www.Condominioweb.com Condominioweb.com - Il Condominio, Immobili e Locazioni per professionisti, amministratori e condomini http://www.condominioweb.com/ 19-12-14 Condominioweb.com Schiaffi a peso d'oro. L'insistenza di una postina al campanello le è costata un'aggressione http://www.condominioweb.com/quando-il-postino-non-smette-di-suonare-il-campanello.11528 Come recita il titolo di un famoso film degli anni Ottanta,”il postino suona sempre due volte”. Ma questa volta forse ha esagerato. Chi la dura la vince. L'insistenza di una postina al campanello di una casa le è costata un'aggressione, che è stata profumatamente risarcita dopo un processo di ben 14 udienze. E in questa occasione l'insistenza della portalettere ha avuto conseguenze impreviste e al limite del grottesco. Infatti, si è vista aggredire, prima verbalmente e poi fisicamente,...... Condominioweb.com 19/12/2014 Preliminare di vendita. Recesso è illegittimo se la controparte ha già versato quasi tutto il prezzo pattuito http://www.condominioweb.com/preliminare-di-vendita-esercitare-il-recesso.11527 Il recesso del contraente non inadempiente previsto nell' art. 1385, comma 2, c.c. può essere esercitato solo se l'inadempimento della controparte è “di non scarsa importanza”. Per contro, il soggetto inadempiente può legittimamente richiedere la restituzione della somma senza avere esercitato l'azione di risoluzione del contratto. ... Condominioweb.com 19/12/2014 Ok se il mediatore comunica i vincoli gravanti sull'immobile verbalmente. http://www.condominioweb.com/mediatore-comunica-i-vincoli-dellimmobile-verbalmente.11526 Una recentissima sentenza specifica che l'onere informativo, gravante sul mediatore, di rendere noto alle parti contraenti l'esistenza di circostanze note o conoscibili si intende adempiuto anche quando la comunicazione relativa all'esistenza di oneri gravanti sull'immobile sia stata effettuata solo verbalmente. Il fatto. Un'agenzia immobiliare matura crediti nei confronti delle parti che concludono un affare (acquisto di un immobile), ma l'acquirente si rifiuta di pagare la provvigione...... Condominioweb.com 19/12/2014 Deliberazione e ripartizione spese per installazione di corrimano http://www.condominioweb.com/installazione-di-un-corrimano-in-condominio.11525 Quali sono le maggioranze necessarie per deliberare l'installazione di un corrimano sui muri delle scale condominiali e quali i criteri di ripartizione delle spese? Innovazione o semplice modificazione della cosa comune? La prima domanda cui bisogna rispondere per dare soluzione ai quesiti iniziali e prima di tutti a quello inerente i quorum deliberativi, riguarda la tipologia di decisione. ... Condominioweb.com 18/12/2014 Incendio in casa: i danni li paga il proprietario o il conduttore? http://www.condominioweb.com/incendio-nella-casa-locata-chi-paga.11524 In tema di danni da cose in custodia, nella specie di danni conseguenti ad un incendio sviluppatosi in un'unità immobiliare condotta in locazione, chi risponde del danno tra il proprietario ed il conduttore? Alla domanda è stata fornita risposta dalla sentenza n. 25503 della Corte di Cassazione depositata in cancelleria il 27 novembre 2014. ... Condominioweb.com 18/12/2014 Nulli gli atti di trasferimento di immobili non in regola con la normativa urbanistica. http://www.condominioweb.com/nulli-gli-atti-di-trasferimento-di-immobili-non-in-regola.11523 Secondo la Cassazione l'articolo 40 della legge n. 47/1985 sancisce un principio generale di nullità per quegli atti di trasferimento di immobili non in regola con la normativa urbanistica ed anche un principio di nullità formale. Il fatto. Dopo aver acquistato un immobile l'acquirente cita in giudizio il venditore chiedendo l'accertamento della nullità del contratto a causa delle irregolarità edilizie che presentava l'edificio ormai non più sanabili. Il giudizio di primo grado giudizio si. ... Condominioweb.com 18/12/2014 Che puzza! Condannato per negligenza chi non mette a posto la fossa settica ed arreca fastidio al vicino. http://www.condominioweb.com/fossa-settica-maleodorante.11522 Meglio riparare l'impianto di raccolta dei reflui, specie se lo ordina un Giudice I reflui domestici sono “cose pericolose”. È proprio così: i rifiuti provenienti dall'impianto idrico-fognario domestico sono delle cose pericolose. Per lo meno lo sono nel senso indicato dall'art. 674 cod. pen. che punisce con un'ammenda o addirittura l'arresto fino a un mese “Chiunque getta o versa, in un luogo di pubblico transito o in un luogo privato ma di comune o di altrui uso, cose atte a offendere...... Condominioweb.com 17/12/2014 Il distributore che blocca il contatore del gas del cliente moroso deve prima provare l'entità del debito. http://www.condominioweb.com/rimozione-del-contatore-del-gas-per-morosita.11521 Una sentenza del Tribunale di Cremona affronta una nuova tematica ossia quella riguardante il meccanismo di distribuzione del gas naturale e di interruzione della fornitura a fronte della morosità dell'utente finale. La disciplina. Prima di soffermarsi sul contenuto dell'ordinanza e sui fatti di causa che hanno preceduta la sua emanazione è necessario dedicare qualche cenno al sistema di distribuzione del gas naturale per comprendere a fondo i vari aspetti della vicenda conclusasi con...... Condominioweb.com 17/12/2014 Cortile condominiale? Non basta essere confinanti per esserne comproprietari http://www.condominioweb.com/quando-il-cortile-puo-definirsi-condominiale.11520 Il cortile, dice il vocabolario della lunga italiana, è quell'area scoperta che si trova “nella parte opposta alla facciata di un edificio, o interna a esso, o compresa tra più edifici, che ha specialmente la funzione di dare luce e aria agli ambienti che non si affacciano sulla strada” (De Mauro, Dizionario della lingua italiana). A ben vedere può essere considerato cortile anche quello spazio antistante l'edificio condominiale che si frappone tra esso e la pubblica via. ... Condominioweb.com 17/12/2014 Quando si può parlare di lavori di manutenzione straordinaria di notevole entità? http://www.condominioweb.com/lavori-importanti-e-costosi-lassemblea-puo-deliberarli.11519 L'assemblea condominiale può deliberare l'esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria di notevole entità con il voto favorevole della maggioranza degli intervenuti all'assemblea che rappresenti almeno la metà del valore millesimale dell'edificio. Questa la conclusione che emerge leggendo l'art. 1136, quarto comma, c.c.; tale quorum deliberativo si riferisce tanto alla prima, quanto alla seconda convocazione. Si tratta di una maggioranza assoluta che sottolinea, si pur senza arrivare...... Condominioweb.com 16/12/2014