Condominioweb.com forum                   Inserisci un quesito
 06-06-2009 Condominioweb.com Condominioweb.com forum > Ripartizione Spese - Gestione condominiale

Spese condomino moroso addebitate altri condomini

 
Condominioweb.com forum >
Vava
Buongiorno avrei bisogno di sapere urgentemente per favore se è CORRETTO da parte dell'amministratore mettere sul conto preventivo 2009/2010, addebitandole a tutti i 18 condomini, le spese di 1 condomino moroso e precisamente -spese ordinarie a consutivo 2008-2009 -spese ordinarie a preventivo 2009-2010 -spese straordinarie a consuntivo 2009-2010 per un totale di circa 15.000 Euro tra l'altro io sono inquilina e pago tutte le spese condominiali ordinarie ma non quelle straordinarie se non nella parte che mi compete E' giusto? Grazie Vava
Vava
RETTIFICO: spese straordinarie a consuntivo 2008-2009
Vava
Per favore qualcuno sa darmi una risposta? Dovrei vedere l'amministratore questa sera. Grazie molte vava
Vava
Grazie molte della risposta. Infatti sapevo dell'anticipo delle spese legali. Per di più sottolineo, io sono inquilina, anche se ho accesso e permesso del proprietario ai vari rendiconti. Pongo un ipotesi che mi "strugge": mettiamo per assurdo che io anticipi le spese del moroso oppure le spese legali e la pendenza legale con il moroso si protragga negli anni. Io il prossimo anno potrei anche non essere più inquilina di quell'immobile; chi mi avvisa il giorno che il moroso paga ed io vengo risarcita dal proprietario? Grazie Vava
Dello stesso argomento
Vava
Solo per aggiornarvi dell'esito purtroppo dell'assemblea, in cui io come inquilina, in merito a quanto discusso non avevo voce in merito. I condomini si sono lasciati convincere ad anticipare la somma scoperta del condomino moroso: quasi 15.000 Euro suddivisi su base millesimale tra tutti. Al mio proprietario di casa, che non è il moroso, e quindi a me spettano circa 1000 Euro. Altro che spese legali o fondo cassa: ha messo a rendiconto le spese non pagata degli anni precedenti e quelle preventivate per il prossimo anno! Possibile non ci fosse altra soluzione. L'amministratore ha già fatto tutti i passi legali e l'immobile andrà all'asta. Sull'immobile, per fortuna non vessato da mutuo, è stata aperta una ipoteca. Secondo lui non ci sono problemi di ricuperare la cifra, ma mi domando l'anno prossimo se l'immobile non sarà stato venduto bisognerà ancora anticipare? Ho la netta sensazione, spero di sbagliarmi, che i condomini, quasi tutti pensionati facilmente manovrabili, si siano lasciati convincere troppo facilmente dall'amministratore, che aveva premura di far quadrare i conti. Adesso tocca a me andare a discutere con il locatore o padrone di casa che si dica, affinchè mi sia defalcata dalle spese condominiali tale cifra Cordialmente Vava
Vava
Aggiungo: L'amministratore ha assicurato i condomini tutti che l'anticipo chiesto per coprire le spese del condomino moroso (quello che mi sconcerta non solo gli importi non pagati nei precedenti anni ma anche 4500 Euro di quelli a preventivo per il prossimo anno ed anche le spese straordinarie!!!!!) è garantito e sarà sicuramente reintegrato con la vendita dell'immobile. L'Amministratore ha riferito che come unica alternativa era chiedere un prestito in banca con relativi interessi: si sono tutti spaventati ed hanno preferito l'anticipo. Da profana le mie conclusioni sono: - l'amministratore ha voluto soprattutto premurarsi di coprire il disavanzo; - cosi facendo, temo si possa poco impegnare a ricuperare la somma; - ho paura che se l'anno prossimo l'immobile del moroso non sarà venduto, saremo qui di nuovo ad anticipare! - a questo punto ho proprio bisogno di sapere se come inquilina e non proprietaria c'è qualche legge / sentenza che mi tuteli nei confronti del mio locatore che semplicemente mi gira i bollettini di pagamento delle spese condominiali ordinare da pagare in banca . Grazie infinite di cuore a tutti Vava
Vava
Paolino si è cosi e mi scuso se ho sbagliato ma era proprio per la doppia variante del problema: - questione legittimità anticipo / sezione suddivisione spese - questione spese come inquilina / sezione rapporti inquilino locatore ditemi come procedere grazie vava
vanni
Ciao site:lastradaweb .it/article.php3?id_article=1278
Massi
Scritto da Vava il 03 Giu 2009 - 15:00:12:
Buongiorno avrei bisogno di sapere urgentemente per favore se è CORRETTO da parte dell'amministratore mettere sul conto preventivo 2009/2010, addebitandole a tutti i 18 condomini, le spese di 1 condomino moroso e precisamente -spese ordinarie a consutivo 2008-2009 -spese ordinarie a preventivo 2009-2010 -spese straordinarie a consuntivo 2009-2010 per un totale di circa 15.000 Euro tra l'altro io sono inquilina e pago tutte le spese condominiali ordinarie ma non quelle straordinarie se non nella parte che mi compete E' giusto? Grazie [...]
Corte di cassazione, sez. II, 5 novembre 2001, n. 13631. In mancanza di diversa convenzione adottata all’unanimità, espressione dell’autonomia contrattuale, la ripartizione delle spese condominiali deve necessariamente avvenire secondo i criteri di proporzionalità, fissati nell’art. 1123 c.c., e, pertanto, non è consentito all’assemblea condominiale, deliberando a maggioranza, di ripartire tra i condomini non morosi il debito delle quote condominiali dei condomini morosi. "La fede è più forte dell'evidenza, quindi è un ostacolo alla ricerca della verità".
Massi
Nessuno. "La fede è più forte dell'evidenza, quindi è un ostacolo alla ricerca della verità".
fannya
Se le spese condominiali non possono essere ripartite tra i condomini non morosi, fin quando non si recuperano chi le anticipa?a
Paolino Pao
Vava ha detto che è inquilina non proprietaria, quindi il problema della morosità a lei non compete affatto, anche nel caso il moroso sia il suo locatore. Paolino (condomino)
Paolino Pao
A me pare che siano stati aperti due topic con lo stesso tema; http://www.condominioweb.com/forum/91687 Paolino (condomino)
Paolino Pao
Scritto da Vava il 04 Giu 2009 - 11:04:02:
si è cosi e mi scuso se ho sbagliato ma era proprio per la doppia variante del problema: - questione legittimità anticipo / sezione suddivisione spese - questione spese come inquilina / sezione rapporti inquilino locatore ditemi come procedere grazie
Per la questione morosità, come già detto da tutti (a quanto pare) a te nulla compete come inquilina, per il doppio topic direi (mia opinione personale) di continuare su uno solo, in quanto il problema è lo stesso, pagare o non pagare?? (non pagare è meglio aaaa ) Paolino (condomino)
erreemme
Scritto da Vava il 03 Giu 2009 - 16:24:30:
Per favore qualcuno sa darmi una risposta? Dovrei vedere l'amministratore questa sera. Grazie molte vava
Non è corretto, secondo il mio parere, mentre è corretto inserire nella tabella di proprietà ed a carico dei proprietari "spese legali per recupero crediti e azioni monitorie" di solito dalle 400 in su ad unità immobiliare. A recurero avvenuto l'amministratore inseririrà in negativo nella stessa tabella. Gli inquilini non c'entrano nulla.
erreemme
Aggiungo: Ciò che è detto sopra è in caso di decreto ingiuntivo da risolvere entro pochi mesi quindi si tratat di un prestito temporaneo fatto dai condomini mentre se il moroso è sotto azione di sequestro dell'immobile quindi con una pratica di svariati anni, l'amm.re deve predisporre un fondo per coprire le spese ma sempre tra i proprietari avvisandoli fin da subito che ad asta avvenuta il nuovo acquirente acquisterà pulito e che pertanto per il condominio è solo una perdita di cassa.
erreemme
Scritto da erreemme il 03 Giu 2009 - 16:36:16:
Aggiungo: Ciò che è detto sopra è in caso di decreto ingiuntivo da risolvere entro pochi mesi quindi si tratat di un prestito temporaneo fatto dai condomini mentre se il moroso è sotto azione di sequestro dell'immobile quindi con una pratica di svariati anni, l'amm.re deve predisporre un fondo per coprire le spese ma sempre tra i proprietari avvisandoli fin da subito che ad asta avvenuta il nuovo acquirente acquisterà pulito e che pertanto per il condominio è solo una perdita di cassa. [...]
Aggiungo: perchè se uno arriva a farsi sequestrare l'immobile significa che ha grossi contenziosi con le banche che, avendo crediti privilegiati, sorpassano il condominio al quale non resta nulla se non coprire il fondo e le spese di costituzione in giudizio. La giustizia italiana!!!!aaaaa
erreemme
Scritto da fannya il 03 Giu 2009 - 17:40:04:
Se le spese condominiali non possono essere ripartite tra i condomini non morosi, fin quando non si recuperano chi le anticipa?a
L'amm.re non può chiedere le quote per coprire le spese di un moroso, e mi sembra di averlo confusamente spiegato, ma può chiede un anticipo per spese legali. Ora consideriamo il 10% di morosità cronica e diamo la possibilità a questo poveraccio di amministatore di fare fronte alle spese. Quindi Fondo cassa di almeno il 20% del bilancio preventivo e voce "Spese legali". Senno zitti al freddo e al buio e senza ascensore!
erreemme
Scritto da Vava il 04 Giu 2009 - 11:04:02:
Paolino si è cosi e mi scuso se ho sbagliato ma era proprio per la doppia variante del problema: - questione legittimità anticipo / sezione suddivisione spese - questione spese come inquilina / sezione rapporti inquilino locatore ditemi come procedere grazie vava
Penso o che tu non ti spieghi bene o che il tuo amm.re sia uno sprovveduto poco pratico di tribunali fallimentari. Io mi pongo alcune domande: il moroso nell'appartamento ci vive? E' l'unico appartamento che possiede? Chi è costui che per 15.000 euro fa partire un immobile all'asta? Ha verificato l'amministratore se a costui è mai stato fatto un decreto ingiuntivo e con quale esito? Ha spiegato qual'è il costo per il condominio di un intervento ingiuntivo immobiliare. Che azioni ha fatto prima di arrivare al decreto immobiliare e con ch eesito. Detto questo che mi lascia i dubbi, tu all'assemblea se non delegata dal padrone di casa per una questione del genere non dovevi nemmeno esserci e come ti stiamo dicendo da 2 giorni tu non devi pagare nulla. Come fare? Se lo sprovveduto amm.re ti chiederà o ti metterà in bolletta i 1000 euro tu non pagarli non dovendo nemmeno spiegazioni.
 
 

 
Trova la soluzione al tuo problema, cerca tra le risposte date su Condominioweb.com