Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
100300 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
L'installazione e l'uso di una canna fumaria per un semplice camino domestico non risultano essere soggetti a permesso di costruire, né ad altri titoli autorizzatori
Problema condominiale? Inviaci un quesito

L'installazione e l'uso di una canna fumaria per un semplice camino domestico non risultano essere soggetti a permesso di costruire, né ad altri titoli autorizzatori

Quando non è necessario il permesso a costruire per la realizzazione di una tettoia o l'installazione di una canna fumaria

 

Gli interventi inerenti all’ installazione di tettoie o di altre strutture che siano comunque apposte a parti di preesistenti edifici come strutture accessorie di protezione o di riparo di spazi liberi, cioè non compresi entro coperture volumetriche previste in un progetto assentito, possono ritenersi sottratti al regime della concessione edilizia (oggi permesso di costruire) soltanto ove la loro conformazione e le loro ridotte dimensioni rendono evidente e riconoscibile la loro finalità di arredo o di riparo e protezione (anche da agenti atmosferici) dell'immobile cui accedono.

Pertanto l'installazione e l'uso di una canna fumaria per un semplice camino domestico non risultano essere soggetti a permesso di costruire, né ad altri titoli autorizzatori.

Cerca: permesso canna fumaria

Commenta la notizia, interagisci...
Rei
Rei giovedì 06 luglio 2017 alle ore 21:23

Come ???? basta uno che si lamenti, ma poi dice che vi deve essere un numero imprecisato di persone per far scattare il reato ????? Uno solo non è matematicamente e per logica di lessico un numero imprecisato di persone: uno = 1 !

    in evidenza

Dello stesso argomento