Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By giglio2

Tfr portiere

  1. #1
    Non è collegato
    { 9 mi piace }
    Frequentatore Amministratore di condominio
    Località
    napoli
    Messaggi
    150
    Reputazione
    7

    Tfr portiere

    Salve volevo un info su un portiere di condominio che è andato in pensione.

    allora il Trf ammonta a circa 20000,00 euro ora mi chiedevo l'amministratore può scegliere come dare quest'importo al portiere o deve passare per l'assemblea e far scegliere ai condomini.


    per esempio 10000,00 subito e altri 10000,00 in due rate puo aggire liberamente o serve il parere favorevole dell'assemblea?

    naturamente deve essere daccordo anche il portiere


  2. #2
    Non è collegato
    { 1522 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,182
    Reputazione
    100
    Il tfr si eroga nella sua interezza ed in unica soluzione. Solo nell'ipotesi non ci sia capienza si potrà seguire un altro metodo di concerto con l'ex portiere.
    Staff
    Palermo

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 9 mi piace }
    Frequentatore Amministratore di condominio
    Località
    napoli
    Messaggi
    150
    Reputazione
    7
    Il problema che tutto l'importo non c'è

  5. #4
    Non è collegato
    { 185 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Aristide Balducci
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,667
    Reputazione
    29
    Citazione Originariamente Scritto da Angelo91 Visualizza Messaggio
    Salve volevo un info su un portiere di condominio che è andato in pensione.

    allora il Trf ammonta a circa 20000,00 euro ora mi chiedevo l'amministratore può scegliere come dare quest'importo al portiere o deve passare per l'assemblea e far scegliere ai condomini.


    per esempio 10000,00 subito e altri 10000,00 in due rate può agire liberamente o serve il parere favorevole dell'assemblea?

    naturamente deve essere d'accordo anche il portiere
    E' preferibile un primo accordo (anche solo verbale) tra il portiere e l'amministratore.
    In seguito l'amministratore porterà in assemblea la proposta del portiere e sarà poi l'assemblea a decidere, sempre con le dovute maggioranze, come pagare il TFR del portiere.
    Non è indispensabile l'accordo tra il portiere e l'amministratore, è sufficiente anche una proposta scritta direttamente del portiere oppure un accordo tra uno dei condomini ed il portiere. L'importante è, che a tutto ciò segua una delibera assembleare.

  6. #5
     E' online
    { 250 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,346
    Reputazione
    100
    Male.
    Se è stato versato tutti gli anni,gli importi dove sono finiti?
    Dovevano essere versati anno per anno su apposito libretto bancario o postale.
    mavelot likes this.

  7. #6
    Non è collegato
    { 2000 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,931
    Reputazione
    100
    Di solito le modalita' sono regolate dal ccnl.

  8. #7
    Non è collegato
    { 185 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Aristide Balducci
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,667
    Reputazione
    29
    Citazione Originariamente Scritto da giglio2 Visualizza Messaggio
    Male.
    Se è stato versato tutti gli anni,gli importi dove sono finiti?
    Dovevano essere versati anno per anno su apposito libretto bancario o postale.
    Non è scritto da nessuna parte che i soldi del TFR DEBBANO ESSERE VERSATI SU UN LIBRETTO.
    E' previsto un accantonamento. Ma è un accantonamento contabile e non finanziario.
    E, cmq, se ora i soldi non ci sono, l'amministratore (qualora l'assemblea decida circa le modalità di corresponsione del TFR) farà un riparto delle rate da pagare (ed emetterà i relativi bollettini) per raggiungere la cifra richiesta.

  9. #8
     E' online
    { 250 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,346
    Reputazione
    100
    Se io avessi comprato l'immobile di ANGELO91 quest'anno,e il portiere è li da 20 anni.Io mi dovrei accollare i 19 anni del venditore,è assurdo.
    Non essendo accantonato anno per anno,possono succedere queste cose.Poi succedono guerre tra compratori e venditori.

  10. #9
    Non è collegato
    { 56 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere
    Località
    Napoli
    Messaggi
    339
    Reputazione
    9
    E' vero che è un accantonamento contabile, ma secondo me è uno di quei casi in cui i soldi devono esserci sempre, tutti maledetti e subito.

    Se non ci sono vuol dire che gli amministratori che si sono susseguiti hanno fatto finanza creativa, utilizzando quell'accantonamento per saldare altri debiti.

    Potrei a questo punto dubitare che siano stati sempre versati i contributi INPS....

    Come giustamente osservato, il TFR era dovuto anno per anno dai vari condomini che sicuramente negli anni sono cambiati.
    Dunque è totalmente scorretto chiedere adesso tutti i soldi agli attuali condomini.
    Si dovrebbero analizzare tutti i bilanci, anche tramite revisore contabile, e individuare le responsabilità valutando se agire legalmente contro l'amministratore/i
    Ultima modifica di mavelot; 30-09-2016 alle 17:51

  11. #10
    Non è collegato
    { 9 mi piace }
    Frequentatore Amministratore di condominio
    Località
    napoli
    Messaggi
    150
    Reputazione
    7
    Putroppo il vecchio amministratore ha lasciato un bel disastro parliamo di un passivo molto altro tra cui anche il portiere ora siamo riusciti a sistemare un po le cose ma da aprile ad oggi non si possono recuperare certi importi.....

    Comunque voi mi consigliate di trovare prima un accordo con il portiere e fallo passare in assemblea x deliberare? Penso che la delibera si a maggioranza ?

  12. #11
     E' online
    { 250 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Monza
    Messaggi
    8,346
    Reputazione
    100
    Mancato accantonamento TFR portiere

    http://www.iproblemidelcondominio.it...rticoli/82.php

    - - - Aggiornato - - -

    Se io avessi comprato l'immobile di ANGELO91 quest'anno,e il portiere è li da 20 anni.Io mi dovrei accollare i 19 anni del venditore,è assurdo.
    Non essendo accantonato anno per anno,possono succedere queste cose.Poi succedono guerre legali tra compratori ed ex venditori.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. buongiorno il mio supercondominio deve assumere un portiere. L'appartamento usato dal portiere all'interno del condominio è un appartamento preso in...
  2. Buonasera,volevo sapere delle informazioni:i consumi di acqua-luce-gas che fa il portiere con alloggio chi le paga,il giardino condominiale chi lo...
  3. Salve , nel mio condominio vivono 40 famiglie, 2 delle quali hanno sempre da ridire sull'operato del portiere,tanto che a Novembre 2013 in assemblea...
  4. Buon giorno, io in qualità di condomino posso imporre al portiere del condominio di usare tutti i giorni spettanti di ferie entro l'anjo corrente? E...