Montaggio servoscala

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Bolzano
    Messaggi
    3
    Reputazione
    0

    Montaggio servoscala

    Nell'assemblea straordinaria è stata deliberatal'installazione di un servoscala nelle parti comuni. Io non ero presente, nemmeno ho delegato un condomino. Dopo qualche mese ho pagato la mia quota parte.
    Adesso, a distanza di un anno ho richiesto la restituzione dei soldi anticipati per 2 motivi:
    1. io non ho dato esplicito assenso al montaggio e nemmeno alla suddivisione della spesa (io non lo utilizzo).
    2. Si è scoperto che la persona richiedente allora (nel frattempo ha provveduto) non aveva la residenza nello stabile.
    Di conseguenza anche l'ente di competenza non eroga il contributo. La mia domanda: ho il diritto di richerdere indietro i soldi anticipati? Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Se la delibera é stata adottata rispettando il previsto quorum, essa è valida ed efficace per tutti.
    Pertanto, non sussistono i presupposti per la restituzione.
    Staff
    Palermo

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 914 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di bilbetto
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,120
    Reputazione
    47
    Citazione Originariamente Scritto da Giovanni Inga Visualizza Messaggio
    Se la delibera é stata adottata rispettando il previsto quorum, essa è valida ed efficace per tutti.
    Pertanto, non sussistono i presupposti per la restituzione.
    La delibera è comunque valida dal momento che al limite sarebbe stata annullabile entro i termini previsti dall’art. 1137 cc e cioè entro 30 giorni per i presenti all’assemblea (contrari o astenuti) o 30 giorni per gli assenti (che non abbiano dato delega) dal momento della ricezione del verbale di assemblea.

    Per rispondere a Gibsy:

    1) non puoi sottrarti dalla spesa validamente deliberata per due ragioni: a) le delibere approvate sono impegnative per tutti, anche per i dissenzienti (art. 1137 cc comma 1) a meno che non si tratti di innovazioni gravose e/o voluttuarie; b) se anche avessi potuto astenerti dalla spesa in virtù dell’art. 1121 cc il fatto di aver versato la tua quota dimostra per facta concludentia che eri favorevole all’opera stessa.

    2) chiunque abbia fatto la richiesta, residente o meno, addirittura condòmino o meno, non pregiudica il fatto che la delibera è stata presa da una assemblea validamente costituita (ma anche no) che nessuno ha impugnato entro i termini previsti dalla legge.

    Purtroppo avresti dovuto impuntarti prima.

  5. #4
    Non è collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    E io che ho detto?
    Che è valida....
    Staff
    Palermo

  6. #5
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Bolzano
    Messaggi
    3
    Reputazione
    0
    Tutto chiaro e senza ombre di dubbio. Grazie

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Nell'assemblea straordinaria è stata deliberatal'installazione di un servoscala nelle parti comuni. Io non ero presente, nemmeno ho delegato un...
  2. Nel palazzo in cui vivo, palazzo di 3 piani senza ascensore un disabile, probabilmente attirato dal prezzo competitivo rispetto ad altre palazzine...
  3. Ciao a tutti. Cosa suggerite per superare 5 scalini nell'atrio di condominio che non sia una rampa di legno perché abbiamo già provato ma non abbiamo...
  4. Condominio di 4 piani. Al 1° piano uffici, agli altri piani appartamenti. Il servoscala arriva solo fino al primo piano. La regolare manutenzione...