Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
100344 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Natura contrattuale del regolamento di condominio
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Natura contrattuale del regolamento di condominio

Il regolamento condominiale non ha natura contrattuale

 

Il regolamento condominiale non ha natura contrattuale di per sé, ma solo in relazione a quelle clausole limitatrici dei diritti dei condomini sulle proprietà esclusive o comuni, ovvero attribuenti ad alcuni condomini maggiori diritti rispetto a quelli degli altri, e non invece, in relazione a quelle clausole che si limitano semplicemente a disciplinare l’uso e la manutenzione dei beni comuni; e solo per la modifica delle clausole aventi natura contrattuale è richiesta l’unanimità dei consensi, ferma restando, in ogni caso, la necessità della forma scritta a pena di nullità.

Cerca: natura contrattuale regolamento

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento