Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
100433 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Cessazione impianto di riscaldamento, la canna fumaria rimane comune
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Cessazione impianto di riscaldamento, la canna fumaria rimane comune

La canna fumaria rimane comune anche dopo la dismissione del riscaldamento

 

La cessazione dell’impianto condominiale di riscaldamento non si amplia automaticamente alla canna fumaria, che deve essere qualificata come un prodotto autonomo dell’impianto: l’uso della canna fumaria, come condotto dei prodotti della combustione dell’impianto di riscaldamento, rappresenta infatti solo una delle sue possibili utilizzazioni.

Se un bene è comune - per la la sua destinazione e funzione - ad uno o più edifici condominiali, la sua dismissione deve essere decisa dai proprietari degli edifici condominiali.

Cerca: impianto riscaldamento canna

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento