Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By Tullio Ts

Spese arretrate per fornitori non pagati

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    torino
    Messaggi
    1
    Reputazione
    0

    Spese arretrate per fornitori non pagati

    Buongiorno,
    Volevo segnalare un mio problema per conoscere dei vostri commenti oppure esperienze simili.
    A Novembre 2009 ho venduto un appartamento, con i pagamenti delle spese condominiali regolarmente pagati e
    con Dichiarazione dell' Amministratore che segnalava sia per l'anno in corso che per il precedente 2008 era tutto saldato.

    Qualche settimana fa, ho incontrato il nuovo proprietario il quale mi segnalava che hanno cambiato l'amministratore e che il
    vecchio amministratore, ha lasciato un debito (per bollette di fornitori non pagati) per gli anni dal 2007 al 2010.

    Volevo sapere se e cosa mi spetterebbe pagare?

    grazie

    Saluti ed auguri a tutti


  2. #2
    Non è collegato
    { 456 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di alfonso.polizzi
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,592
    Reputazione
    48
    Dal 2010 sono passati ben sette anni, è probabile che se questi creditori non abbiano avviato alcuna azione legale, ovvero abbiano interrotto la prescrizione dei cinque anni nulla possano più richiedere, in ogni caso tu non dovresti, di norma, dovere alcunchè se non risulta dai bilanci già approvati e loro riparti, già cristallizzati a meno di complesse ed improbabili revisioni contabili

  3. #3
    Non è collegato
    { 4884 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    40,769
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANT60 Visualizza Messaggio
    Buongiorno,
    Volevo segnalare un mio problema per conoscere dei vostri commenti oppure esperienze simili.
    A Novembre 2009 ho venduto un appartamento, con i pagamenti delle spese condominiali regolarmente pagati e
    con Dichiarazione dell' Amministratore che segnalava sia per l'anno in corso che per il precedente 2008 era tutto saldato.

    Qualche settimana fa, ho incontrato il nuovo proprietario il quale mi segnalava che hanno cambiato l'amministratore e che il
    vecchio amministratore, ha lasciato un debito (per bollette di fornitori non pagati) per gli anni dal 2007 al 2010.

    Volevo sapere se e cosa mi spetterebbe pagare?

    grazie

    Saluti ed auguri a tutti
    Non devi assolutamente nulla, perchè le spese condominiali se non richieste vanno in prescrizione dopo il 5° anno, per cui dovresti eventuali spese dal 2012 in poi, ma visto che hai venduto nel 2009, l'amministratore deve chiedere ai nuovi proprietari.
    brico likes this.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Gentile forum tutto, la domanda è la seguente:per i lavori straordinari gli amministratori percepiscono una commissione, ma la percepiscono anche...
  2. buongiorno a tutti, nel 2005 ho acquistato un appartamento in provincia di milano. fino a poco tempo fa tutto bene finchè non salta fuori un debito...
  3. Buongiorno, vorrei chiedervi un consiglio: ho appena acquisito un nuovo condominio e al passaggio di consegne sono venuto a sapere che in cassa ci...
  4. Gentilissimi signori, vi disturbo solamente per avere una piccola delucidazione in merito ad un problema che ormai mi riguarda da più di 5 anni. ...