+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Come richiedere una perizia

  1. #1
    Non Ŕ collegato { 1 mi piace } Frequentatore assiduo Amministratore di Condominio 26
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    1,535

    Come richiedere una perizia

    Vorrei conoscere meglio le modalitÓ di richiesta di una perizia al fine di valutare se i rumori, provenienti non si sa da cosa, da dove o da chi e che il condomino riferisce essere insopportabili, superano effettivamente la soglia di tolleranza consentita. Ci si rivolge all'azienda sanitaria competente per territorio o al tribunale?



  2.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  3. #2
    Non Ŕ collegato { 7 mi piace } Utente elite+ 82
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    6,592
    la prima che hai detto, ASL.


  4. #3
    Non Ŕ collegato { 1 mi piace } Frequentatore assiduo Amministratore di Condominio 26
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    1,535
    Grazie Balby ma in che modo, non ho l'esperienza di casi precedenti e non so esattamente come muovermi. Sicuramente va inoltrata un'istanza con la quale viene richiesta tale perizia, ma a quale ufficio? Esiste una modulistica o l'istanza viene effettuata in carta libera? Credo debba essere presentata dal gestore dello stabile e non personalmente dall'interessato.
    In attesa di altri chiarimenti, saluti


  5. #4
    Non Ŕ collegato { 206 mi piace } Esperta fiscalista 149
    Messaggi
    12,284
    Solitamente presso ogni regione vi Ŕ un Albo dei tecnici competenti in acustica. Altrimenti si pu˛ presentare un esposto al Comune. Questo, avvalendosi di propri tecnici o del personale dell'ARPA, procede alle verifiche con degli appositi strumenti, per verificare se effettivamente il rumore supera i limiti di tollerabilitÓ. In questo caso il Comune sanziona il soggetto disturbante e dispone la cessazione /contenimento del rumore.
    Se invece non si ottiene rimedio (ad es., perchŔ i tecnici non hanno riscontrato il superamento dei limiti di accettabilitÓ) resta come ultima alternativa il ricorso all'A.G.



  6. #5
    Non Ŕ collegato { 229 mi piace } Super Moderator 238
    LocalitÓ
    Brescia
    Messaggi
    20,716
    Scritto da erreti il 22 Feb 2010 - 16:22:35:Vorrei conoscere meglio le modalitÓ di richiesta di una perizia al fine di valutare se i rumori, provenienti non si sa da cosa, da dove o da chi e che il condomino riferisce essere insopportabili, superano effettivamente la soglia di tolleranza consentita. Ci si rivolge all'azienda sanitaria competente per territorio o al tribunale?

    Io lo feci ed ottenni un risultato:il sipralluogo dei tecnici,che ha un costo.
    Comunque,come Condominio presentai,( va presentato dettagliato altrimenti Ŕ tempo perso),per conto dell'amministratore,un dettagliato riscontro del disturbo indicando luogo ed orari,un esposto all'ufficio Ecologia ed ambiente del Comune,poi loro hanno provveduto a trasmettere all'Arpa ed anche ad altri uffici collegati la richiesta,dopo 3 mesi circa fecero la loro comparsa.



  7. #6
    Non Ŕ collegato { 206 mi piace } Esperta fiscalista 149
    Messaggi
    12,284
    beh, 3 mesi comunque mi sembra un tempo non brevissimo ma neppure lungo...


  8. #7
    Non Ŕ collegato { 1 mi piace } Frequentatore assiduo Amministratore di Condominio 26
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    1,535
    Ma l'esposto al Comune va comunque fatto o si pu˛ attingere direttamente dall'albo degli esperti in acustica e attraverso quale canale, cioŔ come e dove Ŕ consultabile quest'albo. Il rumore sembrerebbe derivare, ma gli altri condomini non sembrano avvertirlo, dall'interno dello stabile forse provocato dai motori acqua. In questa ipotesi il sogggetto sanzionato sarebbe il condominio? E quanto pu˛ incidere in termini di costo un precedimento simile? E poi Patrizia cosa intendi per dettagliato riscontro, quali strumenti possiedo per rendere l'idea del rumore. Posso solo riportare le indicazioni date dall'interessato.
    Incomincio a ringraziarvi da adesso, siete preziose!


  9. #8
    Non Ŕ collegato { 1 mi piace } Frequentatore assiduo Amministratore di Condominio 26
    LocalitÓ
    Catania
    Messaggi
    1,535
    Nessun altro chiarimento?


+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve, dovrei far effettuare una spignatura degli alberi di Pini presenti nel mio condominio, con piattaforma aerea, preparando un mini-contratto,...
  2. Salve, volevo una delucidazione in merito al CPI : Sono in un condominio di 8 appartamenti, 4 al piano terra e 4 al primo piano. sotto il fabbricato...
  3. Buon Giorno a tutti. Nel mio condominio, dopo oltre 30 anni, stiamo cercando di redarre (da quasi un anno) la prima tabella millesimale. Ogni volta...