Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
100300 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Uso esclusivo di un immobile,  esenzione delle spese condominiali, regolamento
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Uso esclusivo di un immobile, esenzione delle spese condominiali, regolamento

L'immobile ad uso esclusivo può essere esentato dal pagamento delle spese condominiali

 

La circostanza per cui un immobile originariamente inserito nel complesso dei beni comuni appartenenti ad un condominio sia convenzionalmente esentato dalle spese condominiali e, di conseguenza, sia privo di caratura millesimale, non costituisce indice di non appartenenza al complesso medesimo anche se destinato dal regolamento condominiale all'uso esclusivo di uno dei comproprietari.

Ben può, infatti, il regolamento condominiale prevedere convenzionalmente l'esenzione totale o parziale di taluni condomini dal partecipare alle spese.

Il dovere dei condomini di contribuire alle spese per la conservazione e la manutenzione delle parti comuni dell'edificio integra un'obbligazione propter rem, con la conseguenza dell'efficacia reale della clausola del regolamento di natura contrattuale con cui la singola unità venga esentata dal contributo alle spese, salvo che dalla clausola non risulti inequivoca la volontà di concedere l'esenzione solo a colui che in un determinato momento fosse il proprietario.

Cerca: spese regolamento condominiali

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento