Veranda condonata

  1. #1
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Agente
    LocalitÓ
    bari
    Messaggi
    21
    Reputazione
    0

    Veranda condonata

    Un cond˛mino costruý una copertura completa su una veranda di sua proprietÓ. Successivamente fu effettuato un condono (tra il 2003 ed il 2005).
    Adesso i cond˛mini del palazzo, a causa di beghe nate tra loro, vogliono far togliere la copertura della veranda perchŔ pur essendo condonata non Ŕ stata autorizzata dall'assemblea condominiale.
    E' possibile una cosa del genere?


  2. #2
    Non Ŕ collegato
    { 1430 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    civitavecchia
    Messaggi
    8,183
    Reputazione
    100
    se si tratta di una veranda al piano terra che non rispetta la veduta in appiombo dei piani superiori e costruita senza nessuna autorizzazione, i condomini interessati dei piani superiori possono richiedere la rimozione, anche se giÓ condonata.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato
    { 227 mi piace }
    Utente gold
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    3,416
    Reputazione
    57
    si fa sempre confusione su una cosa semplice.
    E' come se ci fossero due ordinamenti giuridici:uno quello del comune, che ha le sue leggi, le sue regole.
    La veranda Ŕ stata condonata? bene,la storia finisce lý.
    l'altro ordinamento Ŕ il condominio. che ha regole sue. distinte.
    Se si tratta di veranda non Ŕ che incida molto a livello volumetrico.
    ma se dovesse trattarsi di copertura o di un lastrico o di un giardino pensile,allora qui c'Ŕ tutta la materia delle sopraelevazioni che Ŕ trattata nel codice civile a dovere essere considerata,solo che si precrive in dieci anni.

  5. #4
    Non Ŕ collegato
    { 157 mi piace }
    Utente gold Operaio
    LocalitÓ
    Varese
    Messaggi
    3,217
    Reputazione
    38
    giorno, problema simile. Un condomino in sede assembleare aveva richiesto l'autorizz. e ottenuto di installare una veranda con ante scorrevoli.( dubito se egli abbia il condono). Da li a pochi anni sono nate altri modelli di installazione da parte di alcuni condomini senza chiedere l'autorizzazione al condominio e senza condono.Solo uno ha condonato in piena regola con tutti gli esborsi nel pieno rispetto della normativa ma non ha chiesto nulla all'assemblea. L'autorizzazione del primo condomino pu˛ essere fatta valere anche per tutti e sopratutto per il condomino x che Ŕ stata condonata?Grazie

  6. #5
    Non Ŕ collegato
    { 6 mi piace }
    Frequentatore Altra libera prof.
    LocalitÓ
    Catania (CT)
    Messaggi
    151
    Reputazione
    0
    Se uno ha avuto il consenso, altrettanto spetta a tutti gli altri!

  7. #6
    Non Ŕ collegato
    { 157 mi piace }
    Utente gold Operaio
    LocalitÓ
    Varese
    Messaggi
    3,217
    Reputazione
    38
    ok. Per quanto riguarda il condono degli altri che penso non l'abbiano chiesto?

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Grazie x le risposte e ne approfitto per chiedere ancora una cosa: posso interpellare l'amministratore per fargli controllare presso il comune se ha...
  2. Buon giorno, espongo subito il mio quesito: nel mio condominio si sta restaurando un appartamento e la veranda in alluminio gia' condonata, la...
  3. Cari amici, nel mio palazzo parte di un lastrico solare di uso esclusivo Ŕ stata coperta da una veranda, poi condonata e accatastata. Ora si...
  4. Buonasera, devo ristrutturare un veranda giÓ condonata e forse la ricopertura e non devo nemmeno aumentarne la cubatura; la mia casa Ŕ inclusa in un...