Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Like Tree1Ringraziamenti

Riluttanza alla nomina dell'amministratore

  1. #1
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Pensionato
    LocalitÓ
    giovinazzo
    Messaggi
    102
    Reputazione
    8

    Riluttanza alla nomina dell'amministratore

    Buongiorno, abito in un condominio composto da due corpi con due scale distinte con accesso dallo stesso cortile. I due corpi sono amministrati da amministratori diversi.
    Ora dovendosi effettuare dei lavori ad alcune parti comuni, ho chiesto la nomina di un amministratore di super condominio essendoci 20 condomini complessivamente.
    Non disponendo dei nominativi del secondo corpo, li ho richiesti al loro amministratore, per poter convocare una assemblea dell'intero complesso per la nomina dell'amministratore unico.
    Questi si Ŕ rifiutato di comunicarli adducendo che i suoi condomini gli hanno intimato di non comunicarli per ragioni di privacy.
    Come posso rimediare a questo rifiuto?
    Se per ottenere i dati mi rivolgessi ad un ufficio catastale le relative spese a chi devono essere imputate?
    Intanto ho fatto una richiesta scritta al loro amministratore e sto aspettando la risposta. E giusto tale comportamento? Grazie


  2. #2
    Non Ŕ collegato
    { 2001 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    LocalitÓ
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,933
    Reputazione
    100
    effettivamente l'amministratore non puo' darti i nominativi dei condomini visto che verso quel condominio tu sei un perfetto estraneo ,dovresti chiederli all'amministratore del supercondominio (ma visto che non c'e' ,devi o chiedere a ogni singolo condomino oppure fare visura catastale )

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato
    { 4572 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    38,891
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, abito in un condominio composto da due corpi con due scale distinte con accesso dallo stesso cortile. I due corpi sono amministrati da amministratori diversi.
    Ora dovendosi effettuare dei lavori ad alcune parti comuni, ho chiesto la nomina di un amministratore di super condominio essendoci 20 condomini complessivamente.
    Non disponendo dei nominativi del secondo corpo, li ho richiesti al loro amministratore, per poter convocare una assemblea dell'intero complesso per la nomina dell'amministratore unico.
    Questi si Ŕ rifiutato di comunicarli adducendo che i suoi condomini gli hanno intimato di non comunicarli per ragioni di privacy.
    Come posso rimediare a questo rifiuto?
    Se per ottenere i dati mi rivolgessi ad un ufficio catastale le relative spese a chi devono essere imputate?
    Intanto ho fatto una richiesta scritta al loro amministratore e sto aspettando la risposta. E giusto tale comportamento? Grazie
    Se ci sono pi¨ di otto condomini che hanno una proprietÓ comune, in questo caso parti comuni tra due condominii, deve essere nominato un amministratore, se non riesci a trovare i nominativi di tutti i condomini dei due stabili per convocare l'assemblea con all'OdG "nomina amministratore parti comuni dei due stabili", hai la facoltÓ di rivolgerti all'A.G. per richiedere la nomina dell'amministratore.

  5. #4
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Pensionato
    LocalitÓ
    giovinazzo
    Messaggi
    102
    Reputazione
    8
    non sono un perfetto sconosciuto in quanto le due scale appartenenti allo stesso condominio, come si evince dal titolo e dalle tabelle millesimali, per un problema di semplicitÓ, sono state amministrate da due amministratori che per le spese ordinarie delle parti comuni dividevano la spesa per due in disconoscimento della tabella A unica per i 20 condomini, conseguentemente ritengo essere un condomino dell'intero complesso. La spesa per la visura catastale dei dissenzienti da chi deve essere sostenuta? Grazie

  6. #5
    Non Ŕ collegato
    { 898 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di bilbetto
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    4,075
    Reputazione
    46
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, abito in un condominio composto da due corpi con due scale distinte con accesso dallo stesso cortile. I due corpi sono amministrati da amministratori diversi.
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    e due scale appartenenti allo stesso condominio, come si evince dal titolo e dalle tabelle millesimali, per un problema di semplicitÓ, sono state amministrate da due amministratori che per le spese ordinarie delle parti comuni dividevano la spesa per due in disconoscimento della tabella A unica per i 20 condomini
    Se capisco bene ci sono due condomini distinti (ciascuno con il suo codice fiscale) e una tabella A unica per entrambi i condomini?

  7. #6
    Non Ŕ collegato
    { 3421 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,830
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    ... Non disponendo dei nominativi del secondo corpo, li ho richiesti al loro amministratore, per poter convocare una assemblea dell'intero complesso per la nomina dell'amministratore unico...
    Non per forza si deve nominare un amministratore unico se ogni condominio vuole restare con il proprio amministratore.
    Attualmente siete due condominii distinti con due codici fiscali che hanno parti in comune tra loro.
    Serve nominare un ulteriore amministratore, richiedere un ulteriore codici fiscale ed aprire un ulteriore c/c.
    Il terzo amministratore pu˛ essere nominato anche tra i due, ma anche no.

    Spetta al cond˛mino che ha interesse a convocare l'assemblea farsi carico delle spese necessarie per conoscere la titolaritÓ dei cond˛mini, cosý come spettano al cond˛mino che ne ha interesse le spese per la richiesta di un amministratore giudiziario qualora l'assemblea non riuscisse a deliberare.

    Se la tua idea Ŕ quella di avere un solo amministratore UNICO che si occupi di tutto, sei fuori strada.

  8. #7
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Vanzago
    Messaggi
    8
    Reputazione
    0
    Scusate, ho un problema vicino a questo argomento, ma non so come aprire una nuova discussione. Mi dite come fare?

  9. #8
    Non Ŕ collegato
    { 4572 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    38,891
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Se la tua idea Ŕ quella di avere un solo amministratore UNICO che si occupi di tutto, sei fuori strada.
    Quoto

  10. #9
    Non Ŕ collegato
    { 3421 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,830
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Rizzo Visualizza Messaggio
    Scusate, ho un problema vicino a questo argomento, ma non so come aprire una nuova discussione. Mi dite come fare?
    Vai su questa pagina

    http://www.condominioweb.com/forum/f10/

    e clicca su +INVIA NUOVA DISCUSSIONE

    Dopo aver scritto un titolo breve ed inserito il testo, clicca "invia nuova discussione"

  11. #10
    Non Ŕ collegato
    { 4572 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    38,891
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Rizzo Visualizza Messaggio
    Scusate, ho un problema vicino a questo argomento, ma non so come aprire una nuova discussione. Mi dite come fare?
    Apri:

    http://www.condominioweb.com/forum/

    Scegli la sezione, clicca e poi clicca su + invia Nuova Discussione

  12. #11
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Pensionato
    LocalitÓ
    giovinazzo
    Messaggi
    102
    Reputazione
    8
    non ho alcun interesse alla nomina di un ulteriore amministratore con ulteriore richiesta di codice fiscale, ma spiegatemi come fare a convocare una assemblea dei 20 per deliberare sui lavori straordinari alle parti comuni?
    Si Ŕ pi¨ volte affermato in questa sede che la dove esistono due o pi¨ fabbricati che hanno beni e servizi in comune, e gli inquilini sono in numero superiore ad otto, occorre nominare un amministratore di super condominio, per cui per quale motivo il condomino che volesse regolarizzare la situazione anche ricorrendo alla nomina di un amministratore giudiziario deve sostenere il costo della spesa?
    Se l'assemblea non si convocasse per impossibilitÓ a convocare tutti, i lavori non si dovranno mai eseguirsi? Credo di non essere completamente fuori strada

  13. #12
    Non Ŕ collegato
    { 3421 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,830
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    Si Ŕ pi¨ volte affermato in questa sede che la dove esistono due o pi¨ fabbricati che hanno beni e servizi in comune, e gli inquilini sono in numero superiore ad otto, occorre nominare un amministratore di super condominio, per cui per quale motivo il condomino che volesse regolarizzare la situazione anche ricorrendo alla nomina di un amministratore giudiziario deve sostenere il costo della spesa?
    Se l'assemblea non si convocasse per impossibilitÓ a convocare tutti, i lavori non si dovranno mai eseguirsi? Credo di non essere completamente fuori strada
    Infatti quando i cond˛mini sono pi¨ di 8, occorre nominare un amministratore di supercondominio ma solo se a richiederlo Ŕ almeno un cond˛mino.
    Chi ne ha interesse deve sicuramente iniziare l'azione giudiziaria e sicuramente dovrÓ anticipare le spese. Se poi ha fortuna ed il Giudice addebita le spese al condominio, il cond˛mino che ha iniziato l'azione giudiziaria recupererÓ quanto anticipato.
    Ma questo lo potrai sapere solo dopo che sarÓ stata emessa la sentenza:

    Art. 1129 c.c.
    Quando i condomini sono pi¨ di otto, se l'assemblea non vi provvede, la nomina di un amministratore Ŕ fatta dall'autoritÓ giudiziaria su ricorso di uno o pi¨ condomini o dell'amministratore dimissionario...

    Se l'assemblea del supercondominio non delibera, nessun pretesa di pagamento pu˛ essere avanzata ad alcun cond˛mino.

  14. #13
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Pensionato
    LocalitÓ
    giovinazzo
    Messaggi
    102
    Reputazione
    8
    alla fine del discorso i lavori si faranno dopo 10 anni se tutto va bene

  15. #14
    Non Ŕ collegato
    { 2001 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    LocalitÓ
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,933
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    non sono un perfetto sconosciuto in quanto le due scale appartenenti allo stesso condominio, come si evince dal titolo e dalle tabelle millesimali, per un problema di semplicitÓ, sono state amministrate da due amministratori che per le spese ordinarie delle parti comuni dividevano la spesa per due in disconoscimento della tabella A unica per i 20 condomini, conseguentemente ritengo essere un condomino dell'intero complesso. La spesa per la visura catastale dei dissenzienti da chi deve essere sostenuta? Grazie
    Sei uno sconosciuto nei riguardi dell' altro condominio (quindi non puoi avere dall' amministratore i dati dei suoi amministrati ) eventualmente puoi chiederli direttamente ai condomini .





    Se ci sono due distinti amministratori sono due distinti condominii
    Ultima modifica di peppe64; 31-07-2017 alle 20:39

  16. #15
    Non Ŕ collegato
    { 460 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    Pavia
    Messaggi
    1,859
    Reputazione
    48
    Citazione Originariamente Scritto da damiano50 Visualizza Messaggio
    non sono un perfetto sconosciuto in quanto le due scale appartenenti allo stesso condominio, come si evince dal titolo e dalle tabelle millesimali, per un problema di semplicitÓ, sono state amministrate da due amministratori che per le spese ordinarie delle parti comuni dividevano la spesa per due in disconoscimento della tabella A unica per i 20 condomini, conseguentemente ritengo essere un condomino dell'intero complesso. La spesa per la visura catastale dei dissenzienti da chi deve essere sostenuta? Grazie
    La situazione non Ŕ complicata, hai due strade da seguire, la pi¨ semplice Ŕ mantenere l'attuale composizione del supercondominio, cioŔ due distinti condomini, due codici fiscali e due distinti amministratori.

    Per la gestione delle parti comuni ad entrambi i suddetti condomini, Ŕ obbligatorio nominare un terzo amministratore, come giÓ ti Ŕ stato detto, tale figura pu˛ anche essere uno dei due attuali amministratori, il quale si procurerÓ il codice fiscale del supercondominio.

    I due attuali amministratori non possono proseguire nella gestione delle parti comuni ad entrambi nel modo seguito finora.

    Ti Ŕ stato spiegato che tu non hai diritto a visionare il registro dell'altro condominio, Ŕ un dato di fatto.

    Per cui non ti resta che fare un lavoro di informazione e trovare il numero di cond˛mini necessari per chiedere la convocazione di una assemblea congiunta per la nomina dell'amministratore di supercondominio, significa che dovete responsabilizzare i due attuali amministratori.

    Nel caso in cui non fosse convocata alcuna assemblea, potrete convocarla voi cond˛mini, almeno due del tuo condominio e due dell'altro. (almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio)

    In mancanza di nomina, non resta che la nomina giudiziaria, sempre come ti Ŕ giÓ stato detto.

    Per un supercondominio di 20 unitÓ immobiliari, valgono le stesse regole di un condominio.

    Per la convocazione seguite quanto disposto dall'articolo 66 disp att. Cod.Civ.

    Puoi far affidamento alle deleghe, anche da parte dei cond˛mini dell'altro condominio.

    Cerca di non isolarti e trova sostenitori, devi fare un bel lavoro di pubbliche relazioni.
    Ultima modifica di Mauro G.; 31-07-2017 alle 22:24

  17. #16
    Non Ŕ collegato
    { 3421 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,830
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Mauro G. Visualizza Messaggio
    ... trovare il numero di cond˛mini necessari per chiedere la convocazione di una assemblea congiunta per la nomina dell'amministratore di supercondominio, significa che dovete responsabilizzare i due attuali amministratori.

    Nel caso in cui non fosse convocata alcuna assemblea, potrete convocarla voi cond˛mini, almeno due del tuo condominio e due dell'altro. (almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio)...
    Una precisazone.
    Attualmente non c'Ŕ l'amministratore di supercondominio quindi, per convocare l'assemblea, non c'Ŕ bisogno ne che i cond˛mini sia almeno due, ne che la richiesta sia fatta ad uno dei due amministratori.
    Un qualsiasi cond˛mino pu˛ convocare direttamente l'assemblea del supercondominio (Ŕ sufficiente un solo tra quelli dei due condominii che compongono il supercondominio).

    Art. 66
    ... In mancanza dellĺamministratore, lĺassemblea tanto ordinaria quanto straordinaria pu˛ essere convocata a iniziativa di ciascun condomino...


    Il verbale di assemblea deserta o di inerzia a nominare un amministratore di supercondominio sarÓ il documento da allegare nell'eventuale ricorso al Giudice per la richiesta della nomina giudiziale.

  18. #17
    Non Ŕ collegato
    { 4572 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    38,891
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Una precisazone.
    Attualmente non c'Ŕ l'amministratore di supercondominio quindi, per convocare l'assemblea, non c'Ŕ bisogno ne che i cond˛mini sia almeno due, ne che la richiesta sia fatta ad uno dei due amministratori.
    Un qualsiasi cond˛mino pu˛ convocare direttamente l'assemblea del supercondominio (Ŕ sufficiente un solo tra quelli dei due condominii che compongono il supercondominio).

    Art. 66
    ... In mancanza dell’amministratore, l’assemblea tanto ordinaria quanto straordinaria pu˛ essere convocata a iniziativa di ciascun condomino...


    Il verbale di assemblea deserta o di inerzia a nominare un amministratore di supercondominio sarÓ il documento da allegare nell'eventuale ricorso al Giudice per la richiesta della nomina giudiziale.
    Il problema per damiano50 Ŕ conoscere i nominativi dei condomini dell'altro condominio, o l'amministratore le fa vedere l'anagrafe, ma a quanto pare non Ŕ cosý e lo dice proprio lui al 1░ post;

    - Non disponendo dei nominativi del secondo corpo, li ho richiesti al loro amministratore, per poter convocare una assemblea dell'intero complesso per la nomina dell'amministratore unico.

    Oppure con la copia della richiesta ad ottenere i nominativi, damiano50 potrebbe tentare il ricorso al Giudice come avevo giÓ suggerito al post #3

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Un residence Ŕ composto da 214 villini - all'assemblea monotematica per la nomina dell'amministratore erano presenti, deleghe comprese, 131...
  2. un amministratore pu˛ essere riconfermato con 393 millesimi???
  3. Di un appartamento in uno stabile chi ha diritto alla nomina dell'amministratore il proprietario o l'usufruttuario? (non credo che il codice civile...
  4. Buongiorno, vivo in un condominio in cui non vi Ŕ mai stato un amministratore, non vi sono tabelle millesimali ne regolamento. Ora vorremmo...