www.Condominioweb.com Condominioweb.com - Il Condominio, Immobili e Locazioni per professionisti, amministratori e condomini http://www.condominioweb.com/ 31-10-14 Condominioweb.com Formazione periodica degli amministratori di condominio, attenti alla fuffa http://www.condominioweb.com/formazione-attenzione-ai-corsi-fuffa-organizzati.11429 Alla fine del mese di settembre è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il decreto del ministero della giustizia recante regolamento per la formazione iniziale e periodica degli amministratori di condominio, al secolo d.m. n. 140 del 2014. ... Condominioweb.com 31/10/2014 Se fai l'«avvocato-mediatore» occasionale è sempre necessaria l'iscrizione all'albo degli agenti immobiliari http://www.condominioweb.com/lavvocato-che-si-fa-pagare-per-la-vendita-di-un.11428 Se l'avvocato chiede il compenso maturato per l'attività di mediazione, lo stesso deve essere iscritto nell'apposito albo dei mediatori. Il fatto. Un avvocato cita dinanzi al Tribunale di Roma il proprietario di un immobile chiedendo il pagamento della prestazione professionale maturata in esecuzione di un incarico avente ad oggetto l'affitto di un locale commerciale. La sentenza di primo grado si conclude con l'accoglimento delle richieste dell'avvocato. (Diritto di provvigione del...... Condominioweb.com 31/10/2014 Caso “Punta Perotti”: I proprietari, che hanno subìto la confisca illegittima, non hanno diritto ad ulteriori risarcimenti. http://www.condominioweb.com/negati-ulteriori-risarcimenti-ai-proprietari-dellex-complesso-perotti.11427 Il Tribunale di Bari ha negato ulteriori risarcimenti rispetto a quanto già accordato dalla Corte europea dei diritti dell'uomo. Respinta la richiesta. Secondo il giudice la vicenda sarebbe conclusa con l'indennizzo ricevuto da Strasburgo nel 2012, superiore al valore dei terreni. Pronto il ricorso. La Sentenza in commento offre interessanti spunti sulla fattispecie del risarcimento del danno patrimoniale e non, sia nel caso in cui si riconosca l'illegittimità postuma di un provvedimento...... Condominioweb.com 30/10/2014 Se non si insonorizza il locale si può anche rischiare la risoluzione del contratto di locazione? http://www.condominioweb.com/conduttore-di-un-locale-non-insonorizza-il-bar-come-promesso.11426 L'affittuario viene meno all'impegno di insonorizzare la paninoteca. Il contratto può essere risolto per inadempimento. Non serve la prova che dal locale provenissero effettivamente dei rumori molesti, basta, infatti, il pregiudizio subito dal proprietario. Il fatto. Il conduttore di un immobile ad uso commerciale cita in giudizio dinanzi al tribunale di Brescia il locatore: chiedendo la risoluzione del contratto per inadempimento sostenendo che il locatore non gli aveva fornito alcuna...... Condominioweb.com 30/10/2014 Personalità giuridica del condominio, nuovi contrasti in vista http://www.condominioweb.com/personalita-giuridica-del-condomini.11425 Quella della personalità giuridica del condominio, o quanto meno della soggettività giuridica distinta dai suoi partecipanti è materia che la legge n. 220/2012 (la riforma del condominio) ha volutamente ignorato e che, invece, al pari o forse più di altre avrebbe meritato soluzione. ... Condominioweb.com 30/10/2014 Quando l'assemblea può vietare l'installazione di un pannello solare sul lastrico ad un condomino? http://www.condominioweb.com/installazione-di-pannelli-solari-sul-lastrico-solare.11424 Il fatto. Un condomino impugna una delibera adottata dall'assemblea del suo condomino rilevando che tale organo non lo aveva autorizzato ad installare sul tetto condominiale otto pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. Nelle sue doglianze il condomino ribadisce che l'assemblea non aveva dato atto delle maggioranze attraverso le quali la delibera era stata adottata né del nominativo di coloro che avevano espresso voto favorevole o contrario. Il condominio giustifica il...... Condominioweb.com 29/10/2014 E' nullo il contratto di appalto eseguito in assenza della concessione edilizia http://www.condominioweb.com/il-contratto-di-appalto-per-la-costruzione-di-un-immobile.11423 In tema di validità del contratto di appalto per la realizzazione di opere stipulato senza la preventiva esistenza del permesso di costruire, è necessario distinguere tra opere realizzate prima della concessione del titolo abilitativo e interventi edilizi successivi ad esso; nel primo caso il contratto è nullo, mentre nel secondo resta valido. Questa, in poche parole, la decisione cui è giunta la Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 21350 del 9 ottobre 2014. Il caso. ... Condominioweb.com 29/10/2014 Sblocca Italia. La casa al centro di alcune novità. Ma non mancano le sorprese http://www.condominioweb.com/sblocca-italia-ecco-le-novita-che-riguardano-la-casa.11422 Procede veloce l'iter di approvazione. Il provvedimento sarà convertito entro l'11 novembre. Ecco un breve vademecum Conferme e modifiche. Con la fiducia incassata dal Governo, il testo del decreto può considerarsi quasi definitivo nonostante sia stato oggetto di copiose correzioni imposte dalla Ragioneria, recepite dalla commissione Bilancio, ma anche frutto di un notevole lavoro effettuato dal Mef. La relatrice del provvedimento, Chiara Braga, dice: “se da un lato vi è una soddisfazione. ... Condominioweb.com 29/10/2014 Detrazioni irpef in condomini senza amministratore http://www.condominioweb.com/la-presenza-dellamministratore-non-e-necessaria-per-godere-dei-benifici.11421 Nel condominio al quale partecipo siamo sette diversi proprietari. Lo scorso anno, dopo l'entrata in vigore della riforma del condominio, abbiamo deciso di revocare l'amministratore e autogestirci. Adesso si è palesata la necessità di eseguire una serie d'interventi manutentivi; siccome siamo tutti lavoratori nessuno ha il tempo di “star dietro” alla pratica, allora ho proposto di nominare nuovamente un amministratore che segua solamente i lavori. La riposta dei miei vicini non lascia molte. ... Condominioweb.com 28/10/2014 Perché non si può fare causa direttamente all'amministratore per i lavori di ristrutturazione mal eseguiti http://www.condominioweb.com/no-causa-allamministratore-per-i-danni-da-manutenzione.11420 Se i lavori di ristrutturazione dell'edificio provocano danni all'unità immobiliare di proprietà esclusiva, il condomino può avanzare le proprie richieste risarcitorie contro il condominio stesso, contro l'impresa appaltatrice ma non anche direttamente contro l'amministratore dello stabile. Per quale motivo? Perché la responsabilità del mandatario dei condomini, in sostanza, opera nell'ambito del rapporto tra lui e la compagine ma non anche in via diretta rispetto ai danni subiti dai...... Condominioweb.com 28/10/2014