Il problema degli edifici esistenti con impianti centralizzati
Impianti

Il problema degli edifici esistenti con impianti...

Ristrutturazione centrale termica e ripartizione spese.
Spese

Ristrutturazione centrale termica e ripartizione spese.

Recupero crediti Iacp. Quali sono i tempi massimi?
Morosita

Recupero crediti Iacp. Quali sono i tempi massimi?

Condòmino “apparente" ed oneri condominiali: chi paga?
Morosita

Condòmino “apparente" ed oneri condominiali: chi...

Il portale N.1 sul Condominio
Decreto ingiuntivo, pagamento del debito dopo la notifica del ricorso

Decreto ingiuntivo, pagamento del debito dopo la notifica del ricorso

Revoca del decreto ingiuntivo - Spese legali

Decreto ingiuntivo, pagamento del debito dopo la notifica del ricorso

Se il debitore, dopo il deposito in cancelleria del ricorso per decreto ingiuntivo, paga parte della somma, e la restante parte dopo la notifica di esso, l'opposizione va accolta per "cessazione della materia del contendere" e il decreto va revocato, mentre l'onere delle spese va regolato tenendo conto che il processo - da valutare avendo riguardo al complessivo svolgimento di esso e all'esito del giudizio di opposizione - è unico, con conseguente esclusione di un'autonoma pronuncia sulla legittimità dell'ingiunzione per regolare quelle della fase monitoria.

Cerca: ingiuntivo notifica ricorso

Commenta la notizia, interagisci...

Cerchi un amministratore?

In Evidenza

Dello stesso argomento

Decreto ingiuntivo condominiale, nel giudizio di opposizione è inutile lamentarsi dell'illegittimità della delibera

Decreto ingiuntivo condominiale, nel giudizio di opposizione è inutile lamentarsi dell'illegittimità della delibera

Decreto ingiuntivo: quando si fa opposizione è inutile difendersi facendo notare l'illegittimità della delibera assembleare. Le controversie aventi ad oggetto il decreto ingiuntivo finalizzato al pagamento

È necessaria l'approvazione del piano di ripartizione per il decreto ingiuntivo contro il condomino moroso.

Decreto ingiuntivo contro il condomino moroso: per la esecutività è necessaria l'approvazione del piano di ripartizione

È necessaria l'approvazione del piano di ripartizione per il decreto ingiuntivo contro il condomino moroso. Un amministratore che si aggiorna quotidianamente su Condominioweb ci ha posto un quesito in materia

Ricorso per decreto ingiuntivo. È necessaria la preventiva messa in mora del condomino?

Ricorso per decreto ingiuntivo. È necessaria la preventiva messa in mora del condomino?

L'amministratore può ottenere decreto ingiuntivo a carico del condomino anche senza averlo messo in mora. Il regolamento di condominio impone all'amministratore l'obbligo di procedere alla messa in mora dei condomini