Assegni post-datati- amministratore

  1. #1
    Non è collegato
    { 8 mi piace }
    Frequentatore
    Località
    Messaggi
    587
    Reputazione
    28

    Assegni post-datati- amministratore

    C'è "l'usanza" (da parte di alcuni amministratori), anche se in violazione della legge, di rilasciare assegni post-datati.
    Nel caso si andassero a riscuotere e fossero scoperti, come ci si deve comportare ?
    E' la banca ha segnalare il "comportamento scorretto" inserendo il nominativo dell'amministratore nell'elenco dei protesti ?
    Cosa ci rimette il condominio ?

    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    se si va a riscuoterli e risultassero scoperti, l'amministratore potrebbe essere protestato

    http://tecnici24.ilsole24ore.com/art...tte-165821.php

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 189 mi piace }
    Utente gold
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,264
    Reputazione
    52
    la responsabilità qui è inequivocabilmente dell'amministratore.
    chi fa questo mestiere sa che fidarsi sulla parola di chi usa emettere assegni post datati è davvero una contraddizione in termini.
    mi viene da dire che certa gente non cresce mai.

  5. #4
    Non è collegato
    { 630 mi piace }
    Staff Moderatore Geometra L'avatar di Mario Pessina
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,212
    Reputazione
    100
    Frustra fit per plura quod potest fieri per pauciora- E' inutile fare con più, ciò che può essere fatto con meno (Rasoio di Ockham)
    Staff
    Milano

  6. #5
    Non è collegato
    { 8 mi piace }
    Frequentatore
    Località
    Messaggi
    587
    Reputazione
    28
    Grazie per le info.
    Ma come ci si puo' tutelare ?
    Com'è possibile evitare rischi del genere ?

  7. #6
    Non è collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da soggy_acres Visualizza Messaggio
    Ma come ci si puo' tutelare ?
    Com'è possibile evitare rischi del genere ?
    non rilasciando assegni post-datati e in ogni caso assicurarsi della copertura degli stessi

  8. #7
    Non è collegato
    { 41 mi piace }
    Frequentatore Pensionato
    Località
    roma
    Messaggi
    448
    Reputazione
    12
    Leggendo il primo i dirizzo si legge che chi è protestato non può emettere nuovi assegni per due anni.
    Se invece continua ad emettere assegni, che problematiche si con figurano?

  9. #8
    Non è collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da brancaleone Visualizza Messaggio
    Leggendo il primo i dirizzo si legge che chi è protestato non può emettere nuovi assegni per due anni.
    Se invece continua ad emettere assegni, che problematiche si con figurano?
    una volta protestato la banca non ti rilascia più assegni, anzi devi consegnare quelli che ancora non hai utilizzato

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. E' dato di sapere che il nostro amministratore per circa 4 ( quattro) mesi non ha potuto emettere , ovvero firmare assegni di conto correnti...
  2. Buongiorno, mi piacerebbe avere la vostra opinione sulle seguenti tomande: 1)quanto tempo ho, dopo che l’assemblea ha approvato il bilancio, per...
  3. In seguito alla nomina di un nuovo amministratore, può il vecchio amministratore emettere assegni (o fare bonifici, o comunque altre forme di...