Canna fumaria e diniego amministratore

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Studente
    Località
    matera
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0

    Canna fumaria e diniego amministratore

    Salve, ho la necessità di installare una nuova canna fumaria con affaccio in un cortile di proprietà comune agli altri condomini. Ho già i relativi permessi e certificazioni e questa non andrebbe in nessun modo a ledere o limitare la parte comune o il decoro dell'immobile. L'amministratore di condominio continua a vietarmi l'inizio dei lavori che erano previsti per la scorsa settimana. So per certo di poter realizzare l'opera senza nessuna deliberazione assembleare o suo consenso esplicito ma come posso liberarmi dell'ostacolo? Nel caso continuasse con il diniego rivolgendomi ad un legale quale potrebbero essere le responsabilità dell'amministratore che sta ritardando l'inizio dei lavori e dell'attività che ne deriverebbe? Grazie mille


  2. #2
    Non è collegato
    { 4554 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,821
    Reputazione
    100
    Se tu hai tutti i permessi comunali, e la canna fumaria è in ordine ed a norma, ed alle distanze prescritte, non lede i diritti di nessuno, ne lede il decoro dello stabile (non so se dimentico qualche cosa), l'amministratore non può vietare assolutamente nulla, e se si rivolgerà ad un legale e tu sei in regola con tutte le cose elencate, nessuno potrà impedirti la costruzione della canna fumaria.
    p.s. ma hai chiesto almeno all'amministratore il motivo del suo rifiuto?

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Studente
    Località
    matera
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Grazie mille, avevo preso informazioni in tal senso e ne avevo ricavato quanto lei mi ha detto. Vorrei, però, prima di presentarmi da un avvocato tentare un ultimo contatto con l'amministatore. Per questo volevo sapere quali potrebbero essere persistendo il suo rifiuto le eventuali sue responsabilità in base alle norme del codice civile o della giurisprudenza

  5. #4
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Studente
    Località
    matera
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Proverò a spulciare ancora allora, grazie del consiglio. Se qualcuno sapesse indicarmi come potrebbe qualificarci il comportamento dell'amministratore (abuso potere mi sembra improprio ma non riesco a trovare un riferimento preciso) gliene sarei grato

  6. #5
    Non è collegato
    { 4554 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,821
    Reputazione
    100
    Io penso proprio che si tratti di abuso di potere in quanto in base all'art. 1102 cc ed avendo rispettato tutte le norme per le canne fumarie e distanze previste dal codice civile ed ottenuto i permessi comunali, l'amministratore non ha alcun potere di vietare nulla.

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Studente
    Località
    matera
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Amministratore abusi avevo letto in questa discussione che l'abuso di potere riguarda solo la pubblica amministrazione...

  8. #7
    Non è collegato
    { 4554 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,821
    Reputazione
    100
    Non sarà un vero e proprio abuso di potere, l'avevo chiamato così per far comprendere il senso, comunque lo sta facendo, impedendo la costruzione di una canna fumaria in possesso di tutti i requisiti.

  9. #8
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Studente
    Località
    matera
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Vi aggiorno sulla situazione. Alla fine l'amministratore non ha ceduto nonostante la mia lettera e il parere scritto del legale. Ora l avvocato mi ha proposto di fare un 700 cpc, alla fine mi sembrava più semplice di quella che è...

  10. #9
    Non è collegato
    { 4554 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,821
    Reputazione
    100
    Se procedi, forse l'amministratore crederà finalmente a qualcuno, il Giudice
    p.s. chiedi anche gli eventuali danni.

  11. #10
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Studente
    Località
    matera
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Speriamo...questa situazione mi sta creando non pochi problemi quindi sicuramente chiederò i danni. Grazie ancora

  12. #11
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    milano
    Messaggi
    1
    Reputazione
    0

    Spostamento colonna del riscaldamento condominiale

    Ho Acquistato un appartamento a milano e rompendo le pareti ho trovato la colonna dei tubi del riscaldamento centralizzato che passa giusto nel mezzo di quello che dovrebbe diventare il mio soggiorno. Ho informato l'amministratore della necessita di svuotare e riempire la condotta del riscaldamento per qualche ora, sufficiente a praticare un by-pass. L'amministratore lo ha negato minacciando un ex 700 cpc (sequestro del cantiere) e invitandomi a presentare la richiesta in assemblea ordinaria.
    Dalla lettura dell'art. 1102 mi sembra che in presenza di una perizio termotecnica che assicuri il funzionamento dell'impianto post by-pass, a mie spese, sarei titolato a fare l'intervento dandone semplice comunicazione al condominio (come in effetti avevo fatto).
    Puo l'amministratore vietarmelo?

    Grazie

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. sono proprietario di un appartamento facente parte di un condominio. Nella mia scala vi sono m4 unità, io abito al primo piano, nel locale...
  2. Salve, Ho un problema, devo costruire una canna fumaria sul muro perimetrale che da sul retro del condominio (rispettando le distanze legali dalle...
  3. A maggio 2012 un condomino fa verificare il proprio scaldabagno. I tecnici autorizzati intervenuti hanno riscontrato il mancato tiraggio della canna...
  4. Buonasera mi presento scrivendo per la prima volta in questo forum. Purtroppo non sono del settore e perdonatemi se il mio post potrà risultare...