Infiltrazioni da giardino privato.

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Savona
    Messaggi
    3
    Reputazione
    0

    Infiltrazioni da giardino privato.

    Un condomino ha riscontrato infiltrazioni di umidita in un muro del box di proprieta' provenienti dal mio giardino che confina con tale muro perimetrale (e quindi maestro e bene comune). L'edificio (degli anni 50) non ha guaina di impermeabilizzazione sui muri esterni a contatto con la terra (giardini) ma e' presente un muro esterno raso terra (non sembra essere un'intercapedine) che isola il perimetro dal terreno; tale muretto e' pero' assente in corrispondenza del mio giardino. L'amministratore mi ha chiesto di provvedere a mie spese a eliminare il problema, sbancando una parte del mio giardino lungo il muro perimetrale dove non c'e' il secondo muro e applicando una guaina, oppure realizzando un massetto di cemento con rete elettrosaldata che continui il secondo muretto esterno. E' corretto? In fondo l'assenza di guaina e di intercapedine e' un difetto dell'edificio; l'aquisto di un box senza impermebilizzaione esterna e' stato uno sbaglio del condomino e il lavoro che mi e' stato richiesto e' da effettuarsi su un bene comune del condominio e quindi da dividersi come spesa tra i condomini!
    Grazie per il consiglio.


  2. #2
    Non è collegato
    { 4581 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,985
    Reputazione
    100
    Infatti, a te dovrebbe competere la spesa per l'eliminazione del difetto per il 50% per la posa della guaina, ed il 50% tra quelli coperti dal lastrico/giardino, purtroppo a te tocca anche la spesa della rimozione della terra e ripristino del giardino, vedi questo Topic ed ai sottostanti la tinteggiatura dell'intonaco;
    Ripartizione spese per infiltrazioni da giardino privato

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Savona
    Messaggi
    3
    Reputazione
    0
    Grazie per la risposta. La differenza e' che nel mio caso il mio giardino non fa da copertura al box ma e' adiacente al suo muro perimetrale! Inoltre l'amministratore mi ha suggerito di intervenire non con la guaina ma proseguendo il muretto; in questo caso l'intervento non sarebbe direttamente sul muro maestro... E' un inghippo per non dividere le spese?
    Grazie

  5. #4
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Il problema pare non essere del muro maestro ma della guaina impermeabilizzante che non ha il risvolto verso il muretto. Negli anni 50 si usava direttamente il catrame e non la guaina. attualmente ci sono in commercio mastici impermeabilizzanti che si stendono con un pennello in strati successivi e che evitano di intervenire su ampie superfici e nel tuo caso circa 30 cm sul muro maestro e 30 cm sulla copertura.
    La spesa è solo per un po' di ore del muratore ma per ripartirla mi parrebbe corretto che spetti tutta a chi utilizza la copertura o, in via equitativa, a tutto il condominio visto che il muro portante è sicuramente condominiale.

  6. #5
    Non è collegato
    { 4581 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,985
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da joe_71 Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta. La differenza e' che nel mio caso il mio giardino non fa da copertura al box ma e' adiacente al suo muro perimetrale! Inoltre l'amministratore mi ha suggerito di intervenire non con la guaina ma proseguendo il muretto; in questo caso l'intervento non sarebbe direttamente sul muro maestro... E' un inghippo per non dividere le spese?
    Grazie
    Scusami avevo letto troppo in fretta tu dici che il muro non c'è nel tuo giardino ...
    Citazione Originariamente Scritto da joe_71 Visualizza Messaggio
    ... tale muretto e' pero' assente in corrispondenza del mio giardino. L'amministratore mi ha chiesto di provvedere a mie spese a eliminare il problema, sbancando una parte del mio giardino lungo il muro perimetrale dove non c'e' il secondo muro e applicando una guaina,
    per cui cosa vuole l'amministratore da te che non c'entri nulla con l'infiltrazione? Caso mai il muro sarà condominiale a cui tutti i condomini dovranno la loro quota parte per mlm di proprietà.

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Savona
    Messaggi
    3
    Reputazione
    0
    Grazie a tutti per la risposta!

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno, sono proprietario di un appartamento con giardino che funge da copertura su un garage di proprietà.Ci sono altri 3 proprietari di...
  2. Buongiorno a tutti, avrei bisogno di aiuto per capire come ripartire correttamente future spese di rifacimento impermeabilizzazione; i boxes sono...
  3. Infiltrazioni provenienti da giardino privato ad uso esclusivo (probabile guaina vetusta), hanno interessato massicciamente due box di proprietari...
  4. Un condomino ha gravi infiltrazioni nelle pareti della cantina interrata di sua proprietà. Le infiltrazioni provengono da un giardino di proprietà...