme previste devo partecipare alle spese...
  2. Salve a tutti. Chiedo il vostro aiuto per aiutarmi a dirimere un problema condominiale, penso ricorrente. Premesse: Vivo in un complesso a piu'...
  3. Buongiorno volevo chiedere se i contatori a defalco sono fuori legge in quanto un capocondomino mi ha intimato la rimozione immediata da un garage di...