Carotaggio su facciata condominiale

  1. #1
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7

    Carotaggio su facciata condominiale

    BUONGIORNO

    VOLEVO SAPERE SE POSSO FAR PRATICARE UN FORO NELLA PARETE DELLA MIA CUCINA PER L'USCITA DEI VAPORI , OVVIAMENTE TALE FORO IMPLICA IL POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA , MA IL TUTTO ANDREBBE A TOCCARE LA FACCIATA CONDOMINIALE .
    E' NECESSARIO L'APPROVAZIONE DA PARTE DI TUTTI I CONDOMINI?

    IL PROBLEMA E' CHE NON C'E NESSUN ALTRO MODO , NON C'E LA CANNA FUMARIA

    E SI STA CRENDO MUFFA , SENTENDO GLI ALTRI CONDOMINI HANNO LO STESSO PROBLEMA , POICHE' LIMMOBILE NON E' STATO COIBENTATO .

    GRAZIE A CHIUNQUE MI VOGLIA RISPONDERE


  2. #2
    Non è collegato
    { 204 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Aristide Balducci
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,770
    Reputazione
    30
    Citazione Originariamente Scritto da GAETANA Visualizza Messaggio
    VOLEVO SAPERE SE POSSO FAR PRATICARE UN FORO NELLA PARETE DELLA MIA CUCINA PER L'USCITA DEI VAPORI , OVVIAMENTE TALE FORO IMPLICA IL POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA , MA IL TUTTO ANDREBBE A TOCCARE LA FACCIATA CONDOMINIALE . E' NECESSARIO L'APPROVAZIONE DA PARTE DI TUTTI I CONDOMINI ?
    Non serve l'unanimità dei proprietari. E' sufficiente una delibera assembleare con la maggioranza richiesta dalla legge (che come sai è dipendente dal fatto se si approva in prima o in seconda convocazione). Comunque escludo l'unanimità.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7
    Quindi potrebbero deliberare a mio sfavore allora

    e io avrei comunque un danno visto che i loro appartamenti sono provvisti di canne fumarie mentre il mio no

  5. #4
    Non è collegato
    { 204 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Aristide Balducci
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,770
    Reputazione
    30
    Citazione Originariamente Scritto da GAETANA Visualizza Messaggio
    Quindi potrebbero deliberare a mio sfavore.
    Io non ho, assolutamente, scritto che deliberino a tuo sfavore. Porta "il tuo problema" in assemblea e.. magari voteranno a favore. Perchè pensi che delibereranno contro il tuo problema ?

  6. #5
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Citazione Originariamente Scritto da GAETANA Visualizza Messaggio
    BUONGIORNO

    VOLEVO SAPERE SE POSSO FAR PRATICARE UN FORO NELLA PARETE DELLA MIA CUCINA PER L'USCITA DEI VAPORI , OVVIAMENTE TALE FORO IMPLICA IL POSIZIONAMENTO DI UNA GRIGLIA , MA IL TUTTO ANDREBBE A TOCCARE LA FACCIATA CONDOMINIALE .
    E' NECESSARIO L'APPROVAZIONE DA PARTE DI TUTTI I CONDOMINI?

    IL PROBLEMA E' CHE NON C'E NESSUN ALTRO MODO , NON C'E LA CANNA FUMARIA

    E SI STA CRENDO MUFFA , SENTENDO GLI ALTRI CONDOMINI HANNO LO STESSO PROBLEMA , POICHE' LIMMOBILE NON E' STATO COIBENTATO .

    GRAZIE A CHIUNQUE MI VOGLIA RISPONDERE
    Se parli di una griglia di aereazione non devi chiedere nulla a nessuno; se invece parli di qualcosa che svolga una funzione simile alla canna fumaria devi chiedere all'assemblea e verificare che i 'vapori' non creino danno agli appartamenti sovrastanti, cosa di cui dubito. Forse fai prima a installare una canna fumaria fino al colmo del tetto.

  7. #6
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7
    Si si stratterebbe di una griglia di areazione per l'uscita dei vapori della cucina

  8. #7
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7
    L amministratore dice che la legge non mi permette di fare la griglia di a reazione senza consenso dell assemblea
    Sarà vero sto andando in confusione

  9. #8
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Citazione Originariamente Scritto da GAETANA Visualizza Messaggio
    L amministratore dice che la legge non mi permette di fare la griglia di a reazione senza consenso dell assemblea
    Sarà vero sto andando in confusione
    Devi specificare cosa intendi per vapori. Se è solo aerazione non devi chiedere nulla. Se per vapori intendi qualcosa di simile ai fumi allora non puoi e devi installare una canna fumaria perché alcuni Comuni vietano lo scarico a parete

  10. #9
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7
    Vapori solo vapori della cucina.collego alla cappa di aspirazione il tubo collegato alla griglia di a reazione a parete.una cucina di casa non di un ristorante

  11. #10
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Sono fumi non vapori.

  12. #11
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7
    Quindi necessito di approvazione assembleare?! E nel caso votassero a mio sfavore devo necessariamente sottostare al volere della maggioranza senza possibilità di rivolgermi altrove?

  13. #12
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Operaio
    Località
    MLANO
    Messaggi
    157
    Reputazione
    7
    Ma x la canna fumaria sino al colmo del tetto avrei comunque bisogno dell approvazione da parte dell assemblea giusto?

  14. #13
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    salerno
    Messaggi
    7
    Reputazione
    0
    Gaetana, vai sul sito internet comunale e scaricati il regolamento di igiene e anche quello edilizio. poi dall indice, trova scarichi esalazioni caldaie ecc. e leggi cosa prevede il regolamento, dopodichè agisci di conseguenza. e ci aggiorniamo....noi, io per primo, ci fasciamo la testa senza motivo. non è sempre vero che le cose in italia sono poco chiare. ci sono le normative le leggi i regolamenti. nel comune dove abito io ad rsempoo il regolamento di igiene prevede il libero carotaggio per lo scarico di fumi di cottura, a patto che non vi sia ACCERTATA molestia nei confronti dei terzi.
    cioè fai il carotaggio con le distanze di rispetto previste, collega la cappa, ma sappi, che se qualcuno si lamenta e noi accertiamo che ha OGGETTIVAMENTE ragione,tu il carotaggio lo chiudi e scarichi al tetto!!!! con apposita tubazione a norma.
    ora, a meno che tu non voglia aprire un ristorante in casa o altra tipologia di locale assimilabile, sarà estremamente difficile che ci possa essere ed accertare molestia oggettivamente rilevante, nei confronti dei terzi.
    Saluti
    Ultima modifica di lexlegem; 05-06-2016 alle 20:20

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. è possibile attaccare alla facciata condominiale una staffa per reggere i modem wifi tipo linken? devo chiedere il permesso anche se il muro in...
  2. Buongiorno, un nuovo condomino mi ha riferito di aver deciso di posizionare il suo climatizzatore privato sulla facciata esterna dell'edificio al...
  3. Buongiorno un condomino vuole apporre un'insegna per il proprio negozio sulla facciata condominiale. Deve avere approvazione in assemblea? Con che...
  4. Il mio appartamento ha due balconi di circa 11 mt ciascuno, i cui parapetti sono formati da una struttura in metallo che sorregge dei grossi vasiin...