Da oltre 15 anni  
Appartamento oggetto di usufrutto, riparto spese condominiali tra usufruttuario e nudo proprietario
Il portale N.1 sul Condominio

Appartamento oggetto di usufrutto, riparto spese condominiali tra usufruttuario e nudo proprietario

Qualora un appartamento sito in condominio sia oggetto di usufrutto, l'usufruttuario è tenuto al pagamento delle spese di amministrazione e di manutenzione ordinaria del condominio, mentre il nudo proprietario non vi è tenuto, neppure in via sussidiaria o solidale. Peraltro, ove il nudo proprietario agisca nei confronti dell'usufruttuario per il rimborso di spese attinenti ai servizi comuni da lui sostenute, nel relativo giudizio è consentito all'usufruttuario contestare il debito sul rilievo del mancato godimento di tali servizi.

Cerca: spese proprietario usufrutto

Commenta la notizia, interagisci...
Nicolao
Nicolao martedì 15 settembre 2015 alle ore 22:46

Il codice civile Italiano cambia da una città all'atra

Cerchi un amministratore?

In Evidenza

Dello stesso argomento

Nuda proprietà e usufrutto: sfruttarli al meglio.

Nuda proprietà e usufrutto: come sfruttarle a proprio vantaggio

Nuda proprietà e usufrutto: sfruttarli al meglio. Nell'articolo precedente Mercato immobiliare fermo? La nuda proprietà è la soluzione! abbiamo parlato di due istituti da sempre presenti all'interno del nostro

Mercato immobiliare fermo? La nuda proprietà è la soluzione!

Mercato immobiliare fermo? La nuda proprietà è la soluzione!

La nuda proprietà è la soluzione al mercato immobiliare fermo. La crisi finanziaria cominciata 5 anni fa negli Stati Uniti ha portato come diretta e immediata conseguenza la crisi del mercato immobiliare

Amministratore obbligatorio se i condomini sono almeno nove: ma che cosa s'intende per condomino?

Amministratore obbligatorio se i condomini sono almeno nove: ma che cosa s'intende per condomino?

Con la riforma, diventa obbligatoria la nomina dell'amministratore condominiale quando i condomini sono più di otto. A partire dal 18 giugno 2013, data di entrata in vigore della legge di modifica della