Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
100433 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Fioriere sul marciapiede,  non è dovuta la Tosap  sei il proprietario dimostra che l’area oggetto dell’imposizione fiscale è privata ab origine
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Fioriere sul marciapiede, non è dovuta la Tosap sei il proprietario dimostra che l’area oggetto dell’imposizione fiscale è privata ab origine

Evita la Tosap il proprietario dell’immobile che ha piazzato grandi fioriere vicino alla porta di casa

 

Non paga la tosap il proprietario dell’immobile che ha collocato grandi fioriere vicino alla porta, se le stesse poggiano su un'area le cui caratteristiche fisiche (piano rialzato e separato da una cordolatura dal resto del marciapiede) possono essere tali da far ritenere che si tratta di un lastrico solare a copertura del vano interrato sottostante, di proprietà del contribuente.

Nella sentenza si legge:

“dalla documentazione allegata agli atti processuali non emergono elementi probatori rivolti a dimostrare titolo di proprietà a favore del Comune di Santa Lucia degli Abruzzi, dell’area occupata in questione, nè esistono tracce di azioni da parte dello stesso Comune, rivolte a rivendicarne la detta proprietà”; - “risultano invece, dalla documentazione prodotta, elementi certi ed inconfutabili che dimostrano l’uso stabile e continuativo dell’area in questione da parte del contribuente”:

(1) “l’area in questione presenta un piano di calpestio rialzato rispetto a quello stradale, dal quale è separato da una cordolatura, oltre una tipologia differente in quanto l’area stradale, di natura pubblica è pavimentata in asfalto con bynder e tappetino, mentre l’area in questione è pavimentata con elementi di muratura tipici per un uso di natura privata e non carrabile”;

(2) “detta area rappresenta tipologicamente un lastrico solare a copertura del sottostante vano interrato adibito a deposito facente parte dell’immobile di proprietà del contribuente, come risulta evidenziato dal servizio fotografico allegato all’istanza, dal quale si registra anche la presenza, sul lato dell’edificio confinante con la strada comunale di una finestra posizionata nel muro perimetrale insistente su detta area, che da luce al cennato vano deposito sottostante”:

- “l’area è rimasta nella disponibilità d’uso del privato da oltre il 1967, per cui si può ritenere che sia stata tacitamente sdemanializzata, divenendo cosi passibile di possesso e quindi di usucapione”.

Cerca: area fioriere tosap

Commenta la notizia, interagisci...
gianni
gianni martedì 15 marzo 2016 alle ore 19:55

evviva la democrazia

    in evidenza

Dello stesso argomento