Spostare antenne su parte comune

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Ingegnere
    Località
    Pozzuoli
    Messaggi
    13
    Reputazione
    0

    Spostare antenne su parte comune

    Salve ragazzi, (spero di non aver sbagliato sezione del forum..)
    Volevo chiedervi un parere che può sembrare facile ma che mi fa venire dei dubbi.
    Abito all'ultimo piano ed ho l'uso esclusivo del terrazzo di copertura. Ci sono due verticali e quindi due terrazzi ed in mezzo in vano scala. La mia abitazione è coperta da un solo terrazzo. Su di esso ci sono sparse sulla ringhiera le antenne dei condomini della mia verticale.
    Voglio spostare le antenne in modo da metterle tutte vicine su un solo palo per godere del mio terrazzo.
    Vi chiedo:

    1)posso spostarle mettendo un palo sul muro del torrino del vano scala? Che è una parte comune.. tra l'altro?

    2) se lo posso fare è a spese mie o posso chiedere ai proprietari delle antenne di dividere la spesa per chiamare lantennista?

    3) posso eventualmente spostarle a spese mie senza avvisare o chiedere permessi a nessuno?

    Ps non abbiamo amministratore.

    Grazie mille 😊


  2. #2
    Non è collegato
    { 4396 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    37,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Admin85 Visualizza Messaggio
    Salve ragazzi, (spero di non aver sbagliato sezione del forum..)
    Volevo chiedervi un parere che può sembrare facile ma che mi fa venire dei dubbi.
    Abito all'ultimo piano ed ho l'uso esclusivo del terrazzo di copertura. Ci sono due verticali e quindi due terrazzi ed in mezzo in vano scala. La mia abitazione è coperta da un solo terrazzo. Su di esso ci sono sparse sulla ringhiera le antenne dei condomini della mia verticale.
    Voglio spostare le antenne in modo da metterle tutte vicine su un solo palo per godere del mio terrazzo.
    Vi chiedo:

    1)posso spostarle mettendo un palo sul muro del torrino del vano scala? Che è una parte comune.. tra l'altro?

    2) se lo posso fare è a spese mie o posso chiedere ai proprietari delle antenne di dividere la spesa per chiamare lantennista?

    3) posso eventualmente spostarle a spese mie senza avvisare o chiedere permessi a nessuno?

    Ps non abbiamo amministratore.

    Grazie mille 
    Puoi farlo a tue spese senza creare difficoltà o disturbi di ricezione e sarebbe giusto informare i condomini, anche se è tuo diritto spostarle.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Ingegnere
    Località
    Pozzuoli
    Messaggi
    13
    Reputazione
    0
    Grazie per la risposta, ma posso senza chiedere permesso a nessuno fare due buchi sul muro condominiale del torrino del vano scala per fissare un palo sul quale mettere le antenne? (Attualmente sono poste sulla ringhiera del mio terrazzo)

    E se spostando un'antenna essa si rompe? La devo ricomprare io? (Sono molto vecchie e arrugginite, sai smontandole non so se si spezza qualche parte..)
    Grazie ancora.

  5. #4
    Non è collegato
    { 4396 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    37,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Admin85 Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta, ma posso senza chiedere permesso a nessuno fare due buchi sul muro condominiale del torrino del vano scala per fissare un palo sul quale mettere le antenne? (Attualmente sono poste sulla ringhiera del mio terrazzo)

    E se spostando un'antenna essa si rompe? La devo ricomprare io? (Sono molto vecchie e arrugginite, sai smontandole non so se si spezza qualche parte..)
    Grazie ancora.
    Si puoi spostarle sul torrino, e ovviamente tutto a tuo rischio e pericolo in caso di rotture o danneggiamenti

  6. #5
    Non è collegato
    { 3302 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,318
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Admin85 Visualizza Messaggio
    ... posso eventualmente spostarle a spese mie senza avvisare o chiedere permessi a nessuno?...
    Non esagerare.
    Puoi farle spostare a tue spese ma non puoi farlo senza il permesso dei proprietari delle antenne.
    Oltretutto, se dovesse succedere qualche inghippo rischieresti una denuncia per interruzione di diritto all'informazione.
    Se non ti daranno il permesso ti servirà l'autorizzazione del Giudice perchè non puoi spostare una proprietà (l'antenna) non tua.
    Se non avrai il permesso, per prima cosa rivolgiti ad un avvocato.

    Al link di seguito c'è una vecchia discussione:
    http://www.condominioweb.com/archivi...comune!-38401/

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Ingegnere
    Località
    Pozzuoli
    Messaggi
    13
    Reputazione
    0
    Grazie mille ragazzi!
    Leonardo però mi ha sconvolto...😐 Cioè se si rifiutano devo chiedere il permesso al giudice? Stanno sul mio terrazzo! C'è spazio sul muro del torrino che è condominiale! E voglio paghare pure io lo spostamento! Mah..
    Comunque grazie mille 😊

  8. #7
    Non è collegato
    { 3302 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,318
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Admin85 Visualizza Messaggio
    Grazie mille ragazzi!
    Leonardo però mi ha sconvolto... Cioè se si rifiutano devo chiedere il permesso al giudice? Stanno sul mio terrazzo! C'è spazio sul muro del torrino che è condominiale! E voglio paghare pure io lo spostamento! Mah..
    Comunque grazie mille 
    Lo spostamento non è semplice come potresti credere.
    Devi concordarlo con il proprietario dell'antenna perchè dopo lo spostamento va fatto un collaudo e se il proprietario non è in casa come fai a verificare se tutto funziona oppure se alla sera, quando arriva il proprietario dell'antenna, accende la TV e non vede niente?.

    - Il cavo che va da ogni antenna ad ogni casa sarà sufficientemente lungo o bisognerà sostituire interamente il cavo dall'antenna fino alla presa TV nell'appartamento?
    - Se il cavo non fosse ben schermato e/o sul torrino ci fosse un campo magnetico che disturba il segnale?- Se sposti l'antenna e poi il proprietario dell'antenna non riceve più il segnale saresti disposto a pagare i danni di mancata informazione fino a che non gli ripari il guasto?

    Tu sei il proprietario del terrazzo ma esiste una servitù d'antenna.
    L'antenna non è tua e non puoi spostarla tu.
    Immagina un'auto in divieto di sosta su un passo carrabile di tua proprietà.
    Potresti chiamare 4 facchini e far sollevare l'auto che non è tua e parcheggiarla in un altro luogo senza chiamare i vigili urbani?

  9. #8
    Non è collegato
    { 4396 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    37,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Tu sei il proprietario del terrazzo ma esiste una servitù d'antenna.
    Non c'è la servitù d'antenna ma è un diritto di natura personale, e se c'era un torrino condominiale, le antenne prima di collocarle nel terrazzo privato dovevano essere collocate nelle parti condominiali, e se lo spazio condominiale è sufficiente Admin85 potrebbe richiedere lo spostamento a spese dei proprietari delle antenne;

    >> Tale diritto non ha contenuto reale (servitù), ma ha natura personale e il titolare di esso, in virtù della detta norma, può esercitarlo indipendentemente dalla qualità di condomino, per il solo fatto di abitare nello stabile e di essere o diventare utente radio-televisivo
    >> Il diritto di collocare nell’altrui proprietà antenne televisive, riconosciuto dagli art. 1 e 3 legge 6 maggio 1940 n. 554 e 231 D.P.R. 29 marzo 1973 l. n. 156, è dunque espressamente subordinato all’impossibilità per l’utente di servizi radiotelevisivi di utilizzare spazi propri per la collocazione dell’ antenna ovvero di avvalersi di un impianto comune, giacché altrimenti sarebbe ingiustificato il sacrificio imposto ai proprietari
    >> … il diritto predicato dalla ricordata normativa incontra il divieto di menomare il diritto di proprietà di colui che deve consentire l’installazione su parte del proprio immobile, ove l’istante abbia la possibilità di collocare un’antenna in una parte dell’immobile di proprietà personale o condominiale. Il diritto vantato dalla ricorrente non comprende infatti la facoltà di scegliere voluttuariamente il sito preferito per l’antenna, ma, come è insito nei principi generali in materia di condominio, di atti emulativi e di imposizione di servitù coattive, va coordinato con la esistenza di una effettiva esigenza di soddisfare le richieste di utenza degli inquilini o dei condomini e quindi con il dovere della proprietà “servente” di soggiacere alla pretesa del vicino solo qualora costui non possa autonomamente provvedere ai propri bisogni. In definitiva, la limitazione imposta deve essere minima e a maggior ragione non può essere pretesa da chi, come nel caso di specie, con normale impiego di mezzi idonei allo scopo, può provvedervi impegnando i beni condominiali (in questo caso il terrazzo condominiale dove sono già collocate le antenne di altri tre condomini).

    (continua)
    TRIBUNALE DI NOLA, ordinanza del 16 maggio 2011
    http://www.iussit.com/diritto-di-ant...i-art-700-cpc/
    Ultima modifica di Tullio Ts; 19-05-2017 alle 09:00

  10. #9
    Non è collegato
    { 3302 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,318
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Tullio Ts Visualizza Messaggio
    Non c'è la servitù d'antenna ma è un diritto di natura personale...
    Certo, ho usato un termine improprio per rendere più chiaro il concetto.
    Resta il fatto che non può spostare le antenne motu proprio ma serve l'autorizzazione del proprietario dell'antenna o del Giudice.
    Citazione Originariamente Scritto da Tullio Ts Visualizza Messaggio
    e se c'era un torrino condominiale, le antenne prima di collocarle nel terrazzo privato dovevano essere collocate nelle parti condominiali, e se lo spazio condominiale è sufficiente Admin85 potrebbe richiedere lo spostamento a spese dei proprietari delle antenne;...
    Questo lo vedo molto più difficile, soprattutto se le antenne sono la da molti anni e comunque, chiedere e lecito, ma se i proprietari non vogliono ne spostare ne pagare lo spostamento delle antenne, sempre dal Giudice bisogna andare.

    E' mia opinione che, senza accordo tra le parti, NESSUNA AZIONE può essere intrapresa sostituendosi al Giudice, per cui ci andrei cauto nel dire che Admin85 può fare tutto da solo (montare un palo sul torrino e spostare le antenne), come mi sembra tu abbia detto nel post n. 4
    Infatti mi è sembrato di percepire che Admin85 era rimasto talmente affascinato da quella risposta che poi è rimasto "sconvolto" dal mio successivo intervento che ha frenato il suo intendimento.

  11. #10
    Non è collegato
    { 4396 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    37,852
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Certo, ho usato un termine improprio per rendere più chiaro il concetto.
    Resta il fatto che non può spostare le antenne motu proprio ma serve l'autorizzazione del proprietario dell'antenna o del Giudice.

    Questo lo vedo molto più difficile, soprattutto se le antenne sono la da molti anni e comunque, chiedere e lecito, ma se i proprietari non vogliono ne spostare ne pagare lo spostamento delle antenne, sempre dal Giudice bisogna andare.

    E' mia opinione che, senza accordo tra le parti, NESSUNA AZIONE può essere intrapresa sostituendosi al Giudice, per cui ci andrei cauto nel dire che Admin85 può fare tutto da solo (montare un palo sul torrino e spostare le antenne), come mi sembra tu abbia detto nel post n. 4
    Infatti mi è sembrato di percepire che Admin85 era rimasto talmente affascinato da quella risposta che poi è rimasto "sconvolto" dal mio successivo intervento che ha frenato il suo intendimento.
    Infatti deve ottenere un provvedimento giudiziale, come ho evidenziato con la sentenza del tribunale di Nola

    Mi scuso con Admin85 per aver fornito informazioni non corrette nei precedenti messaggi #2 e #4

    Per cui consiglierei a Admin85 (se lo desidera) di chiedere bonariamente prima e poi con lettera raccomandata allegando la sentenza che ho citato, ai proprietari delle antenne di spostare a loro spese le antenne nella parte condominiale, se questi non intendono ragione potrà procedere, se lo vorrà, per vie legali.
    Ultima modifica di Tullio Ts; 19-05-2017 alle 09:40

  12. #11
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Ingegnere
    Località
    Pozzuoli
    Messaggi
    13
    Reputazione
    0
    Grazie ragazzi, alla fine informerò i proprietari interessati che sposterò le loro antenne ma le metterò raccolte su un palo vicino alla mia ringhiera e quindi non più sul torrino. Così sarà piu semplice, senza fare buchi sul muro condominiale del torrino. Non ho intenzione di chiedere nessun permesso, pagherò io un antennista per svolgere il servizio e liberare il mio terrazzo e voglio proprio vedere se non sono d'accordo o se vogliono pagare un avvocato,
    Grazie di tutto.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve a tutti, ho una questione da porvi. Non vivo esattamente in un condominio, ma in un insieme di tre case collegate con un cortile comune...
  2. buongiorno , vorrei spostare la porta di una stanza nel mio appartamento in una quadrifamiliare . Dovrei chiedere l'autorizzazione al comune ? Grazie
  3. a febbraio 2009 un rivenditore Sky mi ha piazzato senza autorizzazione 2 antenne satellitari del diametro di 1 mt.ciascuno che gravano oltre che sul...
  4. Sono in grosso guaio. Ho comprato un appartamento al secondo ed ultimo piano in un edificio di tre piani. Davanti alla mia porta vi è un...