71533 utenti registrati

Decreto ingiuntivo notificato presso lo studio tecnico del vecchio amministratore.

Inefficace il decreto ingiuntivo notificato all'indirizzo del vecchio amministratore

Tribunale di Torino - Sezione terza civile - Ordinanza 8 maggio 2012
 

Il decreto ingiuntivo notificato all'indirizzo sbagliato deve ritenersi giuridicamente inesistente e, conseguentemente, deve dichiararsi l’inefficacia ai sensi dell’art. 188 disp. att. c.p.c.;
Nella specie il condominio ha ottenuto la dichiarazione di inefficacia di un decreto ingiuntivo promosso da una società perché l'ingiunzione era stata notificata presso lo studio del vecchio amministratore.
 

 

 
  Ricevi ogni settimana le ultime novità per email. Iscriviti alla newsletter.
Più di 65.000 iscritti. Fatti furbo, E' GRATIS!Scopri perchè è importante iscriversi
Commenta la notizia
Dello stesso argomento
  1. Quote condominiali: no al sollecito di pagamento presso il datore di lavoro Quote condominiali: no al sollecito di pagamento presso il datore di lavoro
    Ecco perchè l'amministratore non può inviare solleciti di pagamento presso la sede di lavoro del condomino moroso
  2. Decreto ingiuntivo condominiale, nel giudizio di opposizione è inutile lamentarsi dell'illegittimità della delibera Decreto ingiuntivo condominiale, nel giudizio di opposizione è inutile lamentarsi dell'illegittimità della delibera
    Decreto ingiuntivo: quando si fa opposizione è inutile difendersi facendo notare l'illegittimità della delibera assembleare
  3. E' legittimo il decreto ingiuntivo emesso sulla base del preventivo purché approvato dall'assemblea E' legittimo il decreto ingiuntivo emesso sulla base del preventivo purché approvato dall'assemblea
    L'amministratore può chiedere ed ottenere il decreto ingiuntivo sulla base dello stato di ripartizione approvato dall'assemblea
  4. Come provare che la lettera di messa in mora inviata al condomino è stata ricevuta Lettera di messa in mora al condomino: è sufficiente che sia stata inviata all'indirizzo giusto
    Come provare che la lettera di messa in mora inviata al condomino è stata ricevuta
  5. Ricorso per decreto ingiuntivo. È necessaria la preventiva messa in mora del condomino? Ricorso per decreto ingiuntivo. È necessaria la preventiva messa in mora del condomino?
    L'amministratore può ottenere decreto ingiuntivo a carico del condomino anche senza averlo messo in mora.
Da non perdere