www.Condominioweb.com Condominioweb.com - Il Condominio, Immobili e Locazioni per professionisti, amministratori e condomini http://www.condominioweb.com/ 27-11-14 Condominioweb.com Niente tariffario né regole deontologiche per gli amministratori di condominio http://www.condominioweb.com/le-associazioni-non-possono-imporre-un-tariffario-minimo.11481 Secondo l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato le associazioni degli amministratori di condominio non possono dotarsi di un tariffario minimo da far applicare ai propri associati, né possono incidere sulle regole di condotta “deontologica”, allorquando si avvicendano nella gestione dello stesso condominio. La fattispecie. Gli amministratori professionisti possono dare luogo ex lege alla costituzione di associazioni di categoria di natura privatistica, fondate su base volontaria,. ... Condominioweb.com 26/11/2014 Chi paga le spese per i pezzi di ricambio della caldaia? http://www.condominioweb.com/chi-paga-le-spese-per-i-pezzi-di-ricambio-della.11480 Lo scorso mese si è rotto il cronotermostato dell'impianto di riscaldamento dell'appartamento che ho in affitto: ho chiamato il proprietario che mi ha detto che la spesa spetta a me e di sostituirlo con uno simile. È giusto? Nel condominio in cui vivo si sono rotti alcuni componenti idraulici della caldaia. L'amministratore ha chiesto le quote per poter far effettuare l'intervento di manutenzione e le ha suddivise in base ai millesimi di proprietà: è giusto? Sono il nudo proprietario di un...... Condominioweb.com 26/11/2014 Bed and Breakfast in condominio, nessun cambio di destinazione d'uso degli appartamenti http://www.condominioweb.com/bed-and-breakfast-in-condominio.11479 In tema di esercizio dell'attività di bed and breakfast in condominio, non può parlarsi di cambio di destinazione d'uso dell'unità immobiliare in esso ubicata, in quanto tale attività si fonda sul fatto che il servizio è offerto in una civile abitazione. Insomma una cosa è l'esercizio dell'attività alberghiera in condominio, altro l'apertura di un'attività di bed and breakfast nella medesima compagine; questa la conclusione cui è giunta la Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n....... Condominioweb.com 25/11/2014 Parcheggio sulla proprietà del vicino; perché si può parlare di usucapione della proprietà e mai di servitù? http://www.condominioweb.com/cosa-succede-quando-un-vicino-parcheggia-nella-propriet%E0-altrui.11478 Tizio usa un pezzo della proprietà di Caio, suo vicino, come zona di parcheggio per la propria autovettura. Dopo un bel po' di tempo il proprietario del suolo si annoia di questa situazione ed intima a Tizio di smetterla di comportarsi in quel modo; quest'ultimo di tutta risposta gli dice che ormai è troppo tardi perché l'uso s'è protratto per così tanto tempo che lui ha acquisito una servitù di parcheggio. Tizio “sbaglia diritto”: per tutelare il proprio diritto a parcheggiare, egli...... Condominioweb.com 25/11/2014 Spese di allaccio utenze e spese di voltura e subentro, chi le paga? http://www.condominioweb.com/casa-nuova-pagare-le-spese-di-allaccio-utenze.11477 Ho appena acquistato un'abitazione di nuova costruzione: con mia grande sorpresa, al momento della stipula, ho scoperto che le spese per gli allacci alle varie utenze sono a mio carico. E' giusto? Sto definendo gli ultimi accordi per prendere in locazione un appartamento: il proprietario mi ha detto che devono essere riattivate le utenze luce e gas e che di conseguenza il costo di quest'operazione è a mio carico? È giusto? Questi sono due dei tanti dubbi che spesso ci assalgono al momento...... Condominioweb.com 25/11/2014 Per gli amministratori di condominio la formazione deve essere flessibile e basata sul buonsenso. Parola del Sottosegretario Ferri. http://www.condominioweb.com/il-sottosegretario-ferri-suggerisce-di-ragionare-con-il-buonsenso.11476 Il sottosegretario Cosimo Ferri ha chiarito solo alcuni punti oscuri del decreto formazione. Per tutto il resto non rimane che inviare i quesiti all'ufficio legislativo del Ministero della Giustizia Molti nodi da sciogliere. ... Condominioweb.com 24/11/2014 La nuova Local Tax picchierà duro sulle nostre case? http://www.condominioweb.com/imu-e-tasi-addio-arriva-la-local-tax.11475 Dalla seconda metà del 2015, anche se i tempi non sembrano così certi, potrebbe esserci un'unica tassa sulla casa, ossia un tributo unico comunale. La composizione delle nuova tassa. La nuova tassa semplificata sugli immobili, a piena gestione locale, accorperà la Tasi (Tassa sui Servizi Indivisibili) e l'Imu (Imposta municipale unica), che hanno la stessa base imponibile. ... Condominioweb.com 24/11/2014 Cedimento di una parte comune e morte di un operaio: ne risponde l'amministratore? Non sempre. Vediamo il perché. http://www.condominioweb.com/crolla-il-muro-un-operario-muore-e-lamministratore-cosa-rischia.11474 L'amministratore di condominio responsabile della manutenzione dell'immobile condominiale. L'amministratore di condominio, si sa, ha tra i suoi incarichi principali quello di occuparsi delle parti comuni dell'edificio e di curare che esse siano tenute in buono stato di manutenzione, per lo meno di fare in modo che esse non arrechino danni a terzi. Lo sancisce chiaramente l'art. 1130 del cod. civ. il cui comma 1 n. 4 testualmente prevede appunto che “L'amministratore deve: […] n. 4:...... Condominioweb.com 24/11/2014 Doppia compravendita con prezzi differenti. Il notaio è condannato a risarcire i danni. http://www.condominioweb.com/responsabile-il-notaio-che-non-informa-il-cliente-del-reale.11473 Deve risarcire il cliente il notaio che riceve, nello stesso giorno, consecutivamente due atti aventi ad oggetto lo stesso bene immobile, ma il primo per un prezzo di gran lunga inferiore al secondo. Il caso. Il caso affrontato dal Tribunale di Milano trae origine dalla compravendita di un terreno per il prezzo di euro 64.000 euro. ... Condominioweb.com 22/11/2014 È condominiale l'intercapedine posta tra il piano di posa delle fondazioni e la soletta del piano interrato http://www.condominioweb.com/ecco-perche-lintercapedine-e-condominiale.11472 Il suolo e le fondazioni dell'edificio sono parte di proprietà comune se il titolo non ne riserva espressamente la proprietà ad uno o più condomini; questo, in sostanza, recita l'art. 1117 c.c. E l'intercapedine tra il piano di posa delle fondazioni e la soletta del piano interrato? Anche, risponde la Cassazione con la sentenza n. 23304 del 31 ottobre 2014. Prima di entrare nel merito della vicenda è utile ricordare alcune nozioni di carattere generale. Che cos'è il suolo? Il suolo su cui...... Condominioweb.com 21/11/2014