+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Posizionamento delle tubazioni

  1. #1
    old
    Non è collegato Nuovo utente pensionato
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3

    Posizionamento delle tubazioni

    Il condomino sopra al mio appartamento ha posizionato i tubi ( nuovi ) del riscaldamento e quelli idrici sotto il massetto , appoggiati solo alle sottili tavolette del rivestimento inferiore del soffitto in legno, a tal punto che alcune si sono piegate e mi cadono sempre dei materiali ( peccoli pezzetti di cemento..) sul pavimento .
    credevo che tutti i cavi dovessero essere inglobati nel massetto. In pratica i tubi del gas del riscaldamento , dell'acqua ( 10 ) sono , di fatto nel mio appartamento e passano in ogni stanza.
    Cosa posso fare per far ripristinare gli impianti a regola d'arte?




  2. #2
    old
    Non è collegato Nuovo utente pensionato
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3
    ho visto tutto perchè alcune tavolette di raccordo si erano piegate e facendole sostituire ho visto che si erano piegate per il peso , oltre al fatto che le continue dilatazioni ed il calore contribuiscono , credo, ad indebolire tutto il soffitto in legno .
    Non potrei fare un esposto ai vigili ed una informativa all'amministratore del condominio ( se è in qualche modo interessato ) ?

    Grazie mille ed aspetto un cortese ed ulteriore
    aiuto
    old



  3. #3
    old
    Non è collegato Nuovo utente pensionato
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3
    Il controsoffitto ( in materiale leggerissimo ed ormai da togliere )c'era durante i SUOI lavori, ma io l'ho fatto togliere perchè il soffitto è rivestito di legno antico , tra l'altro all'epoca dei SUOI lavori l'appartamento era affittato ad una coppia di anziani.
    Grazie


  4. #4
    Non è collegato Frequentatore assiduo
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,017
    devo ammettere che sono carente in fatto di normativa in tal senso. riporto quindi in visibilità il topic e spero che qualcuno ti dia una mano... non nascondo che la situazione incuriosisce parecchio anche me (casa mia ha le stesse fattezze di quella che io ho immaginato dalla tua descrizione).
    in particolare bisognerebbe sapere a quale norma si debba far riferimento per la ristrutturazione di un solaio.
    spero che Giuseppina legga e possa darci una mano (visto che operando in terra toscana, tra l'altro, avrà ben chiaro il tipo di realizzazione).
    ciao


+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno, vivo in un condominio al piano terra. Da quando ho acquistato l'appartamento, a pochi metri di distanza da uno dei miei balconi erano...
  2. quesito: Posizionare un antenna TV sul un balcone, per esempio al 1o piano, ancorandola alla ringhiera in modo tale che che sporga all'esterno...
  3. Salve,vorrei sapere se il rilascio dei Certificati di conformità del palazzo(nuova costruzione) ,da parte del costruttore , se bisogna accluderli...