Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Quorum sulle delibere

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21

    Quorum sulle delibere

    Buona sera

    Vorrei sapere, con le nuove regole condominiali, quali sono le quorum per:

    1. Confermare l'amministratore
    2. Le delibere per lavori straordinari

    Siamo 6 condomini e ho letto le nuove regole e da quello che capisco, per le delibere deve essere 50%+1 delle participant e 1/3 dei millesimi per le delibere?

    Non lo so per l'amministratore.

    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 1670 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,974
    Reputazione
    100
    1) in seconda convocazione, maggioranza dei partecipanti e almeno 500 millesimi

    2) dipende dall'entità dei lavori
    Staff
    Palermo

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 4868 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    40,730
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Buona sera

    Vorrei sapere, con le nuove regole condominiali, quali sono le quorum per:

    1. Confermare l'amministratore
    2. Le delibere per lavori straordinari

    Siamo 6 condomini e ho letto le nuove regole e da quello che capisco, per le delibere deve essere 50%+1 delle participant e 1/3 dei millesimi per le delibere?

    Non lo so per l'amministratore.

    Grazie
    Per riconfermare l'amministratore in assemblea di 1° convocazione si deve giungere alla maggioranza del 2°c. art 1136 cc, > teste presenti in assemblea rappresentanti almeno la metà del valore dello stabile (500 mlm), in 2° convocazione, è sufficiente la maggioranza semplice cioè > delle teste presenti in assemblea rappresentanti almeno 1/3 del valore dello stabile (333.33p mlm), non giungendo a queste maggioranze e non nominando un successore nuovo amministratore, quello in carica rimarrà in proroga.
    Per le delibere per lavori straordinari vale lo stesso criterio, perciò per quelle di notevole spesa si userà il 2° comma dell'art 1136 cc, per le altre il 3° comma, ovvero la maggioranza semplice

  5. #4
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    Allora in un condominio di 6 apartamenti, devono essere almeno 4 teste e 500 millesimi? incluso le deleghe?

    Per l'amministratore, lo stesso piu' 500 mlm?

  6. #5
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    E' vero anche, che per le opera dimanutenzione straordinaria c'e' l'obbligo di costruire un fondo special di import pari all'ammontare dei lavori?

    Per Il lavoro straordinario del nostro condominio, cio' quello di adeguare l'impianto del riscaldamento centralizzato, non c'e' stato questo fondo e la scelta della ditta che ha fatto I lavori e' stata deliberate con tre teste e 520,82 mlm contro tre teste e 479,18 mlm, che credo non costituisce una maggioranza. In piu' adesso questa persona della ditta non puo' piu' dare assistenza e I ripartitori non sono ancora stati letti.

    un bel casino!

  7. #6
    Non è collegato
    { 4868 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    40,730
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Allora in un condominio di 6 apartamenti, devono essere almeno 4 teste e 500 millesimi? incluso le deleghe?

    Per l'amministratore, lo stesso piu' 500 mlm?
    In un condominio di 6 appartamenti, supponendo uno per condomino non è necessario l'amministratore, perciò potete anche farne a meno e autogestirvi, comunque non è detto che in caso di riconferma le teste devono essere 4, perchè non si sa quanti saranno i partecipanti presenti anche per delega in assemblea, ovvero tutto dipende da questo fatto, se p.es. solo due, due dovranno essere d'accordo alla riconferma, se tre, almeno due d'accordo, se quattro presenti dovranno essere d'accordo tre, se cinque almeno tre se tutti sei almeno quattro, ma sempre rappresentanti almeno 500 mlm in 1° convocazione e 333.33p mlm in 2°

  8. #7
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    Se sono 6 presenti ma uno con delega, la maggioranza deve essere sempre 4 teste e 500+ mlm, giusto?

    Con tre e tre e' stallo anche se tre ha piu millesimi?

  9. #8
    Non è collegato
    { 1214 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio L'avatar di bilbetto
    Località
    Roma
    Messaggi
    5,291
    Reputazione
    60
    Non contano gli appartamenti, ma i condòmini cioè il numero delle diverse compagini proprietarie di u.i.
    Naturalmente ogni delega porta con sè testa e millesimi relativi al delegante.

    Nel tuo caso i quorum minimi in seconda convocazione sarebbero i seguenti:

    costitutivi: 2 teste e 1/3 dei millesimi del condominio.

    deliberativi: maggioranze ordinarie, le stesse del quorum costitutivo (conferma amministratore lavori straordinari di piccola spesa);

    nomina nuovo ammministratore e lavori straordinari di notevole entità:

    costitutivi in seconda convocazione: 3 teste e 1/2 dei millesimi.

    deliberativi: maggioranza dei presenti e almeno 1/2 dei millesimi del condominio.

  10. #9
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    Grazie, percio' vuole dire che quello che e' stata deliberato per la scelta della ditta per il lavoro straordinario ( 15.000,00 Euro) era invalida perche' c'erano tutti I condomini presenti e l'amminstratore ha confermato la scelta dei tre con I maggior numero di mlm, non c'era una maggioranza.

    Ma per la conferma dell'amministratore basta 2 teste e 1/3 dei millesimi?

    Un'altra domanda, per il cambiamento del manutentore dell'impianto del riscaldamento, sara' il minimo come lei ha indicato, cioe' 2 teste e 1/3 dei mlm del condominio, giusto?

    Scusate le domande, ma non capisco la differenza tra costitutiva e deliberative. Vuole dire che quelli con la maggior numero di mlm ottenerebbe tutto quello che vogliano e noi non possiamo fare niente.

    Grazie

  11. #10
    Non è collegato
    { 1755 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    Località
    Castel Volturno
    Messaggi
    8,308
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Grazie, percio' vuole dire che quello che e' stata deliberato per la scelta della ditta per il lavoro straordinario ( 15.000,00 Euro) era invalida perche' c'erano tutti I condomini presenti e l'amminstratore ha confermato la scelta dei tre con I maggior numero di mlm, non c'era una maggioranza.

    Ma per la conferma dell'amministratore basta 2 teste e 1/3 dei millesimi?

    Un'altra domanda, per il cambiamento del manutentore dell'impianto del riscaldamento, sara' il minimo come lei ha indicato, cioe' 2 teste e 1/3 dei mlm del condominio, giusto?

    Scusate le domande, ma non capisco la differenza tra costitutiva e deliberative. Vuole dire che quelli con la maggior numero di mlm ottenerebbe tutto quello che vogliano e noi non possiamo fare niente.

    Grazie
    per maggioranza di "teste" si intende la maggioranza di quelle presenti in assemblea: quindi non c'è un numero a priori.

    questa maggioranza di teste deve assommare tanti millesimi quanti ne servono per quella delibera (500,00 - 333,34 - ...).

    per il calcolo delle teste ai fini della costituzione si fa riferimento al numero totale dei condomini (numero certo) e ai millesimi che rappresentano (per voi 2 teste che rappresentino 333.34/1000 sono sufficienti per la costituzione in seconda convocazione).

    per le delibere il calcolo delle teste è fatto sui condòmini presenti all'assemblea.

  12. #11
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    Allora con 6 partecipanti incluso deleghe, ci vuole 4 teste e 500+mlm per una delibera?
    Perché le nuove regole condominiali non specifica i tipi di delibere? Non dovrebbe essere uguale per tutte le delibere anche la conferma o non dell'amministratore?

  13. #12
    Non è collegato
    { 1755 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    Località
    Castel Volturno
    Messaggi
    8,308
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Allora con 6 partecipanti incluso deleghe, ci vuole 4 teste e 500+mlm per una delibera?
    Perché le nuove regole condominiali non specifica i tipi di delibere? Non dovrebbe essere uguale per tutte le delibere anche la conferma o non dell'amministratore?
    no.
    nessuno ha mai detto questo.
    dipende dalle delibere.
    per la delibera di nomina di amministratore è come dici tu.
    per la delibera di approvazione del consuntivo (ad esempio) ci vogliono 4 teste che assommino 333.34/1000 (sempre se 6 presenti).

    dipende dalla delibera.
    qui c'è una tabella con specificate i tipi di maggioranze.

    http://www.studiololicato.it/phocado...definitiva.pdf

  14. #13
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    Grazie Sergio.
    Siccome siamo 6 condomini e ci sono tre con più millesimi perciò se votano per una cosa, noi siamo sempre fregati. Ma se deve essere la maggioranza (nel nostro caso 4 teste) non credo che con tre teste e 520 mlm possa essere considerata maggioranza.
    Lei crede che la delibera che ho indicato sopra era valida, cioè 3 teste e 520 mlm per la scelta della ditta che ha fatto i lavori straordinario anche senza un fondo speciale per il lavoro?
    Siamo sempre battuti e sembra inutile andare all'assemblea se i risultato è sempre uguale, ciò non possiamo avere la nostra scelta in nessun modo..

  15. #14
    Non è collegato
    { 4868 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    40,730
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Grazie Sergio.
    Siccome siamo 6 condomini e ci sono tre con più millesimi perciò se votano per una cosa, noi siamo sempre fregati.
    Non è mica vero che siete sempre fregati, perchè se voi altri tre votate contrario, la delibera non è valida in quanto ci sarà uno stallo, ed in questo caso chi ne ha l'interesse potrà adire al A.G. in virtù dell'art. 1105 cc ultimo comma, e sarà il Giudice a decidere;

    - Se non si prendono i provvedimenti necessari per l'amministrazione della cosa comune o non si forma una maggioranza, ovvero se la deliberazione adottata non viene eseguita, ciascun partecipante può ricorrere all'autorità giudiziaria. Questa provvede in camera di consiglio e può anche nominare un amministratore.

  16. #15
    Non è collegato
    { 1755 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    Località
    Castel Volturno
    Messaggi
    8,308
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Grazie Sergio.
    Siccome siamo 6 condomini e ci sono tre con più millesimi perciò se votano per una cosa, noi siamo sempre fregati. Ma se deve essere la maggioranza (nel nostro caso 4 teste) non credo che con tre teste e 520 mlm possa essere considerata maggioranza.
    Lei crede che la delibera che ho indicato sopra era valida, cioè 3 teste e 520 mlm per la scelta della ditta che ha fatto i lavori straordinario anche senza un fondo speciale per il lavoro?
    Siamo sempre battuti e sembra inutile andare all'assemblea se i risultato è sempre uguale, ciò non possiamo avere la nostra scelta in nessun modo..
    no.
    tre teste non è la maggioranza di sei !!
    per essere pienamente valida una delibera necessita della doppia maggioranza contemporaneamente.
    tre teste e 520/1000 non rispetta i requisiti della doppia maggioranza.
    la delibera non è valida e si avrà una situazione di stallo.

  17. #16
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi
    Località
    Messaggi
    147
    Reputazione
    21
    Allora ci ha fregato l'a. Mi Stratford perché ha dichiarato valida la scelta della ditta con tre teste e 520 mlm votando si contro tre teste e 480 mlm votando no.

    Credo che questo è poco corretto nei nostri confronti però non possiamo neanche mandarlo via se gli altri tre confermano.

  18. #17
    Non è collegato
    { 4868 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    40,730
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da SUSYQ Visualizza Messaggio
    Allora ci ha fregato l'a. Mi Stratford perché ha dichiarato valida la scelta della ditta con tre teste e 520 mlm votando si contro tre teste e 480 mlm votando no.

    Credo che questo è poco corretto nei nostri confronti però non possiamo neanche mandarlo via se gli altri tre confermano.
    Infatti se l'amministratore, o meglio il Presidente d'assemblea ha dichiarato valida una delibera con parità di teste è stata una presa di posizione che poteva essere impugnata perchè irregolare ovvero annullabile entro 30 gg dall'assemblea su ricorso da parte dei contrari e astenuti iniziando dalla mediazione con l'assistenza di un legale.
    Ultima modifica di Tullio Ts; 29-10-2017 alle 18:20

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Gradirei avere l'esatta interpretazione dei quorum richiesti per le delibere in seconda convocazione. Leggo su vari siti specializzati che per...
  2. Scusate la richiesta, ma qualcuno può darmi uno schema dei quorum deliberativi in assemblea? Guardando in rete trovo delle schede un pò discordanti...
  3. Gentilmente, si vuole conoscere il quorum deliberativo per la revoca dell'amministratore inadempiente in una assemblea straordinaria di seconda...
  4. Buongiorno a tutti, ieri sera si è svolta l'assemblea condominiale ordinaria, tenutasi in _seconda_ chiamata (come sempre, del resto). Il mio...