Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By Tullio Ts

Accesso al conto corrente condominiale

  1. #1
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    torino
    Messaggi
    28
    Reputazione
    0

    Accesso al conto corrente condominiale

    Un caloroso saluto a tutto il forum.
    Con la Legge dell'11 dicembre 2012,n. 220 denominata ”modifiche alla disciplina del condominio negli edifici” il legislatore ha stabilito che “l'obbligo di apertura ed utilizzazione del conto corrente intestato al condominio con diritto dei condomini di chiedere, tramite l'amministratore ed a proprie spese, copia della rendicontazione periodica”. (art.1129, n.7, cod. civ.).
    Su questo sito,dopo aver letto Operazione "conti trasparenti": anche il singolo condomino può chiedere l'estratto conto direttamente in banca di Ivan Meo datato 26/03/2013, anche se non riportato ho scoperto che si trattava della Decisione A.B.F. n.1282 del 06/03/2013 del Collegio di Milano con la quale chiarisce che”il condomino,che sia legittimato come tale,ha diritto a richiedere le informazioni inerenti al conto corrente bancario del condominio. Il diritto del condomino, all'informazione,appartiene alla sua sfera giuridica” .
    A vostro avviso se dovessi andare in banca ,presentando sia la Decisione n.1282 del 06/03/2013 redatta dall'Arbitro Bancario Finanziario del Collegio di Milano,questa,previa commissione bancaria,mi rilascerebbe copia del conto corrente condominiale?
    Graziehttp://www.condominioweb.com/forum/i...s/confused.png


  2. #2
    Non è collegato
    { 4578 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,968
    Reputazione
    100
    Dipende dalla disponibilità del direttore della banca, ovvero non tutti sono uguali.
    MIChris likes this.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 630 mi piace }
    Staff Moderatore Geometra L'avatar di Mario Pessina
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,212
    Reputazione
    100
    Ultima modifica di Mario Pessina; 19-05-2015 alle 20:08
    Frustra fit per plura quod potest fieri per pauciora- E' inutile fare con più, ciò che può essere fatto con meno (Rasoio di Ockham)
    Staff
    Milano

  5. #4
     E' online
    { 1520 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    Località
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,303
    Reputazione
    100
    Decisione N. 400 del 22 gennaio 2014 dell'a.b.f. collegio di milano inverte la posizione e in accordo con le nuove disposizioni prevede la visione "per il tramite dell'amministratore"

  6. #5
    Non è collegato
    { 37 mi piace }
    Frequentatore Pensionato
    Località
    Milano
    Messaggi
    629
    Reputazione
    12
    Salve, porto il mio fatto concreto. In base alle delibere del' abf, sentenze e decisione del garante, all' epoca ho fatto richiesta direttamente al direttore allegando tutto ciò. Ho potuto monitorare per quasi 2 anni il conto senza che l' amministratore si accorgesse dei controlli. In assemblea alla resa dei conti ho.potuto dimostrare e contestare tutto esibendo documenti della banca ( estratti conto, copie di assegni emessi senza autorizzazione, ecc...).Non vi dico cosa è successo. Successivamente è entrato in vigore la norma del 2014 e non ho potuto fare più l' ispezione. Mannagià. ..

  7. #6
    Non è collegato
    { 317 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,582
    Reputazione
    30
    Citazione Originariamente Scritto da Tullio Ts Visualizza Messaggio
    Dipende dalla disponibilità del direttore della banca, ovvero non tutti sono uguali.
    Esatto e non c'è sentenza che tenga.............

  8. #7
    Non è collegato
    { 20 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    Località
    laggiù
    Messaggi
    228
    Reputazione
    9
    No non può, la banca farebbe un grave illecito. Dalle mie parti è accaduto; l'amministratore (pur non dovendo nascondere nulla, poichè tutto è risultato regolare), ha denunciato la direzione. Cassiere, direttore ecc, sono sotto processo per "grave violazione della Privacy". A quanto pare vi sono ancora persone che credono di poter fare e conoscere tutto di tutti. Si ricordi che nei pagamenti dei bilanci condominiali, non compare il nome di chi ha pagato per chi e cosa, presente invece nei bonifici scritturali. Già questo rende inosservabile tale situazione per la citata legge.

  9. #8
    Non è collegato
    { 4578 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,968
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da leviathan Visualizza Messaggio
    No non può, la banca farebbe un grave illecito. Dalle mie parti è accaduto; l'amministratore (pur non dovendo nascondere nulla, poichè tutto è risultato regolare), ha denunciato la direzione. Cassiere, direttore ecc, sono sotto processo per "grave violazione della Privacy".
    Quando ci sarà la sentenza postala così sapremo com'è andata a finire, infatti la denuncia non vale a dire che uno è colpevole.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buonasera. Posto che ogni condomino ha il diritto di visionare i documenti riguardanti la gestione, per evitare la produzione di costose fotocopie è...
  2. Buongiorno, come condomino ho diritto a prendere visione dell'estratto conto del corrente del condominio? Posso andare in banca a chiedere...
  3. Ora che sono stati istituiti i conti correnti, nei quali possono esserci anche molti euro, possono i condomini controllare on-line l'estratto conto...
  4. Buongiorno, abito in un condominio di 6 unità, tutti proprietari e senza amministratore. Vogliamo eseguire dei lavori di ristrutturazione di alcune...