+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Sgombero cantina condominiale

  1. #1
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Roma
    Messaggi
    28

    Sgombero cantina condominiale

    Circa un anno fà durante un assemblea è stata deliberata la decisione di sgomberare uno stanzone per uso comune che sta all'interno del giardino condominiale. Lo stanzone è completamente pieno di oggetti (porte, lastre in marmo.ecc.) di proprietà di un solo condomino che occupa inevitabilmente gli spazi degli altri condomini, tra cui il mio.
    Il condomino in questione ha promesso che in pochi giorni avrebbe liberato il tutto ma ad oggi ancora non ha ottemperato.
    Mi chiedo... l'amministratore, notiziato più volte, può fare qualcosa o non ha decisioni in merito?
    Se il condomino occupa la mia parte posso rimuovere gli oggetti e posizionarli al di fuori dello stanzone, naturalmente senza che intralcino il passaggio???
    Grazie.


  2. #2
    Non è collegato { 7 mi piace } Utente elite+ 81
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,592
    Tu non puoi spostare le cose degli altri ma l'amminstratore ha il dovere di far rispettare l'Art. 1118
    (Diritti dei partecipanti sulle cose comuni)

    Il diritto di ciascun condomino sulle cose indicate dall'articolo precedente è proporzionato al valore del piano o porzione di piano che gli appartiene, se il titolo non dispone altrimenti.

    e quindi adoperarsi per far si che tutti possano disporre di quello spazio comune.


  3. #3
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Roma
    Messaggi
    28
    ti ringrazio per la risposta ma il fatto è che l'amministratore e il condomino son molto "amici"....Il condomino se ne approfitta un po' di questa situazione e l'amministratore fa orecchie da mercante....come posso agire in base a quello che mi hai detto senza che gli stessi se ne freghino un'altra volta ?
    Oltre ad una lettera all'amministratore con ricevuta di ritorno quali sono i termini per cui lo stesso debba agire immediatamente al fine di far rispettare le delibere delle assemblee?
    grazie


  4. #4
    Non è collegato { 7 mi piace } Utente elite+ 81
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,592
    questa non è una delibera assembleare ma un articolo di legge: la sostanza comunque non cambia, e l'amministratore ha l'obbligo di farlo rispettare.
    Purtroppo non c'è un limite temporale definito, la strada da percorrere è quella da te stesso indicata: raccomandata con ricevuta di ritorno da sventolargli sotto il naso.


+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. ho un problema di allagameto di una cantina privata a chi mi devo rivolgere?? russo marco
  2. Buon giorno. Vorrei sapere se vi è capitato un caso simile e come lo avete risolto. A brevissimo dovranno cominciare dei lavori di adeguamento...
  3. Abito in un piccolo condominio dotato di cortile con posti auto privati. Il cortile è anche copertura dei box sottostanti. Nel caso di sgombero...