Danni all'appartamento sottostante un lastrico solare ad uso esclusivo.

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    Prato
    Messaggi
    38
    Reputazione
    0

    Unhappy Danni all'appartamento sottostante un lastrico solare ad uso esclusivo.

    Buonasera,

    Chi deve pagare i danni all'appartamento sottostante un lastrico solare ad uso esclusivo?I danni sono rilevanti e consistono in varie macchie al soffitto causate da evidenti infiltrazioni d'acqua,nonchè un danneggiamento ad controsoffitto in cartongesso che fa da soppalco e che a causa dell'acqua si è rigonfiato e si sta sbriciolando.
    Conosco l'art.1126 per quanto riguarda il rifacimento del lastrico,che spetta per un terzo a chi usa il lastrico e per i due terzi rimanenti ai sottostanti,ma i danni causati all'appartamento sottostante il lastrico causati dalle infiltrazioni a chi vanno ricondotti?Chi deve pagare?Il condominio?Oppure chi usa il lastrico solare?

    Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi vorranno dare il loro parere sull'argomento.


  2. #2
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,863
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da markom Visualizza Messaggio
    ... ma i danni causati all'appartamento sottostante il lastrico causati dalle infiltrazioni a chi vanno ricondotti?Chi deve pagare?Il condominio?Oppure chi usa il lastrico solare?
    I danni saranno ripartiti con lo stesso criterio dell'art. 1126 cc (compreso il danneggiato), fatto salvo altri accordi unanimi e/o convezioni.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    Prato
    Messaggi
    38
    Reputazione
    0
    Tuxx,

    Ringrazio per la cortese e sollecita risposta.

    Una riflessione...Non è un caso da art.2055?

    Grazie

  5. #4
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,863
    Reputazione
    100
    Non credo, non è un fatto illecito, è una manutenzione che deve essere fatta al lastrico, ed è regolato dall'art. 1126 cc.

  6. #5
    Non è collegato
    { 250 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,341
    Reputazione
    100
    A testimonianza di quanto afferma TUXX...
    -------------------------------------------------------------
    CASS. 17 OTTOBRE 2001, N. 12682, SEZ. III manutenzione – Ripartizione.

    In tema di condominio di edifici la terrazza a livello anche se di proprietà o di uso esclusivo di un singolo condomino assolve alla stessa funzione di copertura del lastrico solare posto alla sommità dell'edificio nei confronti degli appartamenti sottostanti. Ne consegue che a norma dell'art. 1126 c.c. tutti i condomini cui la terrazza funge da copertura, in concorso con l'eventuale proprietario superficiario o titolare del diritto di uso esclusivo, sono tenuti alla manutenzione della suddetta terrazza onde dei danni cagionati all'appartamento sottostante per le infiltrazioni di acqua provenienti dalla terrazza deteriorata per difetto di manutenzione secondo i criteri di ripartizione delle spese stabiliti dall'art.1126 c.c.

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    Prato
    Messaggi
    38
    Reputazione
    0
    OK.

    Vi ringrazio.

  8. #7
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente
    Località
    Catania
    Messaggi
    49
    Reputazione
    0
    scusate avrei anche io un problema simile..ho un appartamento all 'ultimo piano e la relativa terrazza di copertura, tale terrazza è suddivisa da una ringhiera (la mia parte e quella del mio vicino di pianerottolo).
    Avendo avuto infiltrazioni di acqua, il tecnico contattato dal condominio ha ipotizzato il rifacimento della pavimentazione con le relative pendenze per tutta la terrazza, compresa quella del mio vicino, il quale però non intende fare tali lavori.
    Visto che mi sta causando copiose infiltrazioni d'acqua il condominio mio può obbligarlo a fare tali interventi?
    Grazie anticipatamente

  9. #8
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,863
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da tennistact Visualizza Messaggio
    scusate avrei anche io un problema simile..ho un appartamento all 'ultimo piano e la relativa terrazza di copertura, tale terrazza è suddivisa da una ringhiera (la mia parte e quella del mio vicino di pianerottolo).
    Avendo avuto infiltrazioni di acqua, il tecnico contattato dal condominio ha ipotizzato il rifacimento della pavimentazione con le relative pendenze per tutta la terrazza, compresa quella del mio vicino, il quale però non intende fare tali lavori.
    Visto che mi sta causando copiose infiltrazioni d'acqua il condominio mio può obbligarlo a fare tali interventi?
    Grazie anticipatamente
    Se la terrazza è unica e divisa solamente da una ringhiera e le infiltrazioni d'acqua provengono da questo lastrico (in pratica comune ma diviso), il condominio con citazione al Giudice può obbligare il tuo vicino ad effettuare i lavori, ma non arriverei a tanto, cercherei invece di far ragionare il vicino, magari con l'appoggio e/o assistenza dell'amministratore che se è bravo dovrebbe trovare le argomentazioni per convincerlo.

  10. #9
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente
    Località
    Catania
    Messaggi
    49
    Reputazione
    0
    sia io che l'amministratore abbiamo parlato con il vicino, e lui capisce il problema..ma soldi non ne ha...

  11. #10
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,863
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da tennistact Visualizza Messaggio
    e lui capisce il problema..ma soldi non ne ha...
    Non è una scusante valida.

  12. #11
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente
    Località
    Catania
    Messaggi
    49
    Reputazione
    0
    scusate ma esistono delle leggi o sentenze che obblighino il mio vicino a effettuare tali lavori contestualmente a me?

  13. #12
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,863
    Reputazione
    100
    C'è l'art 1126 cc;

    1126. Lastrici solari di uso esclusivo
    Quando l'uso dei lastrici solari o di una parte di essi non è comune a tutti i condomini, quelli che ne hanno
    l'uso esclusivo sono tenuti a contribuire per un terzo nella spesa delle riparazioni o ricostruzioni del lastrico:
    gli altri due terzi sono a carico di tutti i condomini dell'edificio o della parte di questo a cui il lastrico solare
    serve, in proporzione del valore del piano o della porzione di piano di ciascuno.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. NEL LASTRICO SOLARE DI MIA PROPRIETA, DOPO 35 ANNI , DEVE ESSERE RIFATA L'IMPERMEABILIZZAZIONE. PER I DANNI DI INFILTRAZIONI CAUSATE DA VETUSTA....
  2. Buongiorno colleghi, quando vi sono delle infiltrazioni d'acqua da un lastrico di proprietà esclusiva e tale lastrico ripara un solo proprietario,...
  3. Buongiorno sono un condomino e vivo sotto un lastrico solare che essendo danneggiato provoca un danno da infiltrazione d'acqua. L'amministratore ha...
  4. Ciao a tutti... ho letto le varie precedenti discussioni ma purtroppo il mio caso è totalmente fuori dal normale! Proverò a spiegarlo. Nell'ultima...