Terrazzino a vasca e autorizzazione condominiale

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Altra.professione
    Località
    Messaggi
    19
    Reputazione
    0

    Terrazzino a vasca e autorizzazione condominiale

    vorrei acquistare un sottotetto e trasformarlo in abitazione per andarci a vivere; ci sono tutti i presupposti per ottenere le necessarie autorizzazioni comunali (dalla trasformazione otterrei un monolocale)

    Vorrei sfuttare gli spazi meno alti per ricavarci un piccolo terrazzino " a vasca" (dal lato opposto al mio probabile acquisto esiste già un terrazzino ma condominiale), non visibile a chi guarda il palazzo.

    Necessito dell'autorizzazione di tutti i condomini (dell'unanimità) e se non la chiedessi a cosa andrei incontro?

    Grazie

    Ultima modifica di elena82; 08-04-2014 alle 05:29

  2. #2
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Cassazione: il sottotetto può diventare terrazza
    ... In altri termini, si può trasformare senza il consenso dei condomini un tetto di proprietà esclusiva di un condominio in una diversa struttura, ....
    http://www.casa24.ilsole24ore.com/ar...?uuid=AbK7inUG

    Attenzione però si deve ottenere il permesso da parte del Comune e relativo progetto effettuato da un tecnico abilitato.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Altra.professione
    Località
    Messaggi
    19
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Tuxx Visualizza Messaggio
    Cassazione: il sottotetto può diventare terrazza
    ... In altri termini, si può trasformare senza il consenso dei condomini un tetto di proprietà esclusiva di un condominio in una diversa struttura, ....
    http://www.casa24.ilsole24ore.com/ar...?uuid=AbK7inUG

    Attenzione però si deve ottenere il permesso da parte del Comune e relativo progetto effettuato da un tecnico abilitato.
    grazie della risposta....ma il dubbio mi rimane.
    Una sentenza della Corte di Cassazione non è mica legge?

  5. #4
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Esatto, una Sentenza non è legge, ma fa giurisprudenza per casi simili.

  6. #5
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Altra.professione
    Località
    Messaggi
    19
    Reputazione
    0
    In seguito alla riforma del condominio, che maggioranza necessiterebbe per una delibera avente x oggetto la realizzazione di un terrazzino a tasca (che non implica la modifica del prospetto) in un sottotetto trasformato in abitazione?
    Grazie

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Altra.professione
    Località
    Messaggi
    19
    Reputazione
    0
    sono stata in Comune accompagnata dal mio tecnico facendo visionare il progetto per la trasformazione del sottotetto in abitazione e, quindi, per la realizzazione del terrazzo a tasca. Ci è stato detto che alla pratica occorre presentare l'autorizzazione condominiale per il terrazzino. Il mio tecnico ha mostrato la sentenza della corte di cassazione 14107/12 vhe corrisponde al nostro caso ed altre sentenze (consiglio di stato n. 699 del 23.06.97, corte di cassazione sentenza del 16 dicembre 2005 n. 23459, a prova che il comune non dovrebbe intervenire nei rapporti tra privati.

    Il tecnico pur dandoci ragione ha detto che la regola che viene adottata è quella per cui ci dovremmo poi imbattere in un giudizio amministrativo.

    Vorrei, per piacere, esser sicura di quale maggioranza necessita per la realizzazione di questo terrazza a tasca; avrei capito che è un'innovazione e che cmq non dovrebbe incidere sul prospetto del fabbricato per cui in base alla riforma del condominio sarebbe sufficiente la metà del valore dell'edificio?

    grazie

  8. #7
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Da quanto detto dal Comune in pratica secondo il mio parere devi ottenere l'unanimità (1000/1000), per il semplice fatto che se non ci fosse una delibera unanime, qualsiasi condomino avrebbe la possibilità di ricorrere iniziando dalla mediazione, cosa che sarà sempre possibile se il comune ti rilascia l'autorizzazione. Per cui in tutti i casi esclusa l'unanimità ci potrebbe essere il contenzioso.
    Per questo motivo ritengo che quanto ti hanno riferito in Comune non è esatto, perchè se c'è un diritto di trasformazione, la pubblica amministrazione non dovrebbe mettere dei paletti.
    Ultima modifica di Tullio Ts; 17-04-2014 alle 08:27

  9. #8
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Altra.professione
    Località
    Messaggi
    19
    Reputazione
    0
    Bha....avevo letto che in seguito alla riforma del condominio le maggioranze si erano ridotte.
    Per realizzare un abbaino ghe a mio avviso è molto *invasivo* non si richiede autorizzazione condominiale, per 5 mq di terrazzino invece si....bha

  10. #9
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Si è vero certe maggioranze sono ridotte, però nulla toglie che qualsiasi condomini possa agire per il decoro dello stabile.

  11. #10
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Altra.professione
    Località
    Messaggi
    19
    Reputazione
    0
    Il problema di un'eventuale azione legale non mi preoccupa (ho contro solo 3 condomini su 12....per la solita invidia umana) sia perchè nin altero il decoro sia perché la legge è dalla mia parte (vedi sentenze)

    Quindi se le maggioranze si fossero ridotte ...riuscirei a realizzare il tutto...

  12. #11
    Non è collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Allora chiedi al Comune di che maggioranza a lui è necessaria per l'autorizzazione, anche se non sono d'accordo sul comportamento di questi funzionari, ma si può arrivare ad un compromesso.
    Se poi ci sarà qualche contestazione avrai dalla tua il consenso Comunale.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve, un informazione: Abbiamo fatto riparare la vasca condominiale che poi serve sia da cisterna(i contatori di consumo sono autonomi) che per...
  2. Buona sera sono nuova del forum avrei 2 quesiti da sottoporvi: 1) a ottobre 2013 ho acquistato un'appartamento, il soffitto di una stanza confina col...
  3. Ho acquistato una mansarda di circa 70 mq in un condominio di quattro piani, in zona montana, con un terrazzino a tasca largo un metro e lungo otto...
  4. Buongiorno a tutti, sto valutando l'acquisto di un appartamento con sottotetto di pertinenza nel quale vorrei realizzare una mansarda e un terrazzo a...