Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By Leonardo53

Citazione condominio

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Varese
    Messaggi
    46
    Reputazione
    0

    Citazione condominio

    Ciao a tutti per l'ennesima volta chiedo consiglio!!!
    a seguito di una mediazione con esito negativo (mediazione per impugnazione delibera con OdG: nomina amministratore, approvazione bilanci etc. su 9 condomini: 4 assenti; 4 deleganti e 1 presente., Alla mediazione il condominio non si è presentato o meglio non sono state raggiunte le maggioranze per nominare un avvocato 460 mm e 5 condomini, assenti 4 condomini co 540 mm. Tuttavia l'amministratore si è fatto confermare in carica, in quanto presente all'OdG dell'assemblea straordinaria anche la sua nomina), siamo corsi in citazione per la nomina giudiziaria dell'amministratore.
    La domanda è poteva l'amministratore nell'assemblea straordinaria mettere all'OdG anche la sua ennesima nomina?
    D'altra parte l'unica soluzione è stata una nuova impugnazione della delibera con ennesima mediazione.
    Infine a chi spettano le spese legali in caso di vittoria.
    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 1316 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,517
    Reputazione
    100
    se ho capto bene l'assemblea straordinaria ha confermato la nomina dell'amministratore in carica ed dissenzienti hanno fatto una nuova opposizione alla delibera?

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 902 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di bilbetto
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,080
    Reputazione
    46
    Scusa Moniboni, ma ho riletto 50 volte senza capire fino in fondo. Puoi chiarire?

  5. #4
    Non è collegato
    { 3426 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Moniboni Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti per l'ennesima volta chiedo consiglio!!!
    a seguito di una mediazione con esito negativo (mediazione per impugnazione delibera con OdG: nomina amministratore, approvazione bilanci etc. su 9 condomini: 4 assenti; 4 deleganti e 1 presente., Alla mediazione il condominio non si è presentato o meglio non sono state raggiunte le maggioranze per nominare un avvocato 460 mm e 5 condomini, assenti 4 condomini co 540 mm. Tuttavia l'amministratore si è fatto confermare in carica, in quanto presente all'OdG dell'assemblea straordinaria anche la sua nomina), siamo corsi in citazione per la nomina giudiziaria dell'amministratore.
    La domanda è poteva l'amministratore nell'assemblea straordinaria mettere all'OdG anche la sua ennesima nomina?
    D'altra parte l'unica soluzione è stata una nuova impugnazione della delibera con ennesima mediazione.
    Infine a chi spettano le spese legali in caso di vittoria.
    Grazie
    Secondo le varie interpretazioni della nuova Norma, non c'è più neanche bisogno di una maggioranza per confermare l'amministratore in carica ma si intende confermato, salvo non sia stato nominato un nuovo amministratore.

    Poichè mi sembra di capire che non c'è stata la nomina di un NUOVO e DIVERSO amministratore, che l'amministratore si intenda confermato o si intenda in carica in "prorogatio imperii", nulla cambia.

    Fino a sentenza del Giudice, in fase di mediazione ognuno paga i propri avvocati.
    I condòmini che hanno impugnato e che hanno dato mandato al proprio avvocato lo pagano direttamente loro.
    Se il condominio non si è presentato in mediazione, al momento non paga nulla.

    Se e quando ci sarà una causa per fallita mediazione, sarà il Giudice a stabilire se c'è una parte soccombente che pagherà le spese di tutti oppure se compenserà le spese e ciascuno paga le proprie spese legali più la metà delle spese processuali.
    Tullio Ts likes this.

  6. #5
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Varese
    Messaggi
    46
    Reputazione
    0
    Si I condomini dissenzienti hanno fatto una nuova opposizione alla delibera

  7. #6
    Non è collegato
    { 3426 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Moniboni Visualizza Messaggio
    Si I condomini dissenzienti hanno fatto una nuova opposizione alla delibera
    I condòmini che hanno fatto opposizione pagheranno il proprio avvocato ed altrettanto farà il condominio che resisterà in tribunale, visto che la mediazione è fallita.

    Finche i dissenzienti impugneranno le delibere solo davanti al mediatore ma non proseguiranno in Tribunale nel caso la mediazione non dia esito positivo e/o il condominio non si presenta in mediazione, per i condòmini dissenzienti sarà solo una inutile spesa di avvocati senza mai avere una sentenza che sancisca chi ha ragione e chi paga le spese.

  8. #7
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Varese
    Messaggi
    46
    Reputazione
    0
    Scusate non sono stata chiara!!! Per la 1 mediazione é stato citano in giudizio il condominio! !! La 2 mediazione si é resa necessaria perché alla reunione straordinaria l'amministratore si é fatto riconfermare con 460 mm e 5/9 condomini favorevoli!

  9. #8
    Non è collegato
    { 1316 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,517
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Moniboni Visualizza Messaggio
    Scusate non sono stata chiara!!! Per la 1 mediazione é stato citano in giudizio il condominio! !! La 2 mediazione si é resa necessaria perché alla reunione straordinaria l'amministratore si é fatto riconfermare con 460 mm e 5/9 condomini favorevoli!
    a parte il quorum, l'amministratore resta comunque in carica fino a quando non ne viene nominato uno nuovo.

  10. #9
    Non è collegato
    { 3426 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Moniboni Visualizza Messaggio
    Scusate non sono stata chiara!!! Per la 1 mediazione é stato citano in giudizio il condominio! !! La 2 mediazione si é resa necessaria perché alla reunione straordinaria l'amministratore si é fatto riconfermare con 460 mm e 5/9 condomini favorevoli!
    CERCO DI RISPONDERE A TUTTO NEL MODO PIU' CHIARO POSSIBILE:

    Se la tua domanda è su chi pagherà il costo della mediazione, la risposta è la seguente:

    Alla mediazione partecipano due parti contrapposte:
    Una parte è il condominio e l'altra parte sono i condòmini che hanno impugnato la delibera.
    L'amministratore non è responsabile di quanto ha deliberato l'assemblea circa la riconferma per cui i dissenzienti non possono ricorrere in giudizio contro l'amministratore ma solo verso il resto del condominio.

    In fase di mediazione ognuna delle parti paga le proprie spese legali:
    - I dissenzienti che hanno impugnato pagano il proprio avvocato
    - Il condominio paga il proprio avvocato (se decide di partecipare alla mediazione).

    Se la mediazione ha buon fine, ognuno paga le proprie spese, salvo che in mediazione non si raggiunga un accordo anche su chi debba accollarsi le spese in toto.

    Se la mediazione fallisce, la lite giudiziaria continuerà davanti al Giudice e sarà il Giudice stesso, in sentenza, a decidere chi deve pagare e cosa pagare.

  11. #10
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Varese
    Messaggi
    46
    Reputazione
    0
    OK ora ho capito !!!!
    Aspettiamo il giudice!!!!

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Egregi colleghi, nell'ultima assemblea un condomino aveva preannunciato, dopo aver votato no ad una delibera,di impugnare la delibera stessa. La...
  2. Qualora l'appartamento in un condominio è di due proprietari, il mandato al legale per iniziare una causa di risarcimento danni deve essere di...
  3. Salve. Nulla di peggio può esserci in un condominio che una persona con disturbi mentali. Nel caso che riporto, detta persona, abbandonata a se...
  4. Vengo gentilmente a chiedere un chiarimento su quanto segue: circa tre anni fà nello stabile in cui abito,furono eseguiti di alcuni lavori di...