Condominioweb.com
Sportello Ascensore Anacam. Guide, quesiti,  articoli, normative ed elenco manutentori.
Per l'installazione o la manutenzione dell'impianto
ascensore affidati ad un ascensorista associato Anacam
 
 
L’ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente.
  L'importanza della manutenzione degli ascensori




Riferimenti legislativi


La normativa di riferimento per tutto quanto riguarda la costruzione, installazione, messa in esercizio, manutenzione e controllo degli ascensori costituita dal Regolamento recante norme per lattuazione della direttiva 95/16/CE sugli ascensori e di semplificazione dei provvedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi, nonch della relativa licenza di esercizio approvato con il decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162.

Nel Capo I del regolamento viene recepita la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori, con la quale sono definite le procedure da seguire per la costruzione e la certificazione degli impianti di ascensori e dei loro componenti e per lapposizione della marcatura CE, garantendo il rispetto dei requisiti essenziali di sicurezza fissati nellallegato I del decreto.

Nel Capo II, invece, sono fissate le regole nazionali che devono essere seguite per la corretta messa in esercizio degli ascensori in servizio privato, per le verifiche periodiche e straordinarie e per la manutenzione degli impianti.

Il DPR 162/99 entrato in vigore il 30 giugno 1999, per cui tutti gli ascensori installati a partire da quella data devono essere conformi alle disposizioni di cui al Capo I. Gli ascensori installati prima di tale data, invece, dovranno rispettare, relativamente alle loro caratteristiche tecniche e costruttive, la normativa nazionale vigente allepoca della loro installazione. Al contrario, le disposizioni relative alla manutenzione e alle verifiche periodiche e straordinarie, di cui al Capo II del regolamento, si applicano indistintamente a tutti gli ascensori in esercizio, indipendentemente dallepoca della loro installazione.

Occorre peraltro sottolineare che, allorch si effettuino interventi di riparazione sugli impianti, con sostituzione di parti rotte o logorate, oppure interventi di modernizzazione pi o meno estesi, limpresa abilitata ha lobbligo, ai sensi del DM 37/2008 (ex legge 46/90), di eseguire i lavori a regola darte e di consegnare al proprietario/committente la relativa dichiarazione di conformit dove dovr indicare le norme di buona tecnica applicate.

Per quanto riguarda gli interventi sugli ascensori, le norme tecniche di riferimento sono le UNI 10411-1&2 (Modifiche ad ascensori elettrici preesistenti e Modifiche ad ascensori idraulici preesistenti) e la UNI EN 81-80 (Regole per il miglioramento della sicurezza degli ascensori per passeggeri e degli ascensori per merci esistenti).
  Quesiti & risposte
   Anacam mette a disposizione un servizio gratuito di consulenza
legale/fiscale e tecnica.

Scrivici oppure telefona allo 06 42013829










Ultime Novità

L’ANACAM è l’Associazione Nazionale delle Imprese di costruzione e manutenzione degli ascensori e rappresenta oltre 500 imprese industriali e artigiane che operano nel settore. L’Associazione è nata nel 1972, è articolata in 18 sezioni regionali e in essa sono presenti tutte le componenti della filiera: costruttori, installatori e manutentori. Le imprese associate eseguono la manutenzione su circa il 65% del parco impianti nazionale, stimato in 750.000 unità, e occupano circa 12.000 dipendenti ad elevata qualificazione tecnico-professionale. Gli esperti ANACAM svolgono un ruolo attivo negli organismi normativi italiani (UNI) europei (CEN) e internazionali (ISO). L’Associazione ha promosso la costituzione della Federazione Europea delle Piccole e Medie Imprese dell’ascensore con sede a Bruxelles

Associazione Nazionale Imprese di Costruzione e Manutenzione Ascensori
Via Emilia 47, 00187 Roma.
Tel. +39 06 42013829 Fax +39 06 4743898 info@anacam.it

Copyright © 2018 - Gruppo Condominioweb Srl - P.iva /C.f. 01473350880 - Numero Verde: 800 589716 - Email: servizi@condominioweb.com