Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Like Tree6Ringraziamenti

I condomini vogliono solo versare in contanti

  1. #1
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Primi messaggi Amministratore di Condominio
    Località
    Latina
    Messaggi
    76
    Reputazione
    11

    I condomini vogliono solo versare in contanti

    Salve.
    Io ho sempre preferito far transitare tutti i movimenti di denaro dal conto corrente bancario, anche perché questo mi evita la istituzionale ed a volte stupida diffidenza alla quale oppongo estratti conto o documenti digitali che la banca mi mette a disposizione on line.
    A questo si è aggiunto ultimamente un tentativo di rapina durante l'ora di riscossione presso il condominio in questione, in seguito al quale io rifiuto versamenti in contanti, e mettendo a disposizione i bollettini c.c.p. precompilati, pagabili anche con Lottomatica.
    I condomini non vogliono procedere con questa modalità, asseriscono che il rischio rapina è solo mio, e loro non intendono pagare la commissione per il versamento del c.c.p. (quanto mi piacerebbe che gli eventuali rapinatori venissero in loro presenza!)
    Al di la della voglia di lasciare questo condominio, sono obbligato a ricevere contanti? Se si, posso riceverli solo presso il mio domicilio previo preciso appuntamento?
    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 506 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,060
    Reputazione
    50
    Citazione Originariamente Scritto da consulsic1 Visualizza Messaggio
    Salve.
    Io ho sempre preferito far transitare tutti i movimenti di denaro dal conto corrente bancario, anche perché questo mi evita la istituzionale ed a volte stupida diffidenza alla quale oppongo estratti conto o documenti digitali che la banca mi mette a disposizione on line.
    A questo si è aggiunto ultimamente un tentativo di rapina durante l'ora di riscossione presso il condominio in questione, in seguito al quale io rifiuto versamenti in contanti, e mettendo a disposizione i bollettini c.c.p. precompilati, pagabili anche con Lottomatica.
    I condomini non vogliono procedere con questa modalità, asseriscono che il rischio rapina è solo mio, e loro non intendono pagare la commissione per il versamento del c.c.p. (quanto mi piacerebbe che gli eventuali rapinatori venissero in loro presenza!)
    Al di la della voglia di lasciare questo condominio, sono obbligato a ricevere contanti? Se si, posso riceverli solo presso il mio domicilio previo preciso appuntamento?
    Grazie
    Potresti provare a farti fare degli assegni non trasferibili!

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
     E' online
    { 1315 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,514
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da consulsic1 Visualizza Messaggio
    Salve.
    Io ho sempre preferito far transitare tutti i movimenti di denaro dal conto corrente bancario, anche perché questo mi evita la istituzionale ed a volte stupida diffidenza alla quale oppongo estratti conto o documenti digitali che la banca mi mette a disposizione on line.
    A questo si è aggiunto ultimamente un tentativo di rapina durante l'ora di riscossione presso il condominio in questione, in seguito al quale io rifiuto versamenti in contanti, e mettendo a disposizione i bollettini c.c.p. precompilati, pagabili anche con Lottomatica.
    I condomini non vogliono procedere con questa modalità, asseriscono che il rischio rapina è solo mio, e loro non intendono pagare la commissione per il versamento del c.c.p. (quanto mi piacerebbe che gli eventuali rapinatori venissero in loro presenza!)
    Al di la della voglia di lasciare questo condominio, sono obbligato a ricevere contanti? Se si, posso riceverli solo presso il mio domicilio previo preciso appuntamento?
    Grazie
    nessuna norma stabilisce che i condomini non possono pagare in contanti quanto dovuto, quindi sei obbligato a ricevere contanti e naturalmente a farli transitare sul conto corrente condominiale

  5. #4
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Primi messaggi Amministratore di Condominio
    Località
    Latina
    Messaggi
    76
    Reputazione
    11
    Citazione Originariamente Scritto da JOSEFAT Visualizza Messaggio
    nessuna norma stabilisce che i condomini non possono pagare in contanti quanto dovuto, quindi sei obbligato a ricevere contanti e naturalmente a farli transitare sul conto corrente condominiale
    Ma nessuna legge mi obbliga ad andarli a riscuotere a domicilio dei condomini!

  6. #5
     E' online
    { 1315 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,514
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da consulsic1 Visualizza Messaggio
    Ma nessuna legge mi obbliga ad andarli a riscuotere a domicilio dei condomini!
    nessuno ti può obbligare ad andare presso il domicilio dei condomini per riscuotere le quote, non sei mica il loro segretario, semmai sono i condomini, se vogliono pagare in contanti, che devono recarsi presso il tuo studio.

  7. #6
    Non è collegato
    { 3425 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,850
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da consulsic1 Visualizza Messaggio
    Ma nessuna legge mi obbliga ad andarli a riscuotere a domicilio dei condomini!
    Tu sei obbligato a riscuotere (anche in contanti) ma non sei obbligato a riscuotere a domicilio.

    Detto questo, se ognuna delle parti resta sulle proprie posizioni, la separazione sarà inevitabile.
    Dal momento che anche tu hai voglia di lasciare questo condominio, la separazione potrebbe essere consensuale per incompatibilità di intenti.

  8. #7
    Non è collegato
    { 18 mi piace }
    Frequentatore Amministratore di condominio
    Località
    Lucca
    Messaggi
    174
    Reputazione
    4
    Quale norma obbliga l'amministratore alla riscossione in contanti?
    Il condomino può certamente pagare in contanti, va allo sportello bancario e paga in contanti.

  9. #8
     E' online
    { 1315 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,514
    Reputazione
    100
    Quale norma vieta all'amministratore di ricevere in contanti il pagamento delle quote condominiali?

  10. #9
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Primi messaggi Amministratore di Condominio
    Località
    Latina
    Messaggi
    76
    Reputazione
    11
    Citazione Originariamente Scritto da JOSEFAT Visualizza Messaggio
    Quale norma vieta all'amministratore di ricevere in contanti il pagamento delle quote condominiali?
    Ma forse, a pensarci bene, proprio quella che dispone il transito obbligatorio di tutte le somme dal conto corrente. In effetti, ricevere i contanti è di per se una violazione di tale norma, poiché non è stata tracciata l'origine della relativa entrata.

  11. #10
    Non è collegato
    { 4575 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    38,925
    Reputazione
    100
    Uso del contante per il pagamento delle spese condominiali. Interviene il Ministero dell'Economia e delle Finanze
    Pagare le spese condominiali con i contanti. (continua)
    Fonte http://www.condominioweb.com/pagare-...#ixzz4ZzpRsJLc
    www.condominioweb.com

  12. #11
     E' online
    { 1315 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,514
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da consulsic1 Visualizza Messaggio
    Ma forse, a pensarci bene, proprio quella che dispone il transito obbligatorio di tutte le somme dal conto corrente. In effetti, ricevere i contanti è di per se una violazione di tale norma, poiché non è stata tracciata l'origine della relativa entrata.
    si possono ricevere in contanti i pagamenti e farli transitare sul conto corrente e rispettare la norma
    art. 1129 c.c.
    L'amministratore è obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno specifico conto corrente, postale o bancario, intestato al condominio;

  13. #12
    Non è collegato
    { 18 mi piace }
    Frequentatore Amministratore di condominio
    Località
    Lucca
    Messaggi
    174
    Reputazione
    4
    Ma poi, la ricevuta emessa dall'amministratore ha qualche valore in caso di contestazione?

  14. #13
     E' online
    { 1315 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,514
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da gianni robecchi Visualizza Messaggio
    Ma poi, la ricevuta emessa dall'amministratore ha qualche valore in caso di contestazione?
    è quella rilasciata dall'amministratore la vera ricevuta del pagamento eseguito

  15. #14
    Non è collegato
    { 2001 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,941
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da gianni robecchi Visualizza Messaggio
    Ma poi, la ricevuta emessa dall'amministratore ha qualche valore in caso di contestazione?
    Certo che ha valore

  16. #15
    Non è collegato
    { 3425 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    22,850
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da gianni robecchi Visualizza Messaggio
    Quale norma obbliga l'amministratore alla riscossione in contanti?
    Art. 1130 c.c.L'amministratore, oltre a quanto previsto dall'articolo 1129 e dalle vigenti disposizioni di legge, deve:...3) riscuotere i contributi ed erogare le spese occorrenti per la manutenzione ordinaria delle parti comuni dell'edificio e per l'esercizio dei servizi comuni...
    Ad oggi non è stato ancora bandito l'uso del contanti, almeno per i pagamenti fino a 3mila euro, per cui, se vengono a versare il contanti nelle tue mani non puoi rifiutarlo.
    Rilascerai quietanza di pagamento che per il condòmino costituirà la prova di avvenuto pagamento.

    E' poi dovere dell'amministratore quello di far transitare le somme ricevute nel c/c del condominio (art. 1129 c.c.)

  17. #16
    Non è collegato
    { 8 mi piace }
    Primi messaggi Amministratore di condominio
    Località
    Bologna
    Messaggi
    125
    Reputazione
    0
    Ad oggi non è stato ancora bandito l'uso del contanti, almeno per i pagamenti fino a 3mila euro, per cui, se vengono a versare il contanti nelle tue mani non puoi rifiutarlo.
    E tra l'altro l'Amministratore può ricevere anche più di 2999,99 euro in contanti visto che nello specifico non è tenuto a rispettare quella norma sul limite dei pagamenti in contanti.

  18. #17
    Non è collegato
    { 199 mi piace }
    Frequentatore assiduo Altra libera prof. L'avatar di Romano L
    Località
    Pescara
    Messaggi
    1,298
    Reputazione
    21
    Li riscuote in contanti, ma li deve andare a versare sul C/C
    Questa volta sono dalla parte degli amministratori, posso capire le persone anziane, ma pretendere l'assurdo non è normale.


    http://www.condominioweb.com/viene-i...i-dovuti.13304

    https://www.studiocerbone.com/condom...ive-contratti/
    Ultima modifica di Romano L; 28-02-2017 alle 18:53

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. un condominio può pagare una fattura in contanti? e le ritenute si possono versare quando si vuole? oppure è obbligo entro giugno? - - -...
  2. Salve a tutti! In un condominio dove il contatore dell'acqua è unico, nascono sempre problemi di ripartizione. Se ad esempio solamente alcuni...
  3. Buongiorno, sono stato nominato in un condominio di 20 unità dove circa 3 anni fa è stata deliberata la costituzione di un fondo per far fronte alle...
  4. Fino allo scorso mese nel nostro condominio i condomini hanno sempre pagato le rate bimestrali all'amministratore (interno; è uno del palazzo) in...