Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Like Tree1Ringraziamenti

Ditta di pulizie: e se per caso usasse qualche lavoratore al nero???

  1. #1
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Frequentatore -
    Località
    Messaggi
    271
    Reputazione
    13

    Ditta di pulizie: e se per caso usasse qualche lavoratore al nero???

    Buonigorno,
    se l'assemblea approva il preventivo di una ditta di pulizie e questa invia uno o più lavoratori che paga a nero, su chi cade la responsabilità di tale questione? Non credo che l'Amministratore o l'Assemblea possa cotrollare la busta paga dei dipendenti...
    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 674 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    Località
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Se la ditta non paga in regola i propri dipendenti non è un vostro problema: l'importante è che a voi rilasci al momento del pagamento regolare fattura.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 33 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    Località
    Provincia MB
    Messaggi
    86
    Reputazione
    0
    Per legge, anche la ditta delle pulizie deve fornire il DURC all'aministratore.
    Se non è in regola con i contributi, non può assumerla, ovvero può rescindere il contratto.
    Se la ditta è in regola con i DURC, ma manda degli altri lavoratori in nero, la responsabilità è solo della ditta.

    Citazione Originariamente Scritto da ManOwaR Visualizza Messaggio
    Buonigorno,
    se l'assemblea approva il preventivo di una ditta di pulizie e questa invia uno o più lavoratori che paga a nero, su chi cade la responsabilità di tale questione? Non credo che l'Amministratore o l'Assemblea possa cotrollare la busta paga dei dipendenti...
    Grazie

  5. #4
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Citazione Originariamente Scritto da ManOwaR Visualizza Messaggio
    Buonigorno,
    se l'assemblea approva il preventivo di una ditta di pulizie e questa invia uno o più lavoratori che paga a nero, su chi cade la responsabilità di tale questione? Non credo che l'Amministratore o l'Assemblea possa cotrollare la busta paga dei dipendenti...
    Grazie
    Devi richiedere copia dell'iscrizione alla cciaa, durc e l'autocertificazione che possiede i "requisiti tecnico professionali" in ottemperanza al d.gls 81/2008. Poi firmi un contratto d'appalto dove specifichi doveri e obblighi e chidi l'elenco dei dipendenti che devono presentarsi muniti di badge identificativo. Devi richiedere anche le schede tecniche dei prodotti utilizzati per accertati che non producano allergie ai condomini.

  6. #5
    Non è collegato
    { 33 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    Località
    Provincia MB
    Messaggi
    86
    Reputazione
    0
    Buongiorno, chiedo informazioni a chi forse ne sa di più.
    Ma dunque se la ditta di pulizie dovesse mandare un lavoratore in nero a chi spetterebbe controllare il badge? Se ha un infortunio sul lavoro, può essere il condominio corrèo perchè qualcuno non ha controllato? Chiedo perchè io per esempio non li vedo mai quelli delle pulizie...
    Confesso anche che sconoscevo la questione delle schede tecniche dei prodotti. Dubito che nel mio condominio siano in regola anche con questo.


    Citazione Originariamente Scritto da remejo Visualizza Messaggio
    Devi richiedere copia dell'iscrizione alla cciaa, durc e l'autocertificazione che possiede i "requisiti tecnico professionali" in ottemperanza al d.gls 81/2008. Poi firmi un contratto d'appalto dove specifichi doveri e obblighi e chidi l'elenco dei dipendenti che devono presentarsi muniti di badge identificativo. Devi richiedere anche le schede tecniche dei prodotti utilizzati per accertati che non producano allergie ai condomini.

  7. #6
    Non è collegato
    { 674 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    Località
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Non esiste l'obbligo di richiedere il durc per l'impresa di pulizie in condominio

    http://www.quotidianocondominio.ilso...p?uuid=AC1sYEn

  8. #7
    Non è collegato
    { 33 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    Località
    Provincia MB
    Messaggi
    86
    Reputazione
    0
    L'articolo mi sembra dica il contrario, cito la chiosa dello stesso ''in caso di lavori privati di manutenzione in edilizia realizzati senza ricorso a imprese [...] Poiché nella specie non si è in presenza di lavori in economia, dovrebbe derivarne che la norma in questione è inapplicabile al condominio, che è tenuto a richiedere il Durc all'impresa''
    Parrebbe che in caso di impresa il DURC sia obbligatorio. Mi pare un punto importante, perchè fondamentale. O sto interpretando male io?


    Citazione Originariamente Scritto da Maila67 Visualizza Messaggio
    Non esiste l'obbligo di richiedere il durc per l'impresa di pulizie in condominio

    http://www.quotidianocondominio.ilso...p?uuid=AC1sYEn

  9. #8
    Non è collegato
    { 674 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    Località
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Citazione Originariamente Scritto da Alex86 Visualizza Messaggio
    L'articolo mi sembra dica il contrario, cito la chiosa dello stesso ''in caso di lavori privati di manutenzione in edilizia realizzati senza ricorso a imprese [...] Poiché nella specie non si è in presenza di lavori in economia, dovrebbe derivarne che la norma in questione è inapplicabile al condominio, che è tenuto a richiedere il Durc all'impresa''
    Parrebbe che in caso di impresa il DURC sia obbligatorio. Mi pare un punto importante, perchè fondamentale. O sto interpretando male io?
    Il titolo del link mi sembrava abbastanza chiaro, comunque leggi anche qui:

    http://www.giramolfetta.it/content_/...s=2137&lan=ita

  10. #9
    Non è collegato
    { 2040 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    20,133
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Alex86 Visualizza Messaggio
    L'articolo mi sembra dica il contrario, cito la chiosa dello stesso ''in caso di lavori privati di manutenzione in edilizia realizzati senza ricorso a imprese [...] Poiché nella specie non si è in presenza di lavori in economia, dovrebbe derivarne che la norma in questione è inapplicabile al condominio, che è tenuto a richiedere il Durc all'impresa''
    Parrebbe che in caso di impresa il DURC sia obbligatorio. Mi pare un punto importante, perchè fondamentale. O sto interpretando male io?
    e secondo te l'impresa di pulizia esegue lavori edili ?

  11. #10
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Il durc non è obbligatorio serve per capire se ha dipendenti e se sono in regola

  12. #11
    Non è collegato
    { 674 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    Località
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Citazione Originariamente Scritto da remejo Visualizza Messaggio
    Il durc non è obbligatorio serve per capire se ha dipendenti e se sono in regola
    A che scopo questo se al riguardo non ha nessuna responsabilità?

  13. #12
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Citazione Originariamente Scritto da Maila67 Visualizza Messaggio
    A che scopo questo se al riguardo non ha nessuna responsabilità?
    Tu non puoi assegnare lavori in appalto senza chiedere le opportune documentazioni, altrimenti sei complice.

  14. #13
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Frequentatore -
    Località
    Messaggi
    271
    Reputazione
    13
    Grazie a tutti.
    E se la ditta è indivituale ed invece che dipendenti ha, poniamo, due/tre collaboratori? Non dovrebbe avere il DURC...
    Grazie

  15. #14
    Non è collegato
    { 33 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    Località
    Provincia MB
    Messaggi
    86
    Reputazione
    0
    Credo che dal 2014, le disposizioni in maniera di DURC siano cambiate. (anzi ne sono certa perchè nel 2014 non richiedevamo/fornivamo DURC dove lavoro, adesso sì).
    Anche una ditta snc senza dipendenti ma con soci, è obbligata a richiedere e a fornire il DURC anche solo dei soci.

    Per Peppe, una volta il DURC era obbligatorio solo per le imprese edili, adesso è obbligatorio per tutti, verosimilmente lè è anche per le imprese di pulizia.

    Un saluto a tutti.

    Citazione Originariamente Scritto da Maila67 Visualizza Messaggio
    Il titolo del link mi sembrava abbastanza chiaro, comunque leggi anche qui:

    http://www.giramolfetta.it/content_/...s=2137&lan=ita

  16. #15
    Non è collegato
    { 1 mi piace }
    Frequentatore -
    Località
    Messaggi
    271
    Reputazione
    13
    Grazie, ma parlavo di una ditta individuale...

  17. #16
    Non è collegato
    { 33 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    Località
    Provincia MB
    Messaggi
    86
    Reputazione
    0
    Ma scusa se è ditta individuale, di quali eventuali lavoratori in nero parlavi? Deve venire lui/lei in persona a fare le pulizie.

    Citazione Originariamente Scritto da ManOwaR Visualizza Messaggio
    Grazie, ma parlavo di una ditta individuale...
    - - - Aggiornato - - -

    Il DURC è la regolarità contributiva vs INAIL e INPS di dipendenti e soci. I collaboratori esterni non c'entrano.

    Citazione Originariamente Scritto da ManOwaR Visualizza Messaggio
    Grazie a tutti.
    E se la ditta è indivituale ed invece che dipendenti ha, poniamo, due/tre collaboratori? Non dovrebbe avere il DURC...
    Grazie

  18. #17
    Non è collegato
    { 2040 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    20,133
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Alex86 Visualizza Messaggio
    Credo che dal 2014, le disposizioni in maniera di DURC siano cambiate. (anzi ne sono certa perchè nel 2014 non richiedevamo/fornivamo DURC dove lavoro, adesso sì).
    Anche una ditta snc senza dipendenti ma con soci, è obbligata a richiedere e a fornire il DURC anche solo dei soci.

    Per Peppe, una volta il DURC era obbligatorio solo per le imprese edili, adesso è obbligatorio per tutti, verosimilmente lè è anche per le imprese di pulizia.

    Un saluto a tutti.
    Se non erro "per tutti in caso di appalti pubblici o subappalto sempre pubblici "
    Maila67 likes this.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Impiegato privato, con attività secondaria amministratore, con P.Iva per amministrazioni condominiali, quindi iscrizione alla gestione separata inps....
  2. Buongiorno, vi pongo il mio quesito. Vivo in un condominio di case popolari, l'amministratore è un condomino. Siamo 20 condomini. Il problema è che...
  3. buongiorno a tutti ho appena acquisito un nuovo condominio. per quanto riguarda le pulizie, non vogliono affidare l'incarico ad una ditta in...
  4. Salve a tutti Nel mio condominio l'assemblea ha deliberato di far fare le pulizie ad una persona che non ha più partita iva e quindi lavora in...