Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Like Tree5Ringraziamenti

Acquisto parcheggio.

  1. #1
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    LA SPEZIA
    Messaggi
    15
    Reputazione
    0

    Acquisto parcheggio.

    Salve a tutti, Il mio problema riguarda lo spazio comune di un piccolo condominio di 8 unita' abitative delle quali 2 appartamenti sono di mia proprieta'. in uno abito io e mio marito, nell'altro - che si trova sotto al mio - mia figlia, una ragazza ancora single. Tutti e 3 abbiamo l'auto per necessita' lavorative. Uno solo dei due appartamenti e' dotato di garage/box mentre l'altro, essendo stati venduti i 5 posti auto messi in vendita dal costruttore ( sono arrivata per ultima e non ne erano piu' disponibili) e' l'unico in tutto il condominio che non ha ne' spazio auto esterno ne' box. Questo ha dato origine a molti litigi e diatribe perche' 2 dei coinquilini fanno da padroni e controllano tutti, mentre i loro amici e parenti entrano, parcheggiano quando e come vogliono. (il proprietario di 1 appartamento e' stato il primo ad andarvi, sia il posto esterno che il box. Ora chiedo, e' giusto questo? Io quando trovo lo spazio libero parcheggio all'interno di quello spazio (cosi' come fanno gli altri, alcuni anche per dispetto) logicamente le altre due auto le parcheggiamo nella strada, non pretendo niente altro. ma almeno una, si'. Non e' lesivo, non e' un mio diritto chiedere di acquistare un posto auto che, di fatto e' sempre adibito a parcheggio sia da me che da chi capita, perche' non da' fastido a nessuno anzi, vi sarebbe spazio anche per un altro posto auto, (un 7░) visto che questo andrebbe quasi di fronte ad un fondo adibito a ricovero ma non considerato catastalmente un box (un'autovettura, all'interno non ci sta, nemmeno una Smart). Posso richiedere l'acquisto di un posto auto esterno? E se qualcuno fosse contrario? Potrei avanzare diritti di fronte ad un giudice? GRAZIE. Geordina

    Ultima modifica di Geordina; 29-08-2016 alle 23:48

  2. #2
    Non Ŕ collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Se si tratta di parcheggio comune e tu desideri acquistare uni dei posti auto disponibili sarÓ necessario che tutti i condomini siano d'accordo e che poi si proceda alla compravendita con atto notarile firmato da tutti i proprietari/condomini all'unanimitÓ (1000/1000)

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso ╗
  4. #3
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    LA SPEZIA
    Messaggi
    15
    Reputazione
    0

    Acquisto parcheggio.

    Grazie per la risposta.
    Infatti e' proprio questo che temo, perche' sono quasi certa che alcuni tra i 6 non saranno d'accordo, in special modo 2. Ho possibilita' di fare ricorso, rivolgendomi ad un avvocato o giudice che riconosca il mio legittimo diritto ad acquistare una cosa che tutti loro hanno? Perche' io sono penalizzata.

  5. #4
    Non Ŕ collegato
    { 4568 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    38,869
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta.
    Infatti e' proprio questo che temo, perche' sono quasi certa che alcuni tra i 6 non saranno d'accordo, in special modo 2. Ho possibilita' di fare ricorso, rivolgendomi ad un avvocato o giudice che riconosca il mio legittimo diritto ad acquistare una cosa che tutti loro hanno? Perche' io sono penalizzata.
    No, purtroppo, per le parti comuni Ŕ necessaria l'unanimitÓ contrattuale, e nessuno ha la prioritÓ e diritto di ottenere una parte comune senza questo requisito

  6. #5
    Non Ŕ collegato
    { 2000 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    LocalitÓ
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,931
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta.
    Infatti e' proprio questo che temo, perche' sono quasi certa che alcuni tra i 6 non saranno d'accordo, in special modo 2. Ho possibilita' di fare ricorso, rivolgendomi ad un avvocato o giudice che riconosca il mio legittimo diritto ad acquistare una cosa che tutti loro hanno? Perche' io sono penalizzata.
    Non esiste codesto diritto . Ovvero non puoi obbligare qualcuno a vederti una sua lroprieta'

  7. #6
    Non Ŕ collegato
    { 673 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    LocalitÓ
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta.
    Infatti e' proprio questo che temo, perche' sono quasi certa che alcuni tra i 6 non saranno d'accordo, in special modo 2. Ho possibilita' di fare ricorso, rivolgendomi ad un avvocato o giudice che riconosca il mio legittimo diritto ad acquistare una cosa che tutti loro hanno? Perche' io sono penalizzata.
    Quando hai acquistato dovevi valutare la cosa: quello che ti conviene fare Ŕ cercare un posto auto in affitto o da acquistare altrove senza perdere tempo e denaro in una causa giÓ persa in partenza
    peppe64 likes this.

  8. #7
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    LA SPEZIA
    Messaggi
    15
    Reputazione
    0

    Acquisto parcheggio.

    Citazione Originariamente Scritto da Maila67 Visualizza Messaggio
    Quando hai acquistato dovevi valutare la cosa: quello che ti conviene fare Ŕ cercare un posto auto in affitto o da acquistare altrove senza perdere tempo e denaro in una causa giÓ persa in partenza

    IL PROBLEMA E' CHE LA COSTRUZIONE E' STATA EFFETTUATA SU UN TERRENO CHE MIA MADRE HA VENDUTO AL COSTRUTTORE IN CAMBIO DI QUESTI 2 APPARTAMENTI. GLI ALTRI CONDOMINI NELL'AREA CONDOMINIALE I PARCHEGGI SE LI SONO COMPRATI, A LORO TEMPO, MAN MANO CHE SONO ANDATI A RISIEDERVI, PERCHE' IO NON POSSO FARLO? IO SONO RIUSCITA AD ACQUISTARE IL BOX (20MILA EURO) PERCHE' ERA L'UNICO ( il piu' grande ed il piu' costoso) CHE ERA RIMASTO, ANCHE SE DUE VEICOLI ALL'INTERNO NON CI STANNO.
    PRECISO CHE L'AREA INTERESSATA NON E' ATTREZZATA A GIARDINO E' SOLO UN'AREA ASFALTATA PER DI PIU' IN DISCESA, DOVE VI E' PIU' CHE SUFFICIENTE SPAZIO PER LE MANOVRE DI USCITA DAI 3 BOX PRESENTI.
    QUESTA COSA MI SEMBRA INGIUSTA PERCHE' E' STATA GARANTISTA PER GLI ALTRI MENTRE IO, ULTIMA ARRIVATA, MI TROVO PRIVATA DI UN DIRITTO CHE NON MI PARE SIA COSI' PRETENZIOSO.
    CERTO, QUESTA LEGGE/DIRITTO, E' COSI' A FAVORE DI 2 PERSONAGGI/CONDOMINI CHE USANO QUELLO SPAZIO LIBERO PER PARCHEGGIARVI SEMPRE LA LORO SECONDA AUTO QUANDO NON QUELLA DI AMICI MENTRE IO CHE SONO RESIDENTE LI', DEVO ANDARE A CERCARMI ALTROVE UN PARCHEGGIO.

  9. #8
    Non Ŕ collegato
    { 17 mi piace }
    Frequentatore Amministratore di condominio L'avatar di andreao
    LocalitÓ
    Folignano (AP)
    Messaggi
    158
    Reputazione
    6
    Ma l'area interessata di cui parli Ŕ un'area comune? Quante autovetture ci possono stare al massimo? Se cosý fosse si tratterebbe di trasformare a parcheggio condominiale quest'area ed eventualmente regolamentarne l'uso con sistema turnario.

  10. #9
    Non Ŕ collegato
    { 2000 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di peppe64
    LocalitÓ
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    19,931
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    IL PROBLEMA E' CHE LA COSTRUZIONE E' STATA EFFETTUATA SU UN TERRENO CHE MIA MADRE HA VENDUTO AL COSTRUTTORE IN CAMBIO DI QUESTI 2 APPARTAMENTI. GLI ALTRI CONDOMINI NELL'AREA CONDOMINIALE I PARCHEGGI SE LI SONO COMPRATI, A LORO TEMPO, MAN MANO CHE SONO ANDATI A RISIEDERVI, PERCHE' IO NON POSSO FARLO? IO SONO RIUSCITA AD ACQUISTARE IL BOX (20MILA EURO) PERCHE' ERA L'UNICO ( il piu' grande ed il piu' costoso) CHE ERA RIMASTO, ANCHE SE DUE VEICOLI ALL'INTERNO NON CI STANNO.
    PRECISO CHE L'AREA INTERESSATA NON E' ATTREZZATA A GIARDINO E' SOLO UN'AREA ASFALTATA PER DI PIU' IN DISCESA, DOVE VI E' PIU' CHE SUFFICIENTE SPAZIO PER LE MANOVRE DI USCITA DAI 3 BOX PRESENTI.
    QUESTA COSA MI SEMBRA INGIUSTA PERCHE' E' STATA GARANTISTA PER GLI ALTRI MENTRE IO, ULTIMA ARRIVATA, MI TROVO PRIVATA DI UN DIRITTO CHE NON MI PARE SIA COSI' PRETENZIOSO.
    CERTO, QUESTA LEGGE/DIRITTO, E' COSI' A FAVORE DI 2 PERSONAGGI/CONDOMINI CHE USANO QUELLO SPAZIO LIBERO PER PARCHEGGIARVI SEMPRE LA LORO SECONDA AUTO QUANDO NON QUELLA DI AMICI MENTRE IO CHE SONO RESIDENTE LI', DEVO ANDARE A CERCARMI ALTROVE UN PARCHEGGIO.
    Nella tua esposizione hai giÓ dato la risposta : SE LI SONO COMPRATI.

  11. #10
    Non Ŕ collegato
    { 673 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    LocalitÓ
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    IL PROBLEMA E' CHE LA COSTRUZIONE E' STATA EFFETTUATA SU UN TERRENO CHE MIA MADRE HA VENDUTO AL COSTRUTTORE IN CAMBIO DI QUESTI 2 APPARTAMENTI. GLI ALTRI CONDOMINI NELL'AREA CONDOMINIALE I PARCHEGGI SE LI SONO COMPRATI, A LORO TEMPO, MAN MANO CHE SONO ANDATI A RISIEDERVI, PERCHE' IO NON POSSO FARLO? IO SONO RIUSCITA AD ACQUISTARE IL BOX (20MILA EURO) PERCHE' ERA L'UNICO ( il piu' grande ed il piu' costoso) CHE ERA RIMASTO, ANCHE SE DUE VEICOLI ALL'INTERNO NON CI STANNO.
    PRECISO CHE L'AREA INTERESSATA NON E' ATTREZZATA A GIARDINO E' SOLO UN'AREA ASFALTATA PER DI PIU' IN DISCESA, DOVE VI E' PIU' CHE SUFFICIENTE SPAZIO PER LE MANOVRE DI USCITA DAI 3 BOX PRESENTI.
    QUESTA COSA MI SEMBRA INGIUSTA PERCHE' E' STATA GARANTISTA PER GLI ALTRI MENTRE IO, ULTIMA ARRIVATA, MI TROVO PRIVATA DI UN DIRITTO CHE NON MI PARE SIA COSI' PRETENZIOSO.
    CERTO, QUESTA LEGGE/DIRITTO, E' COSI' A FAVORE DI 2 PERSONAGGI/CONDOMINI CHE USANO QUELLO SPAZIO LIBERO PER PARCHEGGIARVI SEMPRE LA LORO SECONDA AUTO QUANDO NON QUELLA DI AMICI MENTRE IO CHE SONO RESIDENTE LI', DEVO ANDARE A CERCARMI ALTROVE UN PARCHEGGIO.
    Scusami ma tua madre poteva garantirsi che i due appartamenti avessero tutti e due un posto auto: tu sarai arrivata per ultima ma tua madre era li prima di tutti ...dovresti prendertela con lei se non Ŕ stata avveduta...

    P.S. PerchÚ scrivi in maiuscolo? Sei arrabbiata con noi?

  12. #11
    Non Ŕ collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    IL PROBLEMA E' CHE LA COSTRUZIONE E' STATA EFFETTUATA SU UN TERRENO CHE MIA MADRE HA VENDUTO AL COSTRUTTORE IN CAMBIO DI QUESTI 2 APPARTAMENTI. GLI ALTRI CONDOMINI NELL'AREA CONDOMINIALE I PARCHEGGI SE LI SONO COMPRATI, A LORO TEMPO, MAN MANO CHE SONO ANDATI A RISIEDERVI, PERCHE' IO NON POSSO FARLO? IO SONO RIUSCITA AD ACQUISTARE IL BOX (20MILA EURO) PERCHE' ERA L'UNICO ( il piu' grande ed il piu' costoso) CHE ERA RIMASTO, ANCHE SE DUE VEICOLI ALL'INTERNO NON CI STANNO.
    PRECISO CHE L'AREA INTERESSATA NON E' ATTREZZATA A GIARDINO E' SOLO UN'AREA ASFALTATA PER DI PIU' IN DISCESA, DOVE VI E' PIU' CHE SUFFICIENTE SPAZIO PER LE MANOVRE DI USCITA DAI 3 BOX PRESENTI.
    QUESTA COSA MI SEMBRA INGIUSTA PERCHE' E' STATA GARANTISTA PER GLI ALTRI MENTRE IO, ULTIMA ARRIVATA, MI TROVO PRIVATA DI UN DIRITTO CHE NON MI PARE SIA COSI' PRETENZIOSO.
    CERTO, QUESTA LEGGE/DIRITTO, E' COSI' A FAVORE DI 2 PERSONAGGI/CONDOMINI CHE USANO QUELLO SPAZIO LIBERO PER PARCHEGGIARVI SEMPRE LA LORO SECONDA AUTO QUANDO NON QUELLA DI AMICI MENTRE IO CHE SONO RESIDENTE LI', DEVO ANDARE A CERCARMI ALTROVE UN PARCHEGGIO.
    probabilmente gli altri condomini hanno acquistato i posti auto direttamente dal costruttore quando l'area era ancora di sua proprietÓ, adesso che invece l'area Ŕ diventata spazio comune condominiale dovresti acquistare direttamente dal condominio a condizione che i condomini siano tutti d'accordo.

  13. #12
    Non Ŕ collegato
    { 3417 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,821
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    ...QUESTA LEGGE/DIRITTO, E' COSI' A FAVORE DI 2 PERSONAGGI/CONDOMINI CHE USANO QUELLO SPAZIO LIBERO PER PARCHEGGIARVI SEMPRE LA LORO SECONDA AUTO QUANDO NON QUELLA DI AMICI MENTRE IO CHE SONO RESIDENTE LI', DEVO ANDARE A CERCARMI ALTROVE UN PARCHEGGIO.
    Questo passaggio non mi Ŕ chiaro.
    Se c'Ŕ uno spazio COMUNE che gli altri cond˛mini usano per parcheggiare la seconda auto o quella degli amici, lo stesso diritto sulla cosa comune ce l'hai anche tu per cui o regolamentate la sosta con un'equa turnazione oppure sarÓ parcheggio selvaggio.
    Se parcheggio selvaggio sarÓ, anche tu puoi procurarti l'auto di un tuo amico che non usa e parcheggiarla lý per un mese o per quanto ti pare.

  14. #13
    Non Ŕ collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    in effetti non si capisce bene la questione, Geordina dice GLI ALTRI CONDOMINI NELL'AREA CONDOMINIALE I PARCHEGGI SE LI SONO COMPRATI

  15. #14
    Non Ŕ collegato
    { 3417 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,821
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da JOSEFAT Visualizza Messaggio
    in effetti non si capisce bene la questione, Geordina dice GLI ALTRI CONDOMINI NELL'AREA CONDOMINIALE I PARCHEGGI SE LI SONO COMPRATI
    Rileggendo meglio il post iniziale sono ancora pi¨ confuso.
    Si parla di parcheggi esterni acquistati e di parcheggi esterni occupati sia da Geordina che da altri, per dispetto.

    Se sono spazi acquistati se li gestisce il proprietario che sarÓ libero di far parcheggiare chi vuole cosý come Ŕ libero di fare entrare chi vuole in casa sua.
    Se sono parcheggi di proprietÓ comune possono essere usati da tutti.

    Del resto Geordina vuole acquistare un posto auto dal condominio quindi si presume che ci sia un posto auto condominiale altrimenti avrebbe detto che vuole acquistare/espropriare il parcheggio di un altro cond˛mino.

    Pochi elementi, ma ben confusi.

  16. #15
    Non Ŕ collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Rileggendo meglio il post iniziale sono ancora pi¨ confuso.
    Si parla di parcheggi esterni acquistati e di parcheggi esterni occupati sia da Geordina che da altri, per dispetto.

    Se sono spazi acquistati se li gestisce il proprietario che sarÓ libero di far parcheggiare chi vuole cosý come Ŕ libero di fare entrare chi vuole in casa sua.
    Se sono parcheggi di proprietÓ comune possono essere usati da tutti.

    Del resto Geordina vuole acquistare un posto auto dal condominio quindi si presume che ci sia un posto auto condominiale altrimenti avrebbe detto che vuole acquistare/espropriare il parcheggio di un altro cond˛mino.

    Pochi elementi, ma ben confusi.
    attendiamo chiarimenti da Geordina

  17. #16
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    LA SPEZIA
    Messaggi
    15
    Reputazione
    0

    Acquisto parcheggio.

    Chiedo scusa, innanzi tutto. Non ho scritto maiuscolo perche' sono "arrabbiata" con voi, ci mancherebbe.
    Ha ragione chi dice che doveva essere mia madre a garantire un posto auto, ma 80enne non ci ha pensato. Comunque io mi rifaccio alla legge Tognoli gia' in vigore all'epoca della costruzione dell'edificio, per la quale ad ogni unita' abitativa deve corrispondere un posto auto.
    E' anche vero che i posti auto esterni (ma anche quelli interni, i garages) gli altri condomini li hanno acquistati dal costruttore perche' risultavano di sua proprieta'. (Anch'io ho fatto in tempo ad acquistare un garage per un appartamento perche' era il piu' grande e il piu' costoso, ed era rimasto ancora libero). Adesso l'area restante risulta si' condominiale e di tutti, ma mi sembra ingiusto, non mi sembra di essere cosi' pretenziosa se intendo acquistare un posto auto esterno per uno e l'unico appartamento che in tutto il condominio non ha posto auto. In fondo lo pagherei al condominio e, anche se quello spazio e' usato e abusato, ritengo di averne piu' diritto io a lasciarvi la mia auto che la sorella o la'amica di un'altro condomino. Io oltre a non parcheggiarvi, perche' se trovo libero sulla strada la lascio li', non ho mai fatto venire nessuno nell'area condominiale ne' parenti ne' amici proprio perche' so che due di tutti i restanto condomini sono a fare il tiro a bersaglio, mentre loro si permettono tutto, anche di farvi entrare 4 auto. Gli altri non dicono niente, perche' sono tutti sottomessi, con la "scusa" che una e' "pazza" e l'altra paranoica, la storia va avanti cosi'.
    Sono certa che anche avanzando tale proposta di acquisto queste due sarebbero contrarie, per questo domani ho appuntamento da un legale specializzato in materia per consultare e sapere se posso andare avanti, nonostante i due pareri negativi o perdo solo tempo e soldi, anche perche' entro fine mese trasloco, in un'altra casa, piu' grande e sempre di mia proprieta' pero' gli appartamenti restano comunque miei e sia che io decida di affittarli e nel caso li vendessi almeno entrambi sono pari, ovvero hanno uno spazio dove lasciare l'auto.
    Scusate, lo so che tutti questi diswcorsi creano molta confusione, comunque, grazie per aver prestato la vostra attenzione

  18. #17
    Non Ŕ collegato
    { 1309 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    LocalitÓ
    civitavecchia
    Messaggi
    7,496
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Geordina Visualizza Messaggio
    Chiedo scusa, innanzi tutto. Non ho scritto maiuscolo perche' sono "arrabbiata" con voi, ci mancherebbe.
    Ha ragione chi dice che doveva essere mia madre a garantire un posto auto, ma 80enne non ci ha pensato. Comunque io mi rifaccio alla legge Tognoli gia' in vigore all'epoca della costruzione dell'edificio, per la quale ad ogni unita' abitativa deve corrispondere un posto auto.
    E' anche vero che i posti auto esterni (ma anche quelli interni, i garages) gli altri condomini li hanno acquistati dal costruttore perche' risultavano di sua proprieta'. (Anch'io ho fatto in tempo ad acquistare un garage per un appartamento perche' era il piu' grande e il piu' costoso, ed era rimasto ancora libero). Adesso l'area restante risulta si' condominiale e di tutti, ma mi sembra ingiusto, non mi sembra di essere cosi' pretenziosa se intendo acquistare un posto auto esterno per uno e l'unico appartamento che in tutto il condominio non ha posto auto. In fondo lo pagherei al condominio e, anche se quello spazio e' usato e abusato, ritengo di averne piu' diritto io a lasciarvi la mia auto che la sorella o la'amica di un'altro condomino. Io oltre a non parcheggiarvi, perche' se trovo libero sulla strada la lascio li', non ho mai fatto venire nessuno nell'area condominiale ne' parenti ne' amici proprio perche' so che due di tutti i restanto condomini sono a fare il tiro a bersaglio, mentre loro si permettono tutto, anche di farvi entrare 4 auto. Gli altri non dicono niente, perche' sono tutti sottomessi, con la "scusa" che una e' "pazza" e l'altra paranoica, la storia va avanti cosi'.
    Sono certa che anche avanzando tale proposta di acquisto queste due sarebbero contrarie, per questo domani ho appuntamento da un legale specializzato in materia per consultare e sapere se posso andare avanti, nonostante i due pareri negativi o perdo solo tempo e soldi, anche perche' entro fine mese trasloco, in un'altra casa, piu' grande e sempre di mia proprieta' pero' gli appartamenti restano comunque miei e sia che io decida di affittarli e nel caso li vendessi almeno entrambi sono pari, ovvero hanno uno spazio dove lasciare l'auto.
    Scusate, lo so che tutti questi diswcorsi creano molta confusione, comunque, grazie per aver prestato la vostra attenzione

    Premesso che in linea generale non si puoi acquistare un immobile di proprietÓ indivisa se tutti i proprietari dello stesso non sono d'accordo alla vendita, in questo caso Ŕ la stessa cosa, i proprietari dell'area sono i condomini e devono essere tutti d'accordo a vendere il posto auto a te, altrimenti non se ne fa niente. Se posso darti un consiglio, risparmia le spese per consultare avvocati.

    P.S. se non sbaglio la legge Tognoli riguarda la realizzazione di nuovi parcheggi per i quali bisogna rispettare il vincolo di pertinenzialitÓ tra l’unitÓ immobiliare e il parcheggio in pratica i parcheggi realizzati ai sensi di questa legge non possono essere ceduti separatamente dall’unitÓ immobiliare alla quale sono legati da vincolo pertinenziale. Legge peraltro attualmente modificata con il Decreto cosiddetto “Del Fare”
    In ogni caso non mi sembra riguardi il tuo caso
    Ultima modifica di JOSEFAT; 01-09-2016 alle 14:02

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Vi espongo la nostra problematica, c'Ŕ un area di proprietÓ esclusiva che il condominio sarebbe intenzionata ad acquistare. Da qui i problemi, a...
  2. buongiorno a tutti sto per acquistare un box (come secondo box) nel palazzo dove abito e posseggo un appartamento e un box , ho letto degli articoli...
  3. Gentilissimi, sono tornato molto felicemente in questo bellissimo sito per porre una domanda. Ho una casa con 4 alloggi per vacanze e con entrata...
  4. Buongiono a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto... Un anno fÓ circa, io e la mia ragazza abbiamo comprato un appartamento attraverso un asta...