Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By Leonardo53

Nulla o annullabile?

  1. #1
    Non è collegato
    { 13 mi piace }
    Frequentatore assiduo Altra libera prof.
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    758
    Reputazione
    23

    Nulla o annullabile?

    in un condominio viene ripartito secondo 1126 anche la parte aggettante di un lastrico e la spesa per la posa delle mattonelle (tolte una ventina di anni fa)
    nell'assemblea di approvazione 1 condomino è contrario e non paga la sua quota
    la delibera è nulla o annullabile?
    grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da gondar Visualizza Messaggio
    in un condominio viene ripartito secondo 1126 anche la parte aggettante di un lastrico e la spesa per la posa delle mattonelle (tolte una ventina di anni fa)
    nell'assemblea di approvazione 1 condomino è contrario e non paga la sua quota
    la delibera è nulla o annullabile?
    grazie
    Il condomino, anche se la delibera è annullabile deve le quote, non può esimersi, e se non vuole pagare deve impugnare iniziando dalla mediazione con l'assistenza di un legale nei tempi previsti dall'art 1137 cc.
    Ultima modifica di Tullio Ts; 03-11-2015 alle 09:52

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 3410 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,793
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da gondar Visualizza Messaggio
    in un condominio viene ripartito secondo 1126 anche la parte aggettante di un lastrico e la spesa per la posa delle mattonelle (tolte una ventina di anni fa)
    nell'assemblea di approvazione 1 condomino è contrario e non paga la sua quota
    la delibera è nulla o annullabile?
    grazie
    E' annullabile, anche opponendosi contro il prossimo riparto consuntivo se non vuole farlo ora.
    E' nulla la delibera a maggioranza con cui si delibera il diverso criterio di riparto ad oltranza e non una tantum.
    aeffe likes this.

  5. #4
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    E' nulla la delibera a maggioranza con cui si delibera il diverso criterio di riparto ad oltranza e non una tantum.
    Giusto Leonardo, avevo sbagliato prima.
    Chiedo scusa a gondar
    Ora correggo, grazie Leonardo.

  6. #5
    Non è collegato
    { 13 mi piace }
    Frequentatore assiduo Altra libera prof.
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    758
    Reputazione
    23
    quindi direi annullabile con impugnazione a carico del singolo: è difficile che il criterio di riparto sia ad oltranza visto che l'intervento si fa oggi e potrebbe ripetersi magari tra 10 anni
    grazie

  7. #6
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da gondar Visualizza Messaggio
    quindi direi annullabile con impugnazione a carico del singolo: è difficile che il criterio di riparto sia ad oltranza visto che l'intervento si fa oggi e potrebbe ripetersi magari tra 10 anni
    grazie
    L'impugnazione per questa delibera non ha termine, ossia se vengono modificati i criteri legali, la delibera è nulla, fatto salvo un accordo all'unanimità (1000/1000), per cui si può impugnare oggi, al consuntivo, o fra 10, 20 anni ecc ecc

  8. #7
    Non è collegato
    { 13 mi piace }
    Frequentatore assiduo Altra libera prof.
    Località
    Pianeta Terra
    Messaggi
    758
    Reputazione
    23
    fortuna che ho ribadito il concetto, altrimenti sai che scivolone...grazie

  9. #8
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    udine
    Messaggi
    1
    Reputazione
    0
    siamo 40 abitazioni e 4 responsabili di scale , hanno deciso di cambiare le luci e altri lavori ,senza riunire l' assemblea questa decisione è valida e si può contestarla

  10. #9
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da meni Visualizza Messaggio
    siamo 40 abitazioni e 4 responsabili di scale , hanno deciso di cambiare le luci e altri lavori ,senza riunire l' assemblea questa decisione è valida e si può contestarla
    I responsabili di scale o per meglio dire consiglieri non hanno nessun potere deliberativo, quindi non potevano decidere niente, e neppure l'amministratore può ordinare lavori straordinari fatto salvo non siano urgenti, perciò si può non versare le quote sino a che la spesa non sarà approvata in assemblea, e se questa non si approverà, la spesa sarà a carico di chi l'ha ordinata.

    p.s. era meglio aprire un Topic tutto tuo.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Ciao a tutti, oggi nel mio condominio sono stati deliberati dei lavori ma io ho dei dubbi se l'assemblea è valida, con circa 350mm, più di 1/3 delle...
  2. Buongiorno a tutti, il prossimo venerdì durante la riunione del condominio è prevista la discussione in merito al rifacimento del tetto di una...
  3. mi chiedevo.. se un soggetto sta in assemblea senza delega scritta, mettiamo il classico genitore, e l'amministratore non invia copia del verbale al...
  4. Per una errata ripartizione,come da sottostante sent..La delibera è nulla o annullabile? grazie...