+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

L'amministratore non convoca l'assemblea

  1. #1
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente Architetto 0
    Località
    Messaggi
    1

    L'amministratore non convoca l'assemblea

    Salve, sono nuova del forum e volevo porre alcune domande :

    1-E'obbligatoria l'assemblea condominiale ogni anno?

    2-Come comportarsi quando l'amministratore non convoca l'assemblea condominiale?

    3-Ci sono giustificazioni-motivi perchè l'ass. non venga convocata?

    4-Se l'assemblea non viene convocata per inadempienza dell'amministratore il condomino può rifiutarsi di pagare le spese qualora non fossero richieste entro l'anno?

    Grazie a tutti per le risposte.


  2. #2
    Non è collegato { 208 mi piace } Staff Moderatore Consulente 142
    Località
    Palermo
    Messaggi
    11,799
    Ciao
    1) sì.
    2) Art. 66 d.a.c.c.
    L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per deliberazioni indicate dall' art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall' amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne e' fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio. Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione.
    3) di norma, no.. possono verificarsi fatti contingenti. Ma dovremmo fare delle ipotesi
    4) no.. passerebbe dalla parte del torto e si esporrebbe a d.i.




  3. #3
    Non è collegato { 1 mi piace } Frequentatore Amministratore di Condominio 13
    Località
    Bologna
    Messaggi
    673
    Per mandare via un amministratore indesiderato di solito ci si avvale dell'art.66 del codice civile,
    Comunque ti allego materiale utile che ho trovato su questo stesso forum:

    Non puoi Autoconvocare l'Assemblea se non hai provveduto prima a richiederla all'Amministratore nella Forma seguente:
    Raccomandata a/r
    Egr. Amministratore*
    Condominio Via ___________________________
    (cap) _______ __________________________
    Sig. _________________________________
    Via/P.zza ______________________________ - (cap)
    Oggetto: Richiesta convocazione di assemblea ai sensi dell’art. 66 disp. Att. C.c.
    I Sottoscritti condomini:
    1) ..........*
    2) ..........
    n) ..........
    rappresentanti n. ...... millesimi, CHIEDONO, alla S.V.Ill.ma, ai sensi dell’art. 66 delle Disp. Att. Del C.C., di convocare un’Assemblea Straordinaria con i seguenti punti all’ordine del giorno:
    1.) .................;*
    2.) .................;*
    3.) Varie ed eventuali
    Auspichiamo che Ella vorrà dare pronto seguito a tali nostre richieste facendoci pervenire entro n. 10 (dieci) giorni dal ricevimento della presente, il relativo avviso di convocazione.
    In difetto, ci vedremo costretti ad indire noi stessi un’assemblea.
    In attesa di quanto sopra, Le inviamo distinti saluti.
    Bologna * lì …………………
    FIRME:

    Art.66 disp. Att. C.c.:
    "L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per deliberazioni indicate dall' art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall' amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne e' fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio. Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione. [...]"



    *

    Nel caso in cui l'Amministratore no ottemperasse alle vostre richieste, trascorsi 10 gg. a far data dal ricevimento della Raccomandata di cui sopra, potete, gli stessi firmatari e con lo stesso O.d.G., autoconvocarvi secondo il seguente schema:
    Avviso ai sigg.ri condòmini loro sedi (Raccomandata a Mano o Postale A.R.)
    e p.c. egr. sig. Amministratore p.t. del Condominio
    Sig. ______________________
    Via/P.zza ___________________________*
    (cap) _______ Città __________________

    Oggetto: CONVOCAZIONE D’ASSEMBLEA ai sensi dell’art. 66 disp. Att. C.c.
    Visto e considerato che la richiesta di convocazione fatta all'Amministratore, giusto disposto di quanto emarginato in Oggetto, è caduta nel vuoto ed essendo trascorsi più dei dieci giorni canonici di Legge provvediamo, con la Presente ad AUTOCONVOCARE l'Assemblea Condominiale;
    PERTANTO
    S’invita la S. V. all’Assemblea che si terrà presso il locale _____________ sito in (città) Via/P.zza ___________________________ n. __, il giorno .../.../______ alle ore _______ in prima convocazione e, nel caso non si raggiunga il numero legale, il giorno .../.../_____ alle ore _________ in seconda convocazione, per deliberare sul seg.

    ORDINE DEL GIORNO
    1.) .................;*
    2.) .................;*
    3.) Varie ed eventuali.
    Si precisa ulteriolmente che questa Autoconvocazione Assembleare è stata promossa da alcuni condòmini ai sensi dell’art. 66 disposizioni di attuazione del codice civile che testualmente recita:
    L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per deliberazioni indicate dall' art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall' amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne e' fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio.
    Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione. […]
    Data l’importanza degli argomenti da trattare, si raccomanda di presenziare in Assemblea personalmente o con delega.
    I condòmini promotori
    Bologna *lì ______________



  4. #4
    Non è collegato { 51 mi piace } Utente elite+ 75
    Località
    Monza
    Messaggi
    5,996
    Costituisce grave irregolarità, tale da determinare la revoca dell'incarico, il comportamento dell'amministratore di condominio che omette o trascura o ritarda per lungo tempo la presentazione del rendiconto della gestione, anche se limitatamente a singoli aspetti o settori o parti di essa. (Trib. Messina 15 novembre 2011).



+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno, stamattina, volendo consegnare al mio amministratore una richiesta firmata da quasi tutti i condomini per convocare l'assemblea ordinaria...
  2. Salve a tutti, vivo da quasi un anno in un condominio in cui l'Amministratore (nominato dal costruttore) non ha mai convocato un'assemblea. Ogni 3...
  3. Buon giorno a tutti, volevo sapere entro quando l'amministratore deve convocare l'assemblea ordinaria? E soprattutto può inviare bollettini MAV per...