Da oltre 15 anni  
Atto di precetto notificato da un condomino, omessa indicazione delle generalità dell'amministratore
Il portale N.1 sul Condominio

Atto di precetto notificato da un condomino, omessa indicazione delle generalità dell'amministratore

L' assenza delle generalità dell'amministratore, in un atto di precetto notificato da un condominio, è vizio che attiene alla regolarità formale del precetto, e non riguarda i presupposti dell'azione esecutiva. Ne consegue che tale vizio dev'essere fatto valere dal debitore esecutato con l'opposizione agli atti esecutivi e non con l'opposizione all'esecuzione.

Cerca: precetto dell'amministratore generalità

Commenta la notizia, interagisci...

Cerchi un amministratore?

In Evidenza

Dello stesso argomento

Decreto ingiuntivo condominiale, nel giudizio di opposizione è inutile lamentarsi dell'illegittimità della delibera

Decreto ingiuntivo condominiale, nel giudizio di opposizione è inutile lamentarsi dell'illegittimità della delibera

Decreto ingiuntivo: quando si fa opposizione è inutile difendersi facendo notare l'illegittimità della delibera assembleare. Le controversie aventi ad oggetto il decreto ingiuntivo finalizzato al pagamento

L'erede del condomino defunto si "nasconde", ma il condominio batte cassa.

L'erede del condomino defunto si "nasconde", ma il condominio batte cassa.

Il condominio può richiede il pagamento degli oneri condominiali non corrisposti a colui che ha accettato l'eredità tacitamente. Il condominio può richiedere il pagamento degli oneri condominiali non corrisposti

È necessaria l'approvazione del piano di ripartizione per il decreto ingiuntivo contro il condomino moroso.

Decreto ingiuntivo contro il condomino moroso: per la esecutività è necessaria l'approvazione del piano di ripartizione

È necessaria l'approvazione del piano di ripartizione per il decreto ingiuntivo contro il condomino moroso. Un amministratore che si aggiorna quotidianamente su Condominioweb ci ha posto un quesito in materia