+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Come cambiare amministratore passi ufficiali

  1. #1
    Non è collegato Nuovo utente Disoccupato
    Località
    Messaggi
    15

    Come cambiare amministratore passi ufficiali

    Salve,
    il nostro amministratore di condominio non si fà vedere nè sentire da 2 anni e mezzo finalmente parlando con tutti e 15 i condomini abbiamo deciso di cambiare amministratore. Mi potete dire i passi ufficiali da compiere che spetteranno solo a me perchè era il consigliere nominato nell'ultima assemblea... inoltre l'attuale amministratore non ha alcuna intenzione di farsi vivo e nemmeno di indire un'assemblea per il cambio.. insomma se ne frega!
    Grazie


  2. #2
    Non è collegato Esperta fiscalista
    Messaggi
    12,157
    Dovete fare richiesta di un'assemblea all'amministratore secondo il disposto dell'art.66 disp.att. c.c., il quale prevede che almeno due condòmini, che rappresentino 1/6 del valore dell'edificio, possono richiedere all'amministratore la convocazione dell'assemblea. Se l'amministratore non vi provvede entro 10 giorni dalla richiesta, gli stessi condòmini possono convocarla direttamente.

    Questo è più o meno uno schema di lettera all'amministratore per la richiesta di convocazione di un’assemblea (art. 66 disp.att. cod.civ.):



    Gent.mo Sig. ...


    amministratore del condominio....sito in....


    Via


    CAP COMUNE


    OGGETTO: RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA


    I sottoscritti Sig. ...... e Sig. ..... rispettivamente proprietari degli appartamenti ...... e ...... per mm. ... e mm. ..., ai sensi dell’art. 66 disp. att. c.c. chiedono che venga convocata l’assemblea condominiale per deliberare sul seguente ordine del giorno:


    1) Revoca e nomina amministratore


    2) .....................


    3) .....................


    Con avvertimento che, in caso di mancata convocazione, entro e non oltre 10 giorni dalla ricezione della presente, i condomini firmatari procederanno all’autoconvocazione dell’assemblea richiesta, secondo le norme vigenti.


    Distinti saluti


    (Firme)

  3. #3
    Non è collegato Nuovo utente Disoccupato
    Località
    Messaggi
    15
    grazie molto gentile... e per convocare una nuova assemblea cosa dobbiamo fare per avvertire tutti i condomini perchè alcuni proprietari non vivono nel palazzo!
    Inoltre dobbiamo anche avvertire il nuovo amministratore perchè si presenti anche lui?


    Modificato Da - mirkogrifo il 21 Apr 2011 21:26:14

  4. #4
    Non è collegato Esperta fiscalista
    Messaggi
    12,157
    Per autoconvocarvi dovrete comunque prima attendere i canonici 10 gg. Poi, gli stessi condòmini sottoscrittori invieranno a tutti i condòmini (e p.c. all'amministratore) l'avviso di convocazione almeno 5 giorni prima della stessa.



    Avviso ai sigg.ri condòmini loro sedi (Raccomandata a Mano o Postale A.R.)

    e p.c. egr. sig. Amministratore p.t. del Condominio
    Sig. ______________________
    Via/P.zza ___________________________
    (cap) _______ Città __________________


    Oggetto: CONVOCAZIONE D’ASSEMBLEA ai sensi dell’art. 66 disp. Att. C.c.

    Visto e considerato che la richiesta di convocazione fatta all'Amministratore, giusto disposto di quanto emarginato in Oggetto, è caduta nel vuoto ed essendo trascorsi più dei dieci giorni canonici di Legge provvediamo, con la Presente ad AUTOCONVOCARE l'Assemblea Condominiale;
    PERTANTO
    S’invita la S. V. all’Assemblea che si terrà presso il locale _____________ sito in (città) Via/P.zza ___________________________ n. __, il giorno .../.../______ alle ore _______ in prima convocazione e, nel caso non si raggiunga il numero legale, il giorno .../.../_____ alle ore _________ in seconda convocazione, per deliberare sul seg.

    ORDINE DEL GIORNO

    1.) Revoca e nomina amministratore;
    2.) .................;
    3.) Varie ed eventuali.

    Si precisa ulteriormente che questa Autoconvocazione Assembleare è stata promossa da alcuni condòmini ai sensi dell’art. 66 disposizioni di attuazione del codice civile che testualmente recita:

    L'assemblea, oltre che annualmente in via ordinaria per deliberazioni indicate dall' art. 1135 del codice, può essere convocata in via straordinaria dall' amministratore quando questi lo ritiene necessario o quando ne e' fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentino un sesto del valore dell'edificio.
    Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione. […]

    Data l’importanza degli argomenti da trattare, si raccomanda di presenziare in Assemblea personalmente o con delega.

    I condòmini promotori


    (Città) lì ________________

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno a tutti, volevo delle informazioni su come iniziare per essere un buon amministratore di condominio. Quali sono i punti fondamentali?...
  2. Salve a tutti, da questo mese sto provando a mettermi in gioco come amministratore di un piccolo condominio di 7 famiglie. E' la mia prima...
  3. CIAO A TUTTI.SONO NUOVO DEL FORUM E DA POCHISSIMO SVOLGO L'ATTIVITA' DI AMMINISTRATORE PER LO MENO STO CERCANDO DI SVOLGERLA VISTO CHE ANCORA NON HO...