L'amministratore vuole diffidarmi e tutelarsi legalmente nei miei contronti ... leggete il perchè ???

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0

    Angry L'amministratore vuole diffidarmi e tutelarsi legalmente nei miei contronti ... leggete il perchè ???

    Buongiorno a tutti, vi spiego brevemente l'accaduto...
    nel 2014 abbiamo contestato un preventivo di spesa x le pulizie parti comuni per noi richiesta troppo esosa...fatto presente all'amministartore ha ritenuto oppurtuno non portare a termine il contratto che aveva firmato il contratto con l'impresa di pulizie ed abbiamo dovuto pagare una penale di 6 mesi di conpensi..fin qua tutto ok...
    quest'anno in sede di assemblea è stato deciso a maggioranza di effettuare le pulizie delle parti comuni...ed alcuni condomini facevano presente di presentare dei preventivi x valutare la spesa...l'amministratore si è guardato bene anzichè scrivere sul verbale che bisognava attendere i preventivi ha messo scritto sul verbale che la maggioranza decide x le pulizie ( chiudendo cosi' ) ... scopri scopri che l'amministratore ha anche una sua impresa di pulizie in società con altro nome... ha pensato bene di fare un contratto x un'anno allo stesso prezzo del precedente già contestato lo scorso anno...
    Io mi sono permessa di mandargli dei messaggi con scritto che l'impresa non svolge accuratamente le pulizie allegando delle prove fotografiche e che rubano i soldi alle persone... ho chiesto all'aministratore di sorvegliare e riprendre l'impresa...
    Putroppo lui si è sentito colpito in quanto non sa che io so che l'impresa è sua... allora mi risponde:
    signora : visto il tono del suo ultimo mess la diffido a disturbare x qste sciocchezze e inoltre mi vedro' costretto ad agire legalmente per la tutela del mio studio.

    la mia domanda è questa :
    ma si puo'?
    l'amministratore dovrebbe fare i nostri interessi e garantire che le imprese da lui scelte e valutate facciano il loro lavoro come si deve... io avro' esagerato nell'usare la parola RUBARE ma è la pura verita ! cosa potrà accadermi ?
    VI PREGO UN CONSIGLIO


  2. #2
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Dire per scritto che uno ruba non è una cosa da fare e si può incorrere in una querela, sta di fatto che avete approvato una cosa ed è stata scritta un'altra, perchè il Presidente ha firmato senza accertarsi che sia tutto giusto quanto approvato? E poi perchè accettate che l'amministratore scriva il verbale?

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    io non ho scritto che lui rubba attenzione ! io gli ho semplicemente contestato l'operato dell'impresa di pulizie dicendo testuali parole :
    l'impresa di pulizie si sente tutelata in quanto ha firmato un contratto x un'anno x effettuare le pulizie ma non vuol dire che debba rubare i soldi in questo barbaro modo... quindi mi riferivo all'impresa e non a lui...io gli ho pure detto che sarebbe stato corretto riprendere l'impresa visto le foto..e non farmi un cazziatone a me x aver usato qlla parola...

  5. #4
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    io non ho scritto che lui rubba attenzione ! io gli ho semplicemente contestato l'operato dell'impresa di pulizie dicendo testuali parole :
    l'impresa di pulizie si sente tutelata in quanto ha firmato un contratto x un'anno x effettuare le pulizie ma non vuol dire che debba rubare i soldi in questo barbaro modo... quindi mi riferivo all'impresa e non a lui...io gli ho pure detto che sarebbe stato corretto riprendere l'impresa visto le foto..e non farmi un cazziatone a me x aver usato qlla parola...
    Infatti io avevo capito che ti riferivi alla ditta di pulizie dicendo che rubavano, ma la cosa rimane scritta ugualmente, e l'hai scritta tu;
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    Io mi sono permessa di mandargli dei messaggi con scritto che l'impresa non svolge accuratamente le pulizie allegando delle prove fotografiche e che rubano i soldi alle persone...

  6. #5
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    il significato della parola RUBARE CI STA SECONDO ME...PRESO DAL DIZIONARIO DI ITALIANO

    Rubare lo stipendio, non meritarselo, lavorare poco

    - - - Aggiornato - - -

    ALLA MANO HO LE PROVE FOTOGRAFICHE CHE ATTESTANO LA MIA LAMENTELA... E DOVREBBE CHIEDERMI SCUSA... ANZICHE' PERDERSI SULLA PAROLA RUBARE

  7. #6
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    il significato della parola RUBARE CI STA SECONDO ME...PRESO DAL DIZIONARIO DI ITALIANO

    Rubare lo stipendio, non meritarselo, lavorare poco

    - - - Aggiornato - - -

    ALLA MANO HO LE PROVE FOTOGRAFICHE CHE ATTESTANO LA MIA LAMENTELA... E DOVREBBE CHIEDERMI SCUSA... ANZICHE' PERDERSI SULLA PAROLA RUBARE
    Se ti senti derubata puoi fare denuncia, perchè rubare è un reato

  8. #7
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    Bhe ! Voi al posto mio cosa fareste.... Pagate un'impresa di pulizie x pulire le parti comuni e invece lasciano x terra tutte le immondizie... Le foto le tengo io e le ho pure girate all'amministratore..

    - - - Aggiornato - - -

    se fossi stata io l'amministratore dopo la seconda lamentela con le prove fotografiche avrei disdetto contratto...invece lui si sente leso dalla mia parola xkè l'impresa è sua ma lui non lo sa che io ne sono al corrente

  9. #8
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    Bhe ! Voi al posto mio cosa fareste.... Pagate un'impresa di pulizie x pulire le parti comuni e invece lasciano x terra tutte le immondizie... Le foto le tengo io e le ho pure girate all'amministratore..

    - - - Aggiornato - - -

    se fossi stata io l'amministratore dopo la seconda lamentela con le prove fotografiche avrei disdetto contratto...invece lui si sente leso dalla mia parola xkè l'impresa è sua ma lui non lo sa che io ne sono al corrente
    Mettiti da'accordo con i condomini e in assemblea deliberate la revoca di questo amministratore nominando un successore, ora ti dico come e nel giro massimo di 15 20 giorni avrete un nuovo amministratore e una nuova ditta di pulizia se previsto dall'OdG che richiedete, voi condomini potreste avvalervi dell'art. 66 Dacc (almeno 2 condomini rappresentanti almeno 1/6 del valore del condominio pari o superiore a 166.66p mlm) richiedendo all'amministratore in carica un'assemblea straordinaria (meglio con lettera RR) con all'OdG “nomina amm.re” e quant'altro desiderate deliberare, se lui non stabilisce una data per questa assemblea entro 10 gg (dalla ricezione) gli stessi richiedenti potranno convocarla con lo stesso OdG richiesto, inviando una lettera RR, o fax, o Pec, oppure lettera consegnata a mano a tutti i proprietari invitandoli all’assemblea che si terrà in data “gg.mm.aa.” comunicando anche la 2° convocazione che si terrà almeno un giorno dopo e non oltre 10 gg dalla prima, specificando anche luoghi e ore e OdG (lo stesso richiesto), la comunicazione deve giungere almeno 5 gg prima della 1° riunione. Cercate per tempo un bravo amministratore e assicuratevi di ottenere in assemblea la maggioranza del 2°c. Art. 1136. cc 1° e 2° convocazione - maggioranza delle teste dei partecipanti all'assemblea rappresentanti almeno la metà del valore dell'edificio (500 mlm)

  10. #9
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    Grazie 1000 Tullio, preparatissimo... ora comunichero' qnto consiagliatomi agli altri condomini..ma secondo te la mia contestazione all'amministratore era giusto x fare questioni e litigarmi ? io mi sento derubata e come... vedo questi tizi che si fanno una passeggiata con scopa e paletta x circa 10 minuti e chiedono 100 euro al mese x 4 volte a settimana x giunta non tolgono nemmeno i mucchi di foglie e carte ke sono x terra... una condomina gli ha detto di pulire anche sotto le auto pargheggiate xkè proprio li ci sono foglie...sai cosa gli ha risposto :? signora mica abbiamo l'aspirapolvere

    - - - Aggiornato - - -

    sono anche maleducati

    - - - Aggiornato - - -

    ma se decidessimo di cambiare amministratore vorrà il suo compenso x un'anno vero ?
    e stato riconfermato due mesi fa..

  11. #10
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    ma se decidessimo di cambiare amministratore vorrà il suo compenso x un'anno vero ?
    e stato riconfermato due mesi fa..
    Se trovate qualche grave motivo tra quello pervisti dall'art 1129, è una revoca per colpa e non dovete nulla;

    ... Nei casi in cui siano emerse gravi irregolarità fiscali o di non ottemperanza a quanto disposto dal numero 3) del dodicesimo comma del presente articolo, i condomini, anche singolarmente, possono chiedere la convocazione dell'assemblea per far cessare la violazione e revocare il mandato all'amministratore. In caso di mancata revoca da parte dell'assemblea, ciascun condomino può rivolgersi all'autorità giudiziaria; in caso di accoglimento della domanda, il ricorrente, per le spese legali, ha titolo alla rivalsa nei confronti del condominio, che a sua volta può rivalersi nei confronti dell'amministratore revocato.
    Costituiscono, tra le altre, gravi irregolarità:
    1) l'omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto condominiale, il ripetuto rifiuto di convocare l'assemblea per la revoca e per la nomina del nuovo amministratore o negli altri casi previsti dalla legge;
    2) la mancata esecuzione di provvedimenti giudiziari e amministrativi, nonché di deliberazioni dell'assemblea;
    3) la mancata apertura ed utilizzazione del conto di cui al settimo comma;
    4) la gestione secondo modalità che possono generare possibilità di confusione tra il patrimonio del condominio e il patrimonio personale dell'amministratore o di altri condomini;
    5) l'aver acconsentito, per un credito insoddisfatto, alla cancellazione delle formalità eseguite nei registri immobiliari a tutela dei diritti del condominio;
    6) qualora sia stata promossa azione giudiziaria per la riscossione delle somme dovute al condominio, l'aver omesso di curare diligentemente l'azione e la conseguente esecuzione coattiva;
    7) l'inottemperanza agli obblighi di cui all'articolo 1130, numeri 6), 7) e 9);
    8) l'omessa, incompleta o inesatta comunicazione dei dati di cui al secondo comma del presente articolo.
    In caso di revoca da parte dell'autorità giudiziaria, l'assemblea non può nominare nuovamente l'amministratore revocato.

  12. #11
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    Scusami tullio, la mia rabbia è doppia... perchè l'amministratore era già al corrente che noi non volevamo piu' sostenere qulla spesa di 1.200 euro già l'anno passato...perchè ha richiesto stessa somma anche quest'anno e non ci ha dato la possibilità di scegliere l'impresa presentando i nostri preventivi ? e sul verbale ha messo solo x istritto i condomini decidono x le pulizie parti comuni..e non ha scritto con valutazione dei preventivi ?
    e noooooo altrimenti si sarebbe data una zappa sui piedi

    - - - Aggiornato - - -

    non comprendo dovresti dirmi tu in parole povere...scusami

  13. #12
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    non comprendo aiutoooooooooooooooooooooooooooooooooo

  14. #13
    Non è collegato
    { 4552 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,800
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    non comprendo aiutoooooooooooooooooooooooooooooooooo
    Le gravi irregolarità sono quelle numerate e quelle fiscali, se l'amministratore ha commesso una di queste irregolarità e sarà revocato non avrà diritto all'intero compenso.

  15. #14
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    LECCE
    Messaggi
    9
    Reputazione
    0
    grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  16. #15
    Non è collegato
    { 321 mi piace }
    Staff Moderatore Avvocato L'avatar di avv. A. Gallucci
    Località
    Lecce
    Messaggi
    1,343
    Reputazione
    28
    Se puoi dimostrare tutto quello che dici potete chiedere anche l'annullamento di quel contratto con richiesta di risarcimento del danno all'amministratore per aver agito in quel modo senza preventiva autorizzazione da parte dell'assemblea. Siccome questo genere di azioni necessità della difesa di un legale, è bene che una volta nominato il nuovo amministratore, valutiate il tutto in sede assembleare e con l'aiuto di un avvocato di vostra fiducia. Se poi il vostro interesse è semplicemente quello di revocare l'attuale amministratore...Tullio ti ha dato tutte le più opportune indicazioni per agire in via assembleare o giudiziale.

  17. #16
    Non è collegato
    { 1997 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,915
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da ANOMIS13 Visualizza Messaggio
    io non ho scritto che lui rubba attenzione ! io gli ho semplicemente contestato l'operato dell'impresa di pulizie dicendo testuali parole :
    l'impresa di pulizie si sente tutelata in quanto ha firmato un contratto x un'anno x effettuare le pulizie ma non vuol dire che debba rubare i soldi in questo barbaro modo... quindi mi riferivo all'impresa e non a lui...io gli ho pure detto che sarebbe stato corretto riprendere l'impresa visto le foto..e non farmi un cazziatone a me x aver usato qlla parola...
    Dirlo alla 'amministratore o dirlo alla societa' la cosa non cambia ; stai comunque affermando che qualcuno ruba . E quel qualcuno a tutto il diritto di querelarti per diffamazione . Ovviamente sei libero di contestare all' impresa il lavoro non eseguito correttamente ma senza usare termini diffamatori .
    Ultima modifica di peppe64; 10-07-2015 alle 22:29

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve a tutti. Ho un problema, esposto anche in passato, dal quale non ne vengo fuori. Vivo in un parco che nel tempo ha sempre avuto...
  2. buongiorno il nostro amministratore di condominio è da 3 anni che non indice assemblea e non presenta chiusure contabili. In che modo possiamo...
  3. Buongiorno, ho da porvi una domanda. Ho affittato un locale commerciale e oggi ho contattato l'amministratore del condominio per chiedergli di...
  4. Ciao a tutti! Eccomi di nuovo alle prese con il mio simpatico vicino (vedi post tubature a casa del vicino). Ebbene, questa volta ce l'ha col mio...