521
70223 utenti registrati
+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Lavori abusivi

  1. #1
    sgs
    Non è collegato Nuovo utente grafica
    Località
    Torino
    Messaggi
    8

    Lavori abusivi

    salve a tutti, sono nuova e spero che possiate essermi di aiuto. pongo la questione:
    nel condominio attiguo al nostro, e precisamente sul suolo del cortile di nostra proprietà ma sul quale hanno uscita alcuni locali dell'altro condominio, si stanno eseguendo dei lavori per realizzazione di un locale di ristorazione non meglio precisata. da un controllo in comune, da me stessa effettuato, è risultato che la dia a suo tempo presentata è stata respinta con ordine a non eseguire per violazione di alcuni articoli comunali e nazionali, ed è stata respinta con identica raccomandata la seconda dia integrata. malgrado ciò, sul nostro suolo condominiale, è stato comunque montato un ponteggio, abusivo, rd è stata montata una enorme canna fumaria, anch'essa abusiva e neppure risultante nel progetto dia depositato, che, nonostante insista fisicamente sulla porzione di facciata attigua, interessa comunque per l'estrema vicinanza anche il nostro condominio. l'amministratore, pur informato della situazione, si è limitato a chiedere la messa in sicurezza del ponteggio e l'apposizione del cartello. prontamente è stato installato in antifurto e apposto un cartello, ovviamente riportante dati falsi vista la situazione di abusivismo manifesta. tutto ciò ovviamente è rimasto occultato all'interno del cortile opportunamente chiuso. l'amministratore, da me sollecitato a far intervenire o il comune o la vigilanza edilizia, si è rifiutato in quanto sostiene che i lavori riguardano uno stabile non di sua competenza e che il problema riguarda esclusivamente dei privati e non il condominio.
    al di là di come io privatamente deciderò di agire per far valere i miei diritti, la mia domanda è:
    è corretto che l'amministratore, dal momento che era a conoscenza del fatto che il ponteggio, poggiante sul nostrosuolo, e relative opere edili erano abusive ed espressamente vietate dall'ufficio tecnico comunale, abbia permesso che tutto ciò avvenisse e giungesse ad ultimazione utilizzando il suolo che lui amministra? ha qualche responsabilità? grazie sin da subito a chi sarà in grado di illuminarmi!


    Silvia giorio

  2. #2
    Non è collegato Utente elite+ Amministratore di Condominio
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,580
    su lavori effettuati su un condominio non da lui gestito non ha nessuna responsabilità.
    Dato che hai avuto la solerzia di verificare la cosa in comune non ho capito perchè non hai fatto anche relativa denuncia.


  3. #3
    sgs
    Non è collegato Nuovo utente grafica
    Località
    Torino
    Messaggi
    8
    io, come singola e privata proprietaria, ho fatto la mia segnalazione agli organi competenti non appena avuto notizia della situazione irregolare. Questo non per manie di catoniana memoria ma perchè ritengo di essere fortemente danneggiata dalla realizzazione di un locale pizzeria a fianco. L'ho fatto facendo oltretutto gli interessi dei miei cocondomini (che vigliaccamente hanno fatto in modo che io sola comparissi!) in quanto i danni li subiremo tutti in egual misura. L'installazione di una canna fumaria che, realizzata com'è, sfiata direttamente sulle nostre parti comuni, di un condizionatore nel cortile di nostra proprietà che produrrà rumori continui, il retro del locale, con relativa gestione di rifiuti nel nostro cortile, insistente sulla nostra comune proprietà, creano preoccupazione e disturbo a tutti.
    La domanda era piuttosto se l'amministratore non poteva muoversi per bloccare i lavori dal momento che era a conoscenza che il ponteggio, ripeto installato SUL SUOLO CHE LUI AMMINISTRA, era assolutamente abusivo.
    Se io permetto che casa mia venga utilizzata per realizzare qualcosa di palesemente illecito, non commetto alcun reato, perlomeno di tacita complicità?

    Silvia giorio

  4. #4
    Non è collegato Super Moderator
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,325
    Continua solo qui: http://www.condominioweb.com/forum/f11/opere-abusive-e-inerzia-dellamministratore-5084/

    Staff

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno a tutti, ho bisogno di una risposta al mio quesito. Sono in odore di nomina per amministrare una rimessa composta da 12 posti box auto,...
  2. Buongiorno. La passata amm.ne condominiale, durante l'assemblea del consorzio di cui fa parte il condominio, votò a favore di grossi lavori di...
  3. Buona sera a tutti, mi chiamo Antonello e vivo in uno stabile dove, per esser breve, un condomino, ex vigile urbano, si permette di eseguire lavori...