Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
100433 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Il condomino non può attrarre il bene comune nell'orbita della propria disponibilità esclusiva , canna fumaria
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Il condomino non può attrarre il bene comune nell'orbita della propria disponibilità esclusiva , canna fumaria

In condominio, nessuno può appropriarsi delle parti comuni dismesse

 

Il pari utilizzo delle parti comuni deve essere sempre garantito in condominio. L'articolo 1102 cod. civ. vieta al singolo partecipante di attrarre la cosa comune nell'orbita della propria disponibilita' esclusiva mediante un uso particolare e l'occupazione totale e stabile e di sottrarlo in tal modo alle possibilita' attuali e future di godimento degli altri contitolari, estendendosi il diritto di ciascuno nei limiti della quota su tutta la cosa.

( Nel caso di specie il condomino non poteva utilizzare in via esclusiva la canna fumaria anche se dismessa).

Cerca: esclusiva orbita fumaria

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento